Termini Imerese (PA). Sunseri (M5S): In arrivo mobilità in deroga per i lavoratori dell’indotto ex Fiat

“Siamo felici di poter dare una bellissima notizia ai lavoratori dell’indotto ex Fiat di Termini Imerese che potranno finalmente ricevere la mobilità in deroga fino a dicembre 2020. Si tratta di una vera e propria boccata d’ossigeno per circa 120 padri di famiglia molti dei quali avevano visto scadere la Naspi già da diversi mesi”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri che plaude all’approvazione dell’emendamento al DL Agosto della senatrice terminata Antonella Campagna che consente ai lavoratori delle aree complesse di Termini Imerese e Gela, che hanno terminato la Naspi, di poter beneficiare della mobilità in deroga fino al 31 dicembre 2020.

“La crisi industriale che ha colpito il nostro territorio – spiega Sunseri – ha messo sul lastrico centinaia di famiglie. A questa si è aggiunta ovviamente la pandemia da covid che ha dato poi il colpo di grazia alla già flebile economia del territorio. Per questa ragione abbiamo incalzato il governo centrale a voler trovare soluzioni straordinarie ad una questione straordinaria, quale è per l’appunto quella di Termini Imerese. Voglio ringraziare la senatrice Campagna, la Ministra del Lavoro Catalfo e il ministro Luigi Di Maio per l’impegno profuso. Raggiungiamo un obiettivo voluto da tempo ed è l’ennesimo segnale di vicinanza del governo conte a Termini Imerese che appena ieri si è trovato a festeggiare la vittoria del nuovo sindaco Maria Terranova” – conclude Sunseri.


Leave A Reply