Il 28 Ottobre 2012 Votate per Voi!

Un portavoce e 80 candidati eletti in pubblica assemblea; un programma scritto e votato in rete direttamente dai siciliani; l’immediata abolizione dei privilegi della Casta; un programma basato su ambiente, turismo e sviluppo del territorio, attraverso soluzioni sostenibili e innovative.
Il Movimento 5 Stelle è la prima forza politica nata dal basso, che ha deciso di rifiutare la vecchia classe dirigente e sostituirsi ad essa per proporre un modello pulito, basato sulla competenza e la democrazia.
Il Movimento 5 Stelle è pronto a governare la Sicilia. Adesso manca solo il vostro voto. Questo 28 ottobre potete tornare a votare, questo 28 ottobre “Votate per Voi”!


3 commenti

  1. Breve ma troppo cinematografico.Se ilvolto del candidato non poteva esprimersi si poteva utilizzare un volto noto Siciliano di sicura onestà (con il consenso)come sfondo allo “spot” Saluti Lino

  2. Salve Giancarlo Cancelleri
    dalla Svizzera i miei migliori auguri
    io ci sarò!
    Sono siciliano di Ispica/RG
    ma hai degli incontri ad Ispica?
    conosci qualcuno? sei stato contattato da qualcuno del mio paese?
    E ti chiedo: avvresti voglia e desiderio di venire a Zurigo per una serata?
    basta che tu mi dia una data entro il 20 ottobre.
    noi M5s Zurigo ci siamo!
    Sai che bel risultato!
    in Svizzera, ed in particolare nel cantone Zurigo, ci siamo molti Siciliani ma tanti! Specialmente le nuove generazioniche con il veb hanno molta dimestichezza!,io sono della cosidetta prima generazione ma mi sono sempre dato da fare. Ad oggi da sono proprietario di un piccolo albergo nel cantone di Zurigo.
    Comunque vada spero di conoscerti personalmente.
    Le mie email sono pronte per te!
    Ti prego rispondimi
    Nino Barone

  3. Io sarei anche pronta a votarvi,anche per un indirizzo di rottura con questo sistema di fare politica, perà mi fa specie un movimento che si dice democratico e si presenta con un nome nel simbolo. Non è solo simbolico credo sia anche sostanziale nel vero senso del movimento. La vera novità starebbe nel non essere legato a una sola persona che indirizzi tutto il pensiero del movimento…siamo sempre nel solito sistema..si rimane imbrigliati a quella persona e alle sue convenienze.
    Io auspico a un movimento che per essere tale deve avere la possibilità di evolversi nel tempo e con l’alternanza delle persone che si succederanno nel tempo giusto ( e che non abbiano la possibilità dii incatenarsi alla poltrona come questa politica che ci troviamo a rigettare ), secondo me adesso che il movimento è stato lanciato Grillo se è coerente con quello che finora ha detto deve mettersi da parte e in maniera sostanziale.

Leave A Reply