Elezioni Regionali M5S Sicilia: come presentare le candidature

Come deciso nel corso dell’incontro regionale che si è tenuto a Caltanissetta lo scorso Sabato 9 Giugno 2012, il Movimento 5 Stelle Sicilia presenterà una lista civica per le prossime elezioni regionali.

Entro il 7 Luglio si dovranno consegnare le suddette candidature al MeetUp/M5S capoluogo di provincia (solo per una questione logistica)
Di seguito elenchiamo i requisiti necessari per presentare la propria proposta di candidatura:

Per tanto preghiamo coloro che non rientrano nei suddetti requisiti a non mandarci la documentazione, al fine di ottimizzare il tempo.
A – Chi si propone come candidato per le liste regionali dovrà avere i requisiti richiesti dal Non-Statuto e dal blog beppegrillo.it:

– Non essere tesserati a nessun partito

– Essere incensurati e non avere in corso alcun procedimento penale a proprio carico, qualunque sia la natura del reato ad essi contestato.

B – Chi si propone come candidato per le liste regionali dovrà esibire il curriculum vitae, essere attivo* almeno negli ultimi 3 mesi nel proprio movimento  locale e non dovrà aver partecipato alle ultime 2 tornate elettorali con altri partiti o liste.
*Si definisce attivo colui che frequenta con assiduità le riunioni, partecipa ai banchetti e alle iniziative sia del gruppo locale che del coordinamento regionale.

– Regolamento Regionale M5S Sicilia

– Criteri per la scelta dei Candidati –
1) Curriculum Vitae (Formato europeo)

2) Curriculum Attivismo (attivismo all’interno del meetup/M5S o con altre associazioni non politiche, previa deroga dell’assemblea)

3) Casellario Giudiziario (vincolante a livello nazionale)

4) Autocertificazione dove il candidato dichiara di non aver patteggiato nessuna pena e di non avere procedimenti gravi in corso (si dovranno allegare i Carichi pendenti e Iscrizione registro indagati art.335 cpp) – (per procedimenti banali l’assemblea regionale potrebbe decidere favorevolmente alla candidatura).

5) Autocertificazione in cui il candidato dichiara di non appartenere a nessun gruppo politico e di non essere stato candidato nelle ultime 2 tornate elettorale di qualunque tipo e livello

6) Fotocopia documento di riconoscimenti (C.I.)

8) Foto (dimensioni 200×300)
– QUI è POSSIBILE SCARICARE ALCUNI DOC. –

Note:

– Il candidato, se sarà eletto, non è altro che il TERMINALE DELLA RETE. Il candidato eletto dovrà firmare il foglio di “La Voce del Movimento”, attraverso il quale lo stesso si impegna a portare avanti le iniziative e le decisioni scelte dal gruppo. Ogni 6 mesi il candidato eletto farà un tour delle 9 provincie e rimetterà il suo mandato nelle mani dei cittadini attivi che ne valuteranno l’operato (le cosiddette “dimissioni in Bianco”). Il tour dovrà essere organizzato a livello provinciale dagli attivisti.

– A parità di requisiti si cercherà di privilegiare il candidato che si è distinto per l’attivismo nel gruppo M5S in questi anni, a parità di voto sarà scelto il candidato più Giovane.
Ps Per tutti coloro che non hanno i requisiti per presentare la candidatura, mi preme precisare che possono ovviamente attivarsi per dare una mano, poichè, come si è detto più volte, il far parte del Movimento non è candidarsi e fare una carriera politica, ma essere prima di tutto cittadini attivi. In queste ultime settimane, come alcuni di voi sapranno, abbiamo ricevuto diverse email da consiglieri eletti in altri partiti e/o liste, che volevano traghettare al Movimento (cosa che non si può fare) e membri di altri partiti che vogliono “passare” al Movimento. Premettendo che ovviamente non penso che tutti abbiano scritto in malafede (questo ci tengo a precisarlo), però già da questo si capisce quanto siano necessarie un minimo di regole, almeno per provare a garantire che il MoVimento rimanga quello che è, e sono per questo contenta che durante il corso della riunione regionale, dove erano presenti almeno 300 persone, questo punto è stato più che compreso ed applaudito. Sono certa, che tutte le persone che hanno scritto in buona fede, come tutte le persone che si sono attivate da poco, costituendo anche dei gruppi locali, che hanno capito realmente lo spirito con cui opera questo gruppo, sapranno ugualmente essere “cittadini attivi”, perchè l’importante è lavorare insieme per la collettività, visto che chi sarà eletto rappresenterà comunque la rete che c’è alle spalle. Posso per prima dare conferma, dopo le ultime elezioni comunali, che diversi attivisti non candidati, persone fantastiche, sono state a dir poco fondamentali per portare avanti quella difficile campagna elettorale.

Link Utili:

www.sicilia5stelle.it 
Meetup M5S Sicilia
Pagina Fan FB M5S Sicilia
Profilo Twitter M5S Sicilia
Canale Youtube
Come Attivarsi: Vademecum0.4


4 commenti

  1. Intendo candidarmi alle prossime elezioni regionali con il movimento 5 stelle.
    Credo di essere in possesso dei requisiti richiesti dal non statuto del movimento 5 stelle.
    La mia attività, in linea con la filosofia del movimento, è documentata abbondantemente dal mio blog creato per la lotta ai poteri forti, in particolare ad Enel che intende costruire un rigassificatore da 8 miliardi di mc. sotto la Valle dei Templi di Agrigento, patrimonio Unesco.
    Quando Grillo venne ad Agrigento il 14 gennaio 2011 al Palabellavia, nella sua condanna alle fonti fossili di energia a favore delle fonte rinnovabili, dimenticò di condannare il rigassificatore in zona archeologica.
    Glielo ricordai a viva voce durante la sua performance.
    Beppe mi diede la parola e si unì a me nella pubblica condanna dell’ecomostro.
    I grillini di Agrigento mi conoscono bene.
    Se volete, sono disponibile a dare una mano alla crescita del Movimento 5 Stelle in Sicilia.
    Ciao, Tano Gaziano

  2. Several things i’ve seen in terms of laptop or computer memory is that often there are functions such as SDRAM, DDR etc, that ought to fit in with the specs with the mother board. If the personal computer’s motherboard is reasonably current while you can find no operating-system issues, improving the memory literally will take under a couple of hours. It’s among the easiest computer upgrade types of procedures one can envision. Thanks for sharing your ideas.

Leave A Reply