Settore forestale: interrogazione M5S su riorganizzazione risorse umane

Settore forestale, anomala approvazione di graduatorie da parte degli uffici provinciali del lavoro. L’interrogazione all’ARS del deputato M5s Tancredi: “Ennesimo esempio di politica clientelare siciliana?”

Un’interrogazione all’Ars targata M5S scatta a seguito di segnalazioni che investono l’anomala approvazione di graduatorie da parte degli uffici provinciali del lavoro. “Graduatorie – afferma il deputato Cinquestelle Sergio Tancredi, primo firmatario dell’atto parlamentare – che, a quanto pare, risultano difformi rispetto a quanto disposto dalla normativa vigente in materia di “Riorganizzazione delle risorse umane nel settore forestale e nella prevenzione degli incendi”, prevista dall’articolo 12 della legge di Stabilità 2014”.

“Ci risulta che i dirigenti, in maniera del tutto arbitraria – continua Tancredi – abbiano proceduto alla stesura delle graduatorie assecondando la vecchia normativa, decaduta a seguito della nuova legge. Si tratta forse dell’ennesimo esempio di politica clientelare siciliana che avvantaggia alcuni a discapito di tutti gli altri?” – si domanda il parlamentare all’ARS.

 Il Movimento 5 stelle non ci sta e chiede al presidente della Regione e all’assessorato al Lavoro di verificare con urgenza se quanto segnalato corrisponda al vero. Inoltre, chiede maggiore trasparenza per tutto ciò che riguarda l’operato della pubblica amministrazione: “Reclamiamo la pubblicazione ufficiale di ogni graduatoria, direttamente sui siti internet regionali di riferimento”.


2 commenti

  1. La politica siciliana da lunghi anni ha sempre e continua tutt’ora a tutelare ogni oltre aspettativa i forestali in Sicilia usando questo settore come il più grosso carrozzone elettorale per raccogliere voti. Il m5s cerchi di porre un freno a chi tenta sempre di approfittare speculando in questo campo. Troppi forestali e per di più le zone che dovrebbero controllare sono abbandonate a se stesse (leggi etna rifiuti di ogni genere nei boschi). Che venga messo ordine chiaro e preciso in questo campo dove poi pure le assunzioni girano sempre tra gli stessi.

  2. Salvo Accardi on

    Sulle malefatte della Dirigenza Regionale, con particolare riferimento a quelli del Comando Corpo Forestale, Ex Dip. FF. (un nome su tuti, TOLOMEO) ne parlo da tempo con Stefano Zito e Giampiero, ed ultimamente abbiamo relazionato a Francesco e Giancarlo sul malaffare dei controlli agro-alimentari in Sicilia affidati in maniera camuffata al CFRS. – Ultimamente ne abbiamo scoperte altre ancora più delicate ma preferisco parlarne di presenza.

Leave A Reply