M5S all’Ars: “Apprezziamo gesto della collega La Rocca”

Il gruppo M5S all’Ars esprime il suo apprezzamento per il gesto compiuto da Claudia La Rocca che, oltre a collaborare, si è autosospesa dal MoVimento in attesa di conoscere i risvolti giudiziari della vicenda legata alle firme raccolte per la lista presentata alle comunali di Palermo del 2012. La sua scelta, sicuramente non semplice, denota una coerenza che va senz’altro apprezzata.


6 commenti

  1. Sì, certo, gesto d’apprezzare…dopo 4 anni dall’aver commesso il fatto, dopo 2 mesi dall’inchiesta delle Iene ma che aspettava???

    L’unica cosa di diverso è il non aver querelato e l’essersi autospesa!

  2. Il chiasso sulla vicenda delle firme ricopiate è esagerato. Non si è commeso alcun reato perchè le quattro firme ricopiate non hanno portato vataggi ad alcuno. Purtroppo il piccolo duce ha ordinato di fare chiasso sull’argomento fino a giorno 4 dicembre p.v..

  3. Carmine Losco on

    Aspettiamo le Sue, Signora.
    La sua intervista alle Iene e’ semplicemente imbarazzante. La Sicilia non la merita.

  4. Antonio Pass on

    Ma si é sospesa solo dal movimento! Lo stipendio di deputato lo prende ancora! Anzi, non essendo nel movimento, non deve nemmeno decurtarsi lo stipendio!
    Quindi praticamente ha falsificato firme e rimane bella seduta sulla poltrona… pensavo che il MOVIMENTO 5 STELLE fosse altro…

Leave A Reply