Noi ci siamo sempre stati, ma in veste di cittadini

Il Movimento 5 Stelle, alla luce delle dichiarazioni di Claudio Fava pubblicate su IeneSicule.it, secondo le quali noi non abbiamo il diritto di “fare la morale a nessuno”, poiché negli ultimi 20 anni non eravamo presenti in campo nella lotta alla mafia, vuole esprime il proprio dissenso nel condurre campagne elettorali a colpi di “antimafia”.

Pur non essendo nostra consuetudine cadere nelle provocazioni ci preme precisare, per dovere d’informazione e  nel rispetto dei cittadini e attivisti che da anni con i meetup ed il Movimento 5 Stelle lavorano sul territorio per contrastare questa piaga che affligge la nostra terra, che anche noi abbiamo dato e diamo il nostro contributo, sia collaborando a diverse iniziative a sostegno della magistratura, vincendo anche con il comitato “Scorta Civica” in data 15 Maggio 2010 il “Premio Nazionale Giuseppe Fava per il Giornalismo e la Legalità”, ritirato da una delegazione di cui ha fatto parte anche il nostro portavoce Giancarlo Cancelleri, sia all’organizzazione delle giornate del 19 Luglio e soprattutto al raggiungimento di un grande obiettivo, ovvero l’inserimento, con un emendamento, dell’art. 18 alla Legge Finanziaria Regionale 2008 e successivamente dell’art.4 alla Legge regionale antimafia del 20.11.2008, tramite la petizione Chiediamo i danni a Cosa Nostra. Tutto questo avendo cura di non esporre simboli.

Noi ci siamo sempre stati, ma in veste di cittadini.

 

 

Claudia La Rocca

Movimento 5 Stelle Sicilia


2 commenti

  1. Claudio Fava, come si dice dalle nostre parti, ha fatto la fava sulle ceneri di un uomo, suo padre, che ha dato la vita per lottare contro la PIOVRA. Lui nè ha fatto un mestiere. E non vede di buon occhio chi parla da CITTADINO e non da ADERENTE AL PARTITO DELLA FAVA. Ha creato più danni lui al sistema democratico e movimentista antimafioso, sul vero senso della parola, che cento avversari politici avversi collusi con la mafia. Ci sarebbe da dire: Da quale pulpito viene la predica. NOI CARO CLAUDIO CI SIAMO E CI SIAMO SEMPRE STATI, concretamente, anche prima che ci organizzassimo in MOV 5 Stelle. Forse tu non c’eri o eri troppo preso dalle tue beghe di POTERE?

  2. Luigi Gitto on

    ….caro Claudio…. tuo Padre è stato un Grande…… leggevo i siciliani quando ero ancora un Ragazzino e trepidavo per quell’Eroe (perchè allora scrivere certe cose era da “EROI”) tra l’incredulo e l’incantato, e mi dicevo tra me ma come fa costui a scrivere queste cose…… poi lui e stato Ucciso e………. sei arrivato tu……… e l’incantesimo si è spezzato……… ma vaff…..lo va……

Leave A Reply