Collaudato impianto di compostaggio di Vittoria. Soddisfatta Ferreri: “I rifiuti devono diventare una risorsa”

Sulla struttura di Pozzo Bollente Il deputato del M5S all’Ars aveva presentato una interrogazione parlamentare.

E’ stata collaudato oggi l’impianto di compostaggio di contrada Pozzo Bollente a Vittoria. La struttura era al palo da tempo e per capire i moti dell’impasse si era mossa anche la deputata del Movimento 5 Stelle all’Ars Vanessa Ferreri, che sugli impianti di compostaggio fermi nel Ragusano (comuni di Vittoria e Ragusa) aveva presentato una interrogazione al presidente della Regione e all’assessorato competente.

Lo smaltimento dei rifiuti – afferma Vanessa Ferreri – oltre ad essere un’urgenza ambientale a cui non ci si può più sottrarre diventa oggi una possibilità di lavoro e di rilancio economico . E’ noto infatti come in moltissimi paesi europei il corretto trattamento dei rifiuti abbia portato non solo ad una salvaguardia dell’ambiente, ma abbia anche creato una vera economia, trasformando i rifiuti in risorsa”.

La sorte degli impianti di compostaggio in Sicilia non è stata benigna. Tantissimi sono ancora al palo e per altri le gare sono andate deserte o rinviate a data da destinare. Per accertarne le cause il Movimento 5 Stelle ha presentato un’altra interrogazione all’Ars.


1 commento

Leave A Reply