Covid. M5S all’Ars: “Parole di Musumeci a Rainews gravissime. Se i contagi aumentano è responsabilità sua”

– “Musumeci continua ad attribuire la responsabilità dell’altissimo numero dei contagi ai suoi concittadini, anziché alle sue fallimentari strategie di contrasto.  Certo, ci sono siciliani che non hanno osservato nel migliore dei modi le disposizioni anti-contagio, ma la maggioranza è ligia al dovere civico, barricata in casa in attesa di notizie positive. Scaricare esclusivamente sui siciliani, indistintamente, le inefficienze del governo regionale, non solo è ingiusto, ma lontano anni luce dalla realtà. Le parole pronunciate dal presidente in diretta tv a Rainews sono gravissime”.

A dichiararlo sono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle componenti della Commissione Salute all’Ars Francesco Cappello, Giorgio Pasqua, Antonio De Luca e Salvatore Siragusa.

“Da mesi – spiegano i deputati – chiediamo confronti e proviamo a suggerire strategie migliori ma lui e il suo assessore continuano a sbagliare. I siciliani non siano alibi e ostaggio delle scelte inadeguate scellerate del suo governo. Il presidente della Regione è bravissimo a scaricare il barile dando la colpa agli altri in una gara sciagurata a chi è più sceriffo tra lui e Cateno De Luca. Musumeci non riesce mai ad attribuire responsabilità a sé stesso dato che è lui il commissario straordinario per la lotta al contagio, così come lo è il suo assessore, o ancora ai commissari straordinari che egli stesso ha nominato nelle tre città metropolitane. Prova ne sia che sono proprio queste tre città a segnare il numero più alto dei contagi nonostante gli enormi sforzi sanitari ed economici messi in campo. Musumeci farebbe bene a fare mea culpa e rivedere le politiche sanitarie da lui messe in campo da quasi un anno e per sua stessa ammissione, praticamente fallimentari”.

Il deputato Giorgio Pasqua ha richiesto in queste ore alla Commissione Sanità la convocazione di un’audizione urgente sul tema della situazione attuale dei contagi, dei tamponi. Il deputato ha chiesto la convocazione di tutti  i componenti del comitato tecnico scientifico che supportano l’assessorato regionale alla sanità, dei commissari straordinari del COVID e lo stesso assessore alla Sanità Ruggero Razza.  


Leave A Reply