M5S Sicilia: I cittadini entrano all’ARS

In occasione dell’insediamento ufficiale dei deputati, questa mattina alle ore 11:00, il MoVimento Cinque Stelle Sicilia è entrato simbolicamente con tutti i cittadini siciliani all’ARS.

Oltre 150 cittadini hanno intrapreso questa mattina, al fianco dei deputati a 5 stelle, la “Camminata” che dai Quattro Canti, procedendo lungo corso Vittorio Emanuele, è arrivata fino alle porte del Palazzo dei Normanni, sede dell’ARS.

Ricordiamo che il M5S rappresenta la “prima forza politica siciliana”, avendo ottenuto il 14,9% delle preferenze espresse dai cittadini.

Per portare avanti il programma del M5S Sicilia ci sarà però bisogno dell’impegno di tutti i siciliani che dovranno seguire e monitorare l’attività parlamentare dei 15 deputati. Solo grazie al loro contributo concreto, di cui questa “camminata” è stata il simbolo, l’attività dei portavoce potrà vedere la sua massima espressione.

Per sottolineare l’importanza della partecipazione dei cittadini, lo striscione alla testa del corteo recitava “in nome del popolo sovrano”. Viene restituita in questo modo piena dignità al dettame costituzionale tanto bistrattato, portandolo simbolicamente in corteo per mano dei 15 deputati del M5S che così ricordano il loro ruolo di portavoce.

In ogni caso, come abbiamo già specificato, le voci più importanti restano quelle dei cittadini in corteo.
Tra tutti un esempio fotografa, forse meglio degli altri, il bisogno emergente della Regione. Una donna, considerando la differenza con il vuoto clamore del recente passato, osserva “che bello il silenzio di questa marcia!”; è la testimonianza viva e vera che la Sicilia non ha più bisogno di parole ma di azioni concrete.

Eccoci all’Ars. E’ un piacere!

 

Ufficio Stampa Movimento Cinque Stelle Sicilia

Dalila Nesci 3403676979 – dalilansc@gmail.com

Per info e contatti:

Azzurra Cancelleri 3892512243

Samanta Busalacchi 3890980757


11 commenti

  1. Pingback: NUTesla | The Informant » M5S Sicilia: eccoci in Regione, è un piacere!

  2. Carlo Ciarlo on

    E’ semplicemente BELLISSIMO. Ma ci rendiamo conto di cosa abbiamo realizzato oggi ” IN NOME DEL POPOLO SOVRANO “, abbiamo conquistato la Bastiglia del Palazzo dei Normanni. E’ vero che Crocetta ha la maggioranza, ma senza le idee del M5S , non potrà governare. Sarà la volontà dei cittadini siciliani a fare la differenza.

  3. EVVIVA MENO MALE CHE SIETE ARRIVATI VOI (DOVE ERAVATE PRIMA NON LO SO) COSI’ DOPO CHE IL MONDO E’ DIVENTATO BUONO PERCHE’ E’ MORTO BIN LADEN, LA SICILIA CON LO SBARCO DI GRILLO E’ LIBERA DA TUTTI I PROBLEMI….FORSE…

  4. Vi auguro di raggiungere ogni cosa
    che valga la pena di raggiungere
    di abbracciare ogni sogno
    con forza e determinazione
    trasformandolo in un successo.

    Saluti,Matbonac

  5. io sono con voi, ma non vorei che dopo che vi siete seduti sulla poltrona fate come gli altri, alora vuldire che e veramente finita. spero che qualcosa si cominci avvedere dopo le prossime elezione. sono fiducioso e un grande augurio a tutti i grillini. BUON NATALE E ANNO NUOVO. ECCHE DIO VI BENEDICA

  6. ciao, come tutti i siciliani mi aspetto molto dai deputati M5S, prima di tutto l’impegno politico totale, con dimissioni dalle occupazioni lavorative anche in considerazione degli stipendi INDECENTI percepiti dai deputati siciliani che gravano pesantemente sulla popolazione stremata. Buon lavoro!

  7. Tutto questo è entusiasmante…e mi caricadi ggrande entusiasmo….porto spesso la parola del m5s in giro per sfruttare la catena di s.Antonio…non vi nascondo che anche crocetta mi sembra uno tosto…e credo che possiamo coesistere alla regione per portare programmi seri..e principalmente privi di collusioni e secondi interessi personali…

    In bocca a lupo a tutti noi….
    Un forte abbraccio e buon lavoro…!

  8. Pingback: TubeMy - M5S Sicilia: eccoci in Regione, è un piacere!

  9. gian bendinelli on

    SE LA LEGGE è + UGUALE X GLI ALTRI , DEVE ESSERE + DIVERSA X NOI M5S.
    Dopo aver visto che la sorella di Cancelleri è candidata M5S, in Sicilia, x le prossime politiche, ripubblico la mia proposta da inserire nel NON STATUTO.
    LEGGE DEL PARENTADO.
    Articolo 1.
    NON PUO’ ESSERE CANDIDATO/A NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA, ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
    .
    Articolo 2
    NON PUO’ ESSERE NOMINATO “ PORTABORSE” DI DEPUTA/O O SENATRICE /E DEL M5S, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
    Articolo 3.
    NON PUO’ ESSERE NOMINATO MEMBRO DI Cd A DI QUALSIVOGLIA SOCIETA’ PARTECIPATA, DI AMMINISTRAZIONI PUBBLICCHE, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
    .
    Articolo 4
    NON PUO’ ESSERE ASSUNTO IN QUALSIVOGLIA AMMINISTRAZIONE O SOCIETA’ PARTECIPATA, DI AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
    .
    CHE IL PARENTADO DI ELETTI M5S , LI STRAMALEDICANO, SICURI DI NON TROVARE MANGIATOIE D’APPOGGIO.
    GB
    gianluigi bendinelli, verona 06.12.12 06:3

    SE LA LEGGE è + UGUALE X GLI ALTRI X NOI DEVE ESSERE + DIVERSA.
    SE I VARI PARENTI DEGLI ELETTI, HANNO BUONE IDEE , USINO LA RETE X FARLE ARRIVARE AI NS PORTAVOCE. NON SERVE CHE SIANO ELETTI. SAREBBE SOLO UN SEGNO CHE SI è UGUALI AI CASTRONARI DELLA VECCHIA CASTA E MOLTO POCO CASTI.
    gianluigi bendinelli, verona 06.12.12 06:40

  10. angelo calogero vangelista on

    ragazzi ,se volete comunicare con i simbolismi OK ma occhio all’ipocrisia?
    il popolo non dimentica!
    siete nel posto giusto al momento giusto sta a voi?
    lavorate per una verita’imprescindibile
    usate il gruppo seguito dall’obiettivo
    non lasciatevi prendere da personalismi
    il mio e’ un augurio di buon lavoro, siete in rete!

Leave A Reply