I parlamentari M5S presentano Polmoni urbani, Microcredito e legge regionale sull’Albergo diffuso, questo fine settimana a San Giovanni La Punta (CT), Castelbuono (PA), Augusta (SR) e Ragusa Ibla (RG)

boom_polmoni_urbaniDue giorni all’insegna dei progetti messi in campo dal Movimento 5 Stelle Sicilia. I deputati invitano la cittadinanza e la stampa locale a partecipare agli incontri che si terranno domani, sabato 14 marzo, e domenica 15 marzo in giro per le province siciliane; verranno trattate importanti tematiche riguardanti le varie iniziative di carattere economico promosse dal M5S all’Ars, come l’Albergo diffuso, il Microcredito e Polmoni Urbani.

Di seguito il calendario degli appuntamenti:

  • Sabato 14 Marzo, ore 10:00, San Giovanni La Punta (Ct) Sala Consiliare Municipio, Piazza Europa1. Intervengono i deputati: Gianina Ciancio, Angela Foti, Claudia La Rocca, Giorgio Ciaccio, Ornella Bertorotta;
  • Sabato 14, ore 18:00, Castelbuono (Pa) Sala delle Capriate, Via Roma. Interviene il deputato: Salvatore Siragusa;
  • Sabato 14, ore 18:00, Augusta, Piazza Turati, Antico Mercato. Interverranno i deputati: Stefano Zito, Claudia La Rocca, Nunzia Catalfo, Ornella Bertorotta, Giorgio Ciaccio;
  • Domenica 15, ore 16:00, Ragusa Ibla, nel corso dell’Evento “Territorio Zero” Auditorium San Vincenzo Ferrari. Interverranno i deputati: Vanessa Ferreri, Claudia La Rocca, Giorgio Ciaccio.

In conclusione, dall’Ars i parlamentari M5s invitano i cittadini a partecipare al nuovo progetto promosso in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara. Boom Polmoni Urbani è un concorso di idee per promuovere la creatività dei giovani siciliani e nuovi modelli di sviluppo urbano. Il progetto trova copertura finanziaria tramite la restituzione delle eccedenze degli stipendi dei 14 deputati che compongono il Gruppo Parlamentare all’ARS. del MoVimento 5 Stelle. Le prime tre idee risultanti vincitrici otterranno un contributo di 120.000€ lordi a fondo perduto ciascuno.

Possono presentare progetti tutti i cittadini (italiani e stranieri), residenti in Sicilia alla data di presentazione della domanda, organizzati in gruppi formali o informali composti da un minimo di 2 persone. I candidati dovranno aver compiuto i 18 anni di età alla data di presentazione della domanda. I progetti possono essere sviluppati in partnership con enti locali, scuole, università, imprese e altri attori sociali che possono sostenerne l’attività in vari modi (uso di strutture, ambienti, attrezzature, risorse economiche, ecc.).

Per saperne di più consultate il sito http://www.polmoniurbani.it/.


Leave A Reply