Author Agostino Laudani

Iniziativa del deputato regionale Di Caro: “Contrastare questo impoverimento sociale ed economico che è avvenuto negli ultimi 70 anni. Ventaglio di interventi per aggiornare e sostituire la Lr 55/1980” – “Nell’arco di una generazione, è come se fossero scomparse tre città siciliane come Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Quasi 150 mila nostri concittadini hanno lasciano l’Isola negli ultimi 70 anni per lavoro, studio o formazione professionale. Un fenomeno di impoverimento sociale ed economico che va contrastato”: i dati vengono dal Servizio statistica e analisi economica della Regione siciliana e a citarli è Giovanni Di Caro, deputato regionale del Movimento 5 Stelle,…

“Il governo Musumeci continua a smentirsi sull’elezione delle Province. Da due anni e mezzo, con varie dichiarazioni pubbliche, il presidente della Regione sembrava dirigersi verso l’individuazione di una data prossima per eleggere gli organi delle Province, per uscire finalmente dalla situazione di stallo che sta portando solo ritardi e disservizi. Oggi, nonostante la promessa di andare al voto il 19 aprile, si cambia idea e si rinvia la decisione in commissione, con l’obiettivo di posticipare la data delle elezioni. Il problema di questa maggioranza è che non ha una maggioranza e noi non vogliamo essere complici davanti a questa enorme…

Il deputato Di Paola: “Il pensiero computazionale è il modello su cui si baseranno totalmente i lavori del futuro. Avremo un elenco delle scuole con un’offerta formativa specifica. La Regione sosterrà la formazione e gli strumenti tecnologici degli istituti”.  “Per semplificare lo potremmo chiamare il ‘linguaggio dei robot’, ma si chiama ‘pensiero computazionale’ e sta alla base del funzionamento di ogni macchina. Conoscerlo è fondamentale per affrontare le professioni del futuro e il suo insegnamento ai bambini di tutte le scuole siciliane sarà rafforzato grazie alla legge regionale appena approvata”. Lo dichiara Nuccio Di Paola, primo firmatario della legge M5S…

“L’Ars ha approvato una disposizione che obbliga i Comuni a mettere a disposizione una sala dove celebrare riti funebri civili. Finora, nonostante il legislatore nazionale abbia dato un chiaro indirizzo in materia, molte  amministrazioni comunali hanno fatto orecchie da mercante. Adesso diventa obbligatorio mettere a disposizione una sala in ogni comune siciliano”. A darne notizia è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Gianina Ciancio, dopo l’approvazione, oggi, della legge in materia cimiteriale, di polizia mortuaria e attività funeraria. “Il testo è il frutto di un intenso e condiviso lavoro – dichiara Ciancio – della commissione e dell’aula e di…

Il deputato regionale spiega la legge approvata ieri all’Ars, di cui è primo firmatario “Il sistema Simage è una conquista per i cittadini. La salute di chi vive nelle aree industriali sarà più tutelata, grazie a una rete integrata e rafforzata per il controllo dell’inquinamento ambientale”. Lo dice il deputato regionale Giorgio Pasqua, del Movimento 5 Stelle, promotore della legge approvata ieri all’Ars (abbinata al ddl Calderone e condivisa tra le varie forze politiche) e grazie alla quale sarà potenziato e integrato un sistema con tutti i sensori e le centraline per il monitoraggio ambientale nelle grandi aree industriali, come…

Legge fortemente voluta dal deputato Pasqua approvata all’Ars. Nel sistema gestito da Arpa confluiranno tutti i dati delle stazioni di rilevamento pubbliche e delle industrie private “Nasce oggi, finalmente, con l’approvazione dell’Ars, una rete integrata di controllo della qualità dell’aria nei poli industriali siciliani, da Augusta-Priolo-Melilli, a Gela, a Milazzo e altri. Un sistema unico, gestito dall’Arpa, che raggrupperà i dati di tutti i sensori già installati dalle istituzioni e dalle industrie private, per avere in tempo reale in quadro completo e capillare rispetto alla qualità dell’aria. Un sistema che mette al riparo gli abitanti di quelle zone da norme…

La deputata regionale Ciancio: “Anche i cittadini potranno inviare le proprie segnalazioni registrandosi sul portale” CATANIA – “Anche a Belpasso, ed in particolare nella frazione di Piano Tavola, siamo soddisfatti di aver ottenuto la sperimentazione del Nose, un sistema tecnologico per il monitoraggio dell’aria in zone ad alto rischio ambientale”. Così Gianina Ciancio, la deputata regionale del Movimento 5 Stelle, che da tempo tiene gli occhi puntati sulla salubrità dell’ambiente nell’agglomerato urbano-industriale etneo, annuncia l’intervento richiesto all’Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente). “Il Nose –  spiega Ciancio – ovvero Network for odour sensitivity, è un progetto finanziato dalla Regione…

“Dove non arrivano il buon senso o il tempismo del governo regionale, ci pensa la magistratura: la sentenza del Tribunale del lavoro che giudica illegittima la nomina di Vazzana come direttore di Arpa Sicilia mette finalmente la parola fine a una vicenda sulla quale avevamo espresso ogni contrarietà fin dall’inizio”.  Lo dicono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle e componenti della commissione Ambiente all’Ars Valentina Palmeri, Giampiero Trizzino, Stefania Campo e Nuccio Di Paola, nel commentare il pronunciamento del giudice del lavoro di Palermo che, come riporta Meridionews, ha giudicato insufficiente il profilo professionale di Francesco Carmelo Vazzana per…

“Dei quasi 90 milioni di euro per l’efficientamento energetico di scuole, ospedali ed edifici pubblici, destinati dal governo nazionale attraverso le risorse del Fondo sviluppo e coesione, oltre 18  milioni di euro vanno alla Sicilia per 12 progetti presentati da 11 Comuni. Si mette un altro tassello, grazie alla sensibilità del nostro governo centrale, per migliorare le condizioni di vivibilità degli edifici e ridurre i consumi energetici, a beneficio dell’ambiente e con un risparmio per le casse della Regione”. Lo dicono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle e componenti della commissione Ambiente all’Ars, Giampiero Trizzino, Stefania Campo, Nuccio Di…

“Siamo vicini agli ex lavoratori dell’Ipab ‘Ruffini’ di Palermo, licenziati due anni fa e rimasti senza stipendio e senza ammortizzatori sociali. Speriamo che all’appuntamento del 12 febbraio a Palazzo d’Orleans il governo sappia trovare le giuste soluzioni per restituire dignità a questi siciliani e alle loro famiglie”. Lo dicono i deputati regionali Stefano Zito e Roberta Schillaci, del Movimento 5 Stelle, oggi scesi in piazza davanti a Palazzo d’Orleans, in segno di solidarietà con i lavoratori dell’Ipab. Il Movimento si è occupato in più occasioni della loro causa, con una mozione, una serie di richieste di accesso agli atti, note…

“Il caso Rizzotto, ove questo trovasse conferme in sede giudiziaria, è l’ennesima prova che politica ed etica troppo spesso sono in conflitto. Anche all’Ars, sfiorata solo per un caso fortuito da questa grana (visto che il deputato è stato da pochissimo dichiarato ineleggibile dalla Corte d’Appello di Palermo). All’Ars sono fin troppi gli indagati, anche tra assessori e figure di spicco, come il presidente della commissione Bilancio Savona, che, nonostante sia coinvolto in due gravi vicende giudiziarie, continua a rimanere alla guida della più importante commissione di palazzo dei Normanni”. Lo afferma il capogruppo del Movimento  5 stelle all’Ars, Giorgio…

“La Regione ‘sfratta’ di fatto le imprese mettendo in vendita i capannoni delle ex Asi: su questa assurda vicenda abbiamo richiesto l’audizione dell’assessore Turano e del commissario liquidatore, Galoppi, in commissione Attività produttive all’Ars”: lo annuncia la deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Angela Foti, dopo aver appreso che i capannoni ex Asi affittati ad aziende di vari poli industriali figurano in vendita sul sito real estate ‘Invest in Italy’”. “Gli imprenditori – spiega Foti – da un giorno all’altro hanno trovato in vendita i capannoni nei quali svolgono le proprie attività. La Regione li ha immessi sul mercato immobiliare…

Il deputato regionale. “Apprendiamo con enorme soddisfazione che l’assessorato regionale ha finalmente riconosciuto alla struttura diretta dal dottor Giovanni Trombatore lo status che merita: ha tutte le carte in regola, come più volte abbiamo sottolineato in commissione salute di Palazzo dei Normanni. Ora si potenzi l’organico dei rianimatori”. “Un giustissimo e doveroso riconoscimento per gli interventi e le professionalità dell’ospedale di Lentini. Lo abbiamo più volte sottolineato in commissione salute a palazzo dei Normanni, siamo contenti che l’assessore Razza ne abbia preso atto”.  Lo afferma il deputato M5S all’Ars, Giorgio Pasqua, a commento della notizia del riconoscimento dello status di…

Campo e Marano: “Il Piano di fattibilità doveva essere presentato entro gennaio. C’è solo il bando di gara” “La pedalata comincia piuttosto male e i ciclisti forse dovranno attendere per vedere i tratti siciliani della ‘Ciclovia della Magna Grecia’: il progetto doveva essere già pronto e presentato entro gennaio 2020, ma le due amministrazioni regionali di Sicilia e Calabria a fine dicembre 2019 avevano solamente bandito la gara per la progettazione. Speriamo il ritardo possa essere recuperato, altrimenti c’è il rischio di perdere le risorse previste per dare l’inizio ai lavori, come previsto, nel giugno 2022”. Lo dicono le deputate…

“Con quali criteri sono stati assegnati i fondi del Piano per lo sviluppo rurale 2014-2020?”: se lo chiede Valentina Palmeri, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato un’interrogazione all’Ars per conoscere l’iter procedurale relativo alla misura 6,1 aperta ai giovani imprenditori, alla luce delle notizie di stampa secondo le quali ci sarebbe stata una mancata verifica, da parte della Regione, del punteggio auto-attribuitosi da 999 aziende per entrare nella graduatoria del bando da 235 mln €, destinato all’agricoltura siciliana. “Molte aziende che hanno partecipato al bando della  cosiddetta misura 6.1 – ricostruisce Palmeri – sono rimaste fuori dalla…

I parlamentari regionali e nazionali M5S dell’Agrigentino (Rosalba Cimino, Filippo Perconti, Michele Sodano, Rino Marinello, Giovanni Di Caro e Matteo Mangiacavallo) e il gruppo parlamentare 5 stelle all’Ars esprimono il loro profondo cordoglio per la tragica scomparsa dell’ex consigliere comunale M5S di Ravanusa, Lorenzo Miceli. Ai familiari di Miceli i deputati esprimono sentite condoglianze.

“La misura è colma, Savona ne prenda atto, deve dimettersi” Lo affermano i deputati del M5S all’Ars a commento della notizia, riportata dalla stampa, di rinvio a giudizio del presidente della commissione Bilancio per truffe immobiliari. “Non era ammissibile che restasse al suo posto prima, quando era ‘solo’ indagato per la vicenda della truffa ai fondi Ue, non lo è a maggior ragione ora che è addirittura imputato in un altro procedimento per truffa: Savona non può più restare a capo della commissione più importate dell’Ars, si dimetta e lo faccia subito. E Musumeci, come al solito, non si giri…

“Siamo profondamente rammaricati dopo aver appreso dell’incendio che ha colpito il Parco della Salute, intitolato a Livia Morello, al Foro italico di Palermo. La struttura è diventata un punto di riferimento per i bambini di ogni origine e di ogni livello sociale, un modello sano che va salvaguardato e anzi replicato in altri zone della città”. Lo dicono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle. “Sono davvero rattristata – aggiunge la deputata regionale Roberta Schillaci – per quanto è accaduto ed esprimo solidarietà alla Vivi Sano onlus, al presidente Salvatore Amato e all’ad, Daniele Giliberti. Il Parco della Salute è…

Audizione in commissione Ambiente. Palmeri: “La Consulta per la desertificazione (che potrebbe diventare braccio dell’Autorità di Bacino) e la ‘Carta dei Comuni custodi della macchia mediterranea’ possono essere utili strumenti a servizio dei cittadini e delle istituzioni”.  Non bisogna abbassare la guardia sull’allarme-desertificazione e sulla salvaguardia della macchia mediterranea e della biodiversità siciliana: è stato ribadito ieri durante un’audizione in commissione Ambiente, Territorio e Mobilità all’Ars, promossa dal Movimento 5 Stelle, attraverso la deputata regionale Valentina Palmeri. Sono stati sentiti alcuni rappresentanti della Consulta desertificazione e dei proponenti della Carta dei Comuni custodi della macchia mediterranea, alla presenza dei membri…

“All’attuale direttore generale di Arpa Sicilia, Francesco Carmelo Vazzana, sono stati sequestrati dalle Fiamme gialle diversi milioni di euro per un presunto uso indebito di fondi pubblici, in Calabria. Come può continuare a dirigere la struttura regionale che controlla tutti gli impianti industriali della Sicilia, tutte le autorizzazioni, tutte le emissioni e tutte le certificazioni? Assurdo che il presidente Musumeci e l’assessore Cordaro non abbiano ancora ritenuto di intervenire, rimuovendolo dall’incarico”. Lo dichiarano i deputati regionali del Movimento 5 Stelle, dopo il sequestro milionario disposto dalla Procura regionale della Corte dei Conti calabrese, che ha colpito Vazzana insieme all’ex commissario…

1 2 3 24