GRAZIE

I cittadini attivi del M5S ringraziano tutti coloro che hanno voluto darCI fiducia. L’elevato astensionismo (il 51% dei siciliani non è andato a votare) è un dato di cui dobbiamo prendere atto perché dovremo combatterlo insieme, per ridare energie e dignità  alla nostra Sicilia e sopratutto fiducia ai siciliani. Il Vostro Portavoce Candidato alla presidenza Giancarlo Cancelleri ha ricevuto la fiducia di ben 368.006 persone, corrispondenti al 18,2% dei votanti. Insieme ai Vostri Portavoce Candidati alla regione, il M5S si è affermato quale prima forza politica ricevendo ben il 15% dei consensi da parte degli elettori siciliani. Grazie al vostro impegno, siamo riusciti ad avere ben 15 cittadini incensurati dentro l’Assemblea Regionale Siciliana. Questo è il nostro primo grande successo, cioè l’aver gettato le fondamenta di un ponte tra lo Stato e i Cittadini.

Grazie a tutti i cittadini che ci hanno sostenuto, anche solo con un sorriso.

Grazie a Beppe Grillo che ci ha aiutato a dare potenza alla voce dei cittadini.

È stata una dura campagna, fatta di sacrifici, volti e sorrisi che nessuno di noi potrà dimenticare. Insieme abbiamo fatto la differenza. Alla fine di questa estenuante campagna elettorale ci rendiamo conto di non aver raggiunto un obbiettivo, ma solo un punto di partenza per poter veramente fare la differenza in questa terra. Inizia adesso la parte più difficile, in cui i Portavoce eletti dovranno essere la cassa di risonanza di quei cittadini che hanno voluto il cambiamento.

Grazie

M5S-Sicilia

 


27 commenti

  1. FABIO DI ALCAMO on

    Finalmente spira in Sicilia aria di libertà e di rinnovamento…

    La gente e’ stanca dei soliti volponi politici che pensano solo a rubare e ad arraffare quanto più possibile invece di servire la cittadinanza e la comunità.

    Noi Siciliani per molti, troppi, anni siamo stati OSTAGGIO e VITTIME di un sistema clientelare deprecabile e da combattere, vera MORFINA della nostra VOGLIA DI CRESCERE PER IL BENE COMUNE, mentre chi ci governava ci teneva al palo, approfittando dei nostri bisogni, mostrandoci il miraggio di un “miracolo” siciliano ed italiano MAI, in verità, realizzato…

    Loro, invece, da pomposi gradassi quali erano (e rimangono, anche se oggi politicamente sconfitti, scomparsi) ci soggiogavano, noi siciliani, con la loro INDISCUTIBILE CASTA POLITICA, vera oligarchia di ricchezza e potere sfrenato, ben attiva e funzionante almeno fino alla fine della II REPUBBLICA DECEDUTA UFFICIALMENTE IL 28/10/2012!!!

    CON LA VITTORIA DEL M5S IN SICILIA- REFERTATA DALLO SCRUTINIO ELETTORALE DEL 29 OTTOBRE 2012- NASCE OGGI, UFFICIALMENTE, LA III REPUBBLICA: finalmente NUOVI CITTADINI, ONESTI E PULITI, LIBERI ED INCORRUTTIBILI, entrano nei PALAZZI DEL POTERE PALERMITANO, forti del CONSENSO DISINTERESSATO E MAI DI SCAMBIO DI TANTISSIMI ELETTORI: gli eletti del Movimento 5 Stelle certamente RINNOVERANNO A PALERMO ED IN TUTTA L’ITALIA LE COSE… STATENE CERTI!!!

    La vecchia nomenclatura politica e’ stata spazzata via, quasi tutta… Adesso rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo al Parlamento di Palermo e di Roma PER IL BENE COMUNE!!!!

    Auguri alla mia concittadina On.le Valentina Palmeri e a tutti i miei fratelli/sorelle del M5S in cui mi riconosco e vivo felicemente questa VERA PRIMAVERA DI RINNOVAMENTO PER LA NOSTRA COMUNITA’!!!

    W BEPPE GRILLO, grazie di averci SVEGLIATO e dato la possibilità di VOTARE NOI!!

    ALCAMO (TP) 30/X/2012

    (f.to) FABIO DI ALCAMO

  2. Pingback: Sicilia: M5S prima forza politica | Guastalla 5 Stelle Lista Civica "beppegrillo.it" Guastalla Liberata

  3. anch’io voglio sottoscrivere quello che ha già espresso il mio concittadino di Alcamo, e vorrei aggiungere e sottolineare che per tutti i cittadini italiani è nata la possibilità di partecipare alla vita politica del paese. Questo è un inizio, un passo a cui dobbiamo far procedere altri passi, e nel cammino saremo sempre di più … di più … di più. E loro saranno sempre più soli, più assurdi, dimenticati e consegnati alla storia come una brutta pagina. Forza cittadini adesso non lasciamoli soli andiamo avanti e costruiamo il NOSTRO MONDO.

  4. Non ringraziete. Non avete ricevuto un dono, siete stati votati per compiere un duro lavoro (se fatto seriamente). Spero che siate coerenti e non Vi facciate coinvolgere in accordi precostituiti che possano limitare la Libertà. Finora le dichiarazioni post voto corrispondono perfettamente alle aspettative, spero siano mantenute nel tempo. Occhio ai marpioni.
    Buon lavoro e siate duri, sopratutto con Voi stessi.

  5. IN BOCCA AL LUPO !!!!!!!

    Dalla lontana Albione dove come alcuni di voi sono emigrato 15 anni fa’ leggo I vostri profili e mi vengono lacrime di gioia al pensiero che della bella gente come voi sara’ in quelle stanze che hanno visto la feccia della feccia fare i piu’ schifosi accordi che hanno portato alla scempio della nostra terra e fara’ di tutto per fermare il degrado e tentare una grandiosa sfida.

    Prima nei momenti di nostalgia bastava leggere dello squallore quotidiano per rimuovere ogni idea di un possibile ritorno. Mi auguro che il vostro sforzo ed il vostro coraggio possa cambiare questo e che tanti altri che come me fino ad ora non hanno avuto le palle siano ispirati dal vostro esempio

    Un abbraccio a tutti

  6. Bravi ragazzi! e bravo al M5S. Il primo passo è compiuto. Ora si comincia a ballare. e a far tremare tutto il Palazzo dei Normanni, con la forza di centinaia di migliaia di siciliani che vi hanno dato questa delega.
    In bocca al lupo!

  7. Tutti uniti,prepariamoci. Stavolta tocca a noi attraversare lo stretto ad aprile e toglierci di torno altre di quelle facce che nessuno piu’ sopporta. Bravi tutti.

  8. Ragazzi bravi, ma ora sotto a lavorare a testa bassa e per favore evitate di andare ai talk show, ha ragione Beppe, stare su una poltrona davanti ad una telecamera può vanificare in pochi minuti il lavoro e lo sforzo degli attivisti del movimento. Siete stati eletti e adesso siete impiegati del popolo, la tv non serve a chi deve amministrare la cosa pubblica. Dai su, forza che il movimento deve arrivare in parlamento e per farlo bisogna essere tutti concentrati.

    In gamba ragazzi!

  9. Francesco L. on

    Ragazzi a tutti quanti un abbraccio immenso.. Non potete capire quanto sono felice nel vedervi li.. Tanta gente ancora non crede che vi taglierete lo stipendio a 2500 euro. tanta gente non crede che filmerete quelli che vogliono mangiare.. Ragazzi vi vogliamo bene, le vostre idee sono le nostre e ogni cosa che non va giuro che ve la comunicheremo ma vi chiedo una cosa importantissima:: informazioni!!! La gente non sa dove proporre le proprie idee, liquid feedback chiede un codice che non ho. Come si partecipa? Dove vedremo le vostre riprese? E sopratutto quando iniziate!!

    Un abbraccio ancora

    Francesco, cittadino 5 stelle

  10. Io sono sempre stato uomo di destra ed avevo deciso di non votare ma poi in voi ho visto la sincerità e vi ho votato. Non tradite la mia fiducia io credo in voi. Buon lavoro

  11. bravissimi è stato veramente emozionante vorrei dare una mano…ma come faccio ad iscrivermi? ho gia mandato una mail al gruppo di catania…

  12. Pingback: NUTesla | The Informant » Un grazie dalla Sicilia

  13. Io vi chiedo soltanto di non perdere di vista i vostri principi con il vostro esempio potremo avere una concreta speranza di cambiare il sistema credo che non sarà facile ma con l’onestà e la semplicità possiamo fare miracoli! Avrete gli occhi addosso di tutti coloro che non vogliono cambiare il sistema e degli scettici…….fategli vedere che si sbagliavano…
    In bocca al lupo e buon lavoro!

  14. Pingback: Un grazie dalla Sicilia | Vivi Fiano Romano

  15. Con voi una speranza si accende .
    Vi prego sappiate scegliere sempre gente onesta nel vostro movimento e non scendete a nessun compromesso .
    Auguri di tutto cuore

  16. Innanzitutto auguri! Si parla tanto di crisi, molti settori industriali rischiano di sparire o sono già spariti! Io lavoro nel campo dell’ hitech e dell’automotive e mi risulta impossibile pensare che lo stato debba sovvenzionare industrie automobilistiche le quali molto elegantemente, dopo essersi intascate i soldi, costruiscono le loro fabbriche all’estero! Vogliamo aiutare davvero il settore automobilistico? Togliamo il bollo auto! A parte l’utilità non c’è nulla di guadagnare a comprare una macchina. Si svaluta anno dopo anno, é soggetta a usura e continue manutenzioni, revisione ogni 2 anni! Insomma non é una casa o in garage!Grazie!

  17. Ho letto che il 6% sono state le schede nulle o bianche, mi sembra un po’ alta come percentuale, vi sembra normale? Nelle passate elezione quanto era la %?
    Grazie

  18. grazie a voi! è stato bellissimo vedere che c’è ancora il coraggio di cambiare. grazie. queste elezioni sono state per la sicilia una rivoluzione culturale, sia per quanto riguarda il m5s che per il presidente: avere eletto crocetta, dichiaratosi omosessuale, in questa terra di pregiudizi machisti, è come avere un papa nero. il vostro risultato è incoraggiante. nonostante sia abbastanza attempata, ci ho sempre sperato: ogni cambiamento è giovamento. forza ragazzi , fra di noi ci sono anche persone oneste e lavoratrici che hanno sperato nel cambiamento, spesso criticati e presi per illusi, per potere fare tornare in italia i propri figli che, invece, hanno dovuto andarsene con la ns benedizione, perchè qui non c’erano prospettive. grazie per quello che avete fatto e per quello che farete.

  19. Ciao,

    ma perchè lasciare i soldi alla regione/stato ? utilizzateli per alcuni progetti sociali! se restano alla regione saranno “rubati” da altri!

  20. Il Co­mune di Gela venne conquistato nel 2002 con soli 300. Secondo l’allora vi­cequestore Antonio Malafarina che indagava su presunte minac­ce di stampo mafioso nei confron­ti di Crocetta: «Va rilevato che la campagna elettorale del Crocetta sarebbe stata in parte condotta da Celona Emanuele, oggi collabo­rante, esponente di Cosa Nostra, appartenente alla cosca mafiosa degli Emanuello. le intimi­dazioni a Crocetta potevano «tro­vare il loro presupposto in delicati equilibri di potere mafioso».
    Voglio sapere ogni mossa di quest’uomo, 15 infiltrati dovrebbero bastare.

  21. Complimenti per il risultato siciliano, ma la proposta di Grillo per Di Pietro presidente francamente non l’ho capita ed anzi mi sono ancor di più stupito del fatto che Grillo non abbia detto una parola sul proscioglimento di Nichi Vendola dall’accusa di concorso in abuso d’ufficio. Non dimentichiamoci che Vendola a rischiato e che in Italia c’è sempre da preoccuparsi, basta ricordare Valpreda, Tortora e Mancini !

  22. Ci sono 3 modi per scardinare il sistema:
    1) seguire le idee, il credo e l’ideologia di chi pensa, i rottamatori del PD e, con meno spazi, i formattatori del PDL, che è dall’interno delle gerarchie partitiche che bisogna intraprendere l’azione di demolizione di un sistema che definire ormai soltanto “corrotto” quasi suona come un complimento….ma sappiamo che ormai è troppo tardi.
    2) sposare la causa del M5S e del suo leader.
    3) prendere in pugno le armi.
    Mi auguro davvero che Grillo e i suoi attivisti possano farcela, possano scardinare quel sistema di malaffare che, in Sicilia più che altrove, è stato rappresentato nelle sedi istituzionali da una “casta” di corrotti, mafiosi, che trasversalmente hanno abbracciato la bandiera politica di destra e sinistra senza farsene scrupolo (e chi segue le vicende politiche isolane capisce bene il riferimento ai tanti che si sono macchiati in qst senso delle più scellerate nefaste scelte politiche/personali).
    Mi auguro che la ns vecchia classe politica abbia compreso che bisogna dire grazie a Beppe Grillo e al Suo Movimento. Se non ci fossero stati loro la situazione sociale sarebbe degenerata, cosa peralro sempre possibile ancora oggi. Grazie Beppe, grazie solo e semplicemente per avere scelto gente “ONESTA”. Ne avevamo davvero bisogno.

Leave A Reply