Sunseri (M5S): “Conferimento cittadinanza onoraria di Termini a Di Stefano in un momento inopportuno: non saremo presenti alla cerimonia”

“Visti gli ultimi accadimenti che hanno coinvolto il sindaco di Termini Imerese e l’amministrazione tutta, si ritiene che un evento del genere ricada in un momento tutt’altro che opportuno e per tali ragioni il M5S non parteciperà alla cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al tenente dei carabinieri Marcello Filippo Di Stefano”.

Lo afferma il deputato regionale 5 stelle, Luigi Sunseri,  in relazione all’evento programmato per domani dall’amministrazione Giunta in onore dell’alto ufficiale.

“Ringraziamo  Di Stefano – dice Sunseri – per l’ottimo lavoro svolto e gli auguriamo le fortune che merita, immaginando il profondo imbarazzo che proverà nel vedersi conferire una tale onorificenza da chi è indagato per pesantissimi ed esecrabili reati. Per conto nostro, non possiamo non prendere le distanze da un’amministrazione, la cui immagine risulta compromessa”.


Leave A Reply