Bagheria -Problema rifiuti. Pesanti minacce al sindaco e alla giunta. La solidarietà del M5S

gruppo 14ARSA seguito delle minacce di morte rivolte ad un componente della giunta di Bagheria ed al sindaco Patrizio Cinque, il Movimento 5 Stelle, i deputati all’Ars e alla Camera, i senatori e il mondo degli attivisti e portavoce M5s, si uniscono al coro di solidarietà e condannano duramente atti di estrema prepotenza come questi.

Chiediamo soprattutto alla cittadinanza di Bagheria di sostenere i propri rappresentanti, – affermano i Cinquestelle – tenendo a mente che il sindaco Cinque, la sua giunta e tutto il Movimento bagherese stanno lavorando per riportare la normalità e sanare gli enormi problemi preesistenti, in un comune che, negli ultimi decenni, è stato vittima di soprusi ed inefficienze”.

L’amministrazione – concludono dal Movimento – potrà contare sul nostro supporto costante, ed ogni nostra professionalità sarà messa sempre a sua disposizione”.


2 commenti

  1. Solidarietà per le minacce senza dubbi…. ma sempre se ci sono state, ma continuo a non condividere il modo aggressivo di proporsi alla gente a parte di MOLTISSIMI elementi del 5 stelle, nato come movimento dei Cittadini, ma che non si stà comportando assolutamente tale.

  2. La gente per bene penso che stia vicino a Patrizio Cinque e alla sua Giunta, le minacce propinare da gente del malaffare nel tempo non troveranno altro che la risposta del cambiamento. L’ignoranza delle minacce sono portate avanti da gente che, oltre a non conoscere il significato di legalità, non sanno usare la parola in quanto limitati.

Leave A Reply