M5S Monreale – Nomina scrutatori

Ieri abbiamo assistito all’ennesimo schiaffo della casta politica rivolto alla povera gente 

Avevamo presentato un’istanza (formalmente depositata), nella quale si chiedeva che gli scrutatori della prossima tornata elettorale fossero scelti fra i disoccupati, per favorire una politica di sostegno al reddito per coloro che vivono drammaticamente questo periodo di forte crisi.

Abbiamo anche sollecitato gli altri candidati a Sindaco, in occasione della sottoscrizione del Protocollo d’intesa, a prendere formalmente posizione affinchè si potesse dar seguito a tale richiesta, cosa avvenuta con le solite parole ricche di buone propositi, cui nessun seguito è stato dato. Vi rendiamo noto che, dietro nostro espresso invito, avevamo ricevuto l’assenso dei candidati Capizzi, Arcidiacono e Sabella.

E’ invece avvenuta una mortificante spartizione delle nomine: seduti ad un tavolo dell’ufficio elettorale, ben 144 scrutatori sono stati nominati (e non sorteggiati) dai componenti della commissione elettorale, ovvero i Consiglieri Venturella, Gelsomino, Segreto e dal Sindaco Di Matteo. Ognuno ha indicato, favorendoli indiscriminatamente, ben 36 nominativi!! Questi risultano essere tutti disoccupati? Perché vi sono addirittura più soggetti appartenenti alla stesse famiglie? Perché non si è ritenuto di dover procedere alla nomina (magari per sorteggio) di soggetti disoccupati e privi di reddito?

La politica Monrealese ha, ancora una volta, perso l’occasione per fare una cosa giusta a beneficio della Città di Monreale, decidendo invece, di proseguire con la politica clientelare che ha contraddistinto, nel territorio, l’ultimo ventennio.
In siffatto modo si configura anche un condizionamento da parte di coloro che sono stati nominati, i quali si potranno trovare nella condizione di dover favorire uno scambio col proprio voto, rischiando magari di dar luogo ad una condotta illecita.

Tutti e quattro si sono presentati col proprio elenco, nel quale erano evidenziati i nominativi da favorire e per la nomina di scrutatore. Per farvi vivere le emozioni di tale scempio, abbiamo girato, per tutti voi, un video dal quale si desume il becero meccanismo di nomina adottato, in barba al buon senso e a qualunque forma auspicabile di solidarietà sociale.

Il 25 Maggio, quando andrete a votare, ricordatevi chi sono costoro!

Ecco il link per visualizzare il video: http://goo.gl/pYDZA2


Leave A Reply