Milleproroghe: Zafarana (M5S), 1 mld per investimenti a 8 mila Comuni

“L’emendamento al decreto Milleproroghe, approvato due giorni fa a palazzo Madama, sblocca 1 miliardo di euro per investimenti in 8 mila comuni italiani. Il Pd ci attacca dopo aver votato a favore e dopo aver promesso risorse, finanziate solo in parte, in base a una norma sulla quale peraltro la Consulta si è pronunciata rilevandone l’illegittimità costituzionale”. Lo dice la capogruppo del M5S all’Ars, Valentina Zafarana, a proposito dell’emendamento al decreto cosiddetto Milleproroghe, che due giorni fa ha avuto il via libera dal Senato.
“Sulla questione dei fondi per le periferie relativi ai progetti locali occorre chiarezza. Il Governo – aggiunge – è dovuto intervenire in attuazione della sentenza 74 del 2018 della Corte costituzionale. E’ stato garantito il finanziamento immediato dei primi 24 progetti che hanno ricevuto un punteggio superiore a 70/100. Ma in ottemperanza della sentenza, per gli altri sarà necessario valutare quali progetti abbiano davvero una funzione di rilancio delle periferie e quali no, fermo restando che le spese progettuali già sostenute dai Comuni verranno rimborsate”. “Il bando per le Periferie era stato finanziato dal precedente Governo – conclude – ma solo per metà dell’importo complessivo. Insomma mere promesse più che risorse vere messe a disposizione degli enti locali”.


Leave A Reply