M5S. Ars ancora nel pantano. Con questa accozzaglia di partiti Musumeci non caverà mai un ragno dal buco

“Purtroppo siamo stati facili profeti. In campagna elettorale abbiamo ripetuto fino alla nausea che l’accozzaglia di partiti messa su da Musumeci per vincere le elezioni avrebbe legato le mani al presidente della Regione e non gli avrebbe permesso di governare. Altro che riforme epocali, questo governo non caverà mai un ragno dal buco”. Lo dicono i deputati del M5S all’Ars alla luce della paralisi che si registra a sala d’Ercole sul fronte Finanziaria.  “La vera notizia  – dice il capogruppo Francesco Cappello – è che finalmente si è riusciti a fare la riunione dei capigruppo, cosa che di questi tempi è già tantissimo. Per il resto un piccolo passettino in avanti: la settimana prossima dovrebbero riprendere i lavori della seconda commissione su  Bilancio e Finanziaria, mentre il collegato generico dovrebbe andare nelle commissioni di merito. E in entrambi i casi il condizionale è d’obbligo. Di certo con questo governo c’è che si naviga a vista e con una pletora di famelici timonieri in plancia di comando, mentre la Sicilia aspetta”.


1 commento

  1. Pingback: M5S. Ars ancora nel pantano. Con questa accozzaglia di partiti Musumeci non caverà mai un ragno dal buco

Leave A Reply