M5S, torna Di Maio in Sicilia, parte la fase due dopo il tour estivo. Lunedì mattina presentazione assessore all’Agricoltura e poi via a giro nel Messinese

0

Il M5S si conferma avanti rispetto agli altri partiti e non solo nei sondaggi. Mentre a destra e sinistra tengono ancora banco accordi e alleanze il Movimento 5 stelle dà il via alla fase due della campagna elettorale dopo il tour estivo che ha visto Cancelleri, Di Maio e Di Battista in giro da un capo all’altro della Sicilia con due pulmini totalmente elettrici ad ad incontrare persone e ad animare affollati comizi.

Lunedì pomeriggio il vicepresidente della Camera e il candidato alla presidenza della Regione partiranno per un mini tour che durerà fino a giovedì in alcuni Comuni del Messinese, dove incontreranno sindaci, cittadini e categorie produttive come allevatori , pescatori e lavoratori edili.

Nella mattinata di lunedì (alle 10,30 all’Ars) è invece prevista la conferenza stampa di presentazione del primo assessore della possibile giunta M5S, quello all’Agricoltura.

“Partiamo da questo settore – dice Cancelleri – non a caso. L’Agricoltura, con il Turismo, in una terra come la Sicilia, dovrebbe essere il volano dell’economia ed invece finisce quasi per esserne la palla al piede. Vogliamo invertire la rotta, e farlo subito. Crediamo fermamente che la persona individuata sia quella giusta per poterlo fare”.

L’assessore designato, è un agronomo, e ha grande esperienza nel settore.

Intanto procede la costruzione della squadra di governo del M5S, che sarà resa pubblica per intero prima dell’appuntamento con le urne.

“È giusto che sia così – afferma Cancelleri – i cittadini devono essere messi nelle condizioni di poter decidere con il maggior numero delle indicazioni in mano. Non è giusto farli votare a scatola chiusa. Ci auguriamo che lo stesso facciano gli altri partiti. Ma non credo loro abbiamo la stessa facilità di scelta che abbiamo noi. Loro devono rendere conto delle loro scelte ad una sfilza di soggetti che cercheranno di monetizzare il loro apporto elettorale assicurato alla coalizione”.


Share.

Leave A Reply