M5S sulle elezioni regionali e politiche del 2012 e 2013: “Basta falsità”

I parlamentari Cinquestelle hanno già provveduto a dare mandato ai propri legali per denunciare chi impunemente ha diramato notizie infondate e promettono di fare lo stesso con chiunque dovesse continuare lungo questa scia.

“Non tollereremo più nessuna altra dichiarazione che metta in dubbio la legittimità delle tornate elettorali delle regionali 2012 e politiche 2013”. Intervengono così i deputati all’Ars del Movimento 5 Stelle che intendono mettere definitivamente un punto ai titoloni falsi e ai virgolettati fantascientifici apparsi negli ultimi giorni. “Tuteleremo l’immagine del Movimento da queste menzogne, sia in sede civile che penale” – annunciano i parlamentari Cinquestelle. E continuano: “i maestri della falsità si preparino a risarcirci”. I deputati regionali del M5S hanno già provveduto a dare mandato ai propri legali per denunciare chi impunemente ha diramato notizie infondate e promettono di fare lo stesso con chiunque dovesse continuare lungo questa penosa scia.


Leave A Reply