M5S: “I sindaci chiedano la proroga per il conferimento presso la discarica di Borranea”

valentina_palmeriContinua il monitoraggio sulla situazione di emergenza dei rifiuti nel territorio trapanese della deputata M5s Valentina Palmeri e dei colleghi del M5S, azione questa a supporto dei sindaci e dei cittadini dei comuni trapanesi per scongiurare l’accumulo di rifiuti per le strade, tutelare l’immagine del territorio e per allontanare le sirene di scelte illogiche, tipo “ecoballe” da incenerire, che sono lontane dalla logica della strategia rifiuti zero. L’emergenza nasce a seguito dell’ordinanza emergenziale sui rifiuti della Regione siciliana del governatore Crocetta, causata, per il territorio trapanese, dalla chiusura improvvisa della discarica di Siculiana, che dà ordine di conferimento nella discarica di Borranea del comune di Trapani fino al 10 Dicembre 2014.

“L’attenzione, – afferma la deputata 5 Stelle – è altresì rivolta presso le sedi opportune regionali per permettere la realizzazione degli impianti di compostaggio, di valorizzazione del secco e la discarica con trattamento-meccanico-biologico in mano agli enti pubblici”. “Solo con scelte strutturali e definitive – aggiunge – possiamo uscire da questo stato di emergenza continuo”. Si invitano pertanto i sindaci ad attivarsi all’unisono affinché il termine di conferimento nella discarica di Borranea sia prorogato fino a quando i lavori nella nuova vasca di Siculiana saranno completati e sarà di nuovo disponibile ad abbancare i rifiuti indifferenziati.


Leave A Reply