M5S e ADIANTUM in difesa dei Diritti dell’Infanzia: “Affido condiviso” e “Affidamento dei minori alle case famiglia”

Lunedì 7 Ottobre alle ore 11 presso l’Hotel Novecento, via Mons. Ventimiglia 37 Catania, il Movimento 5 Stelle Catania e L’associazione Adiantum, (Associazione di Associazioni Nazionali per la tutela dei Minori) terranno un incontro pubblico riguardante la proposta di legge per la modifica alla Legge 54/2006 sull’affido condiviso e la Legge 184/1983 e 149/2001 sull’ affidamento dei minori alle case famiglia, in difesa dei Diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza.

Parteciperanno Dott . Salvatore di Martino, consigliere nazionale di “ADIANTUM” (Associazione di Associazioni Nazionali per la tutela dei Minori), la dott.ssa Loredana Baudanza, pedagogista e vicepresidente di “Genitori a Vita” ed i Portavoce del M5S al Senato Nunzia Catalfo, alla Camera dei Deputati Giulia Grillo e all’ARS Gianina Ciancio.

In questi ultimi due anni sono stati presentati al Senato alcuni disegni di legge di riforma della legge 54/2006, ma, finita la legislatura, l’iter per trattare le proposte si è interrotto.

L’affidamento condiviso resta, oggi, una grande opportunità per i genitori e rappresenta l’affermazione del principio della bigenitorialità come valore da difendere in tutti i casi di separazione dimostrando ai figli l’amore e il senso di responsabilità che li tiene legati, a prescindere dalla vicenda della separazione.

In particolare gli aspetti sostanziali legati alla corretta applicazione della Legge 54/2006 mostrano tutte le difficoltà culturali, organizzative e sociali, che essa ha incontrato in questi anni e la necessità di riformarla.


Leave A Reply