M5S replica a Razza: “Posti letto veri? Lo speriamo, ma allora ci dica dove ha trovato l’esercito di rianimatori che servono per farli funzionare. Magistratura e Ministero indaghino”

“Razza dice che i dati sui posti letto sono reali? Vogliamo sperarlo per il bene dell’istituzione che rappresenta e, soprattutto, per la salute dei siciliani. Ma continuiamo a non essere per nulla convinti. Ci spieghi allora l’assessore dove ha trovato l’esercito di anestesisti rianimatori che servono per attivarli e di cui in Sicilia c’è da sempre grande carenza”.
Lo affermano i deputati regionali M5S, componenti della commissione Salute dell’Ars, Giorgio Pasqua, Francesco Cappello, Salvatore Siragusa e Antonio De Luca, in relazione alla conferenza stampa tenuta oggi dall’assessore alla Salute.


“Per fare un modulo di 8 posti letto di terapia intensiva – dicono – occorrono, minimo, ben 12 medici anestesisti rianimatori. Se è vero che ha aumentato di quasi 300 unità i posti letto di terapia intensiva, deve anche spiegare come ha fatto a trovare ben 450 anestesisti rianimatori, categoria cui va il nostro grandissimo ringraziamento per i’instancabile e fondamentale apporto nella lotta contro il virus. Ringraziamenti infiniti, ovviamente, vanno a tutto il resto del personale, medico e non, impegnato in questa impari battaglia”.


“Il M5S – concludono – sulla vicenda posti letto vuole andare a fondo e per questo chiede di fare piena luce al Ministero con l’invio di ispettori, e alla magistratura, cui invieremo nelle prossime ore un dettagliato esposto”.


Leave A Reply