Campofranco punta sui test sierologici (anche ‘sospesi’) con il contributo dei portavoce M5S

CALTANISSETTA – Ben 200 test sierologici gratuiti, con priorità per le fasce più deboli, saranno eseguiti a Campofranco a partire da lunedi, grazie alle donazioni del Movimento 5 Stelle, effettuate dal deputato regionale Nuccio Di Paola e dai consiglieri comunali Enrico Lipari, Giuseppe Cirlincione Palumbo, Pietro Mazzara, Elisabetta Mazzara, insieme ad alcuni privati. 

“In emergenza coronavirus – spiega Di Paola – i test sierologici rappresentano uno strumento utile per capire chi realmente è stato contagiato e stanno assumendo un’importanza sempre più rilevante nella pianificazione del post quarantena. Mettiamo a disposizione della comunità di Campofranco un kit di 200 test sierologici e facciamo un invito pubblico a tutti i cittadini e alle imprese a donare anche loro dei test. Con un piccolo contributo da parte di tutti si può coprire la mappatura dell’intero paese. Suggeriamo inoltre a chi si sottopone al test autonomamente, a proprie spese, di anticipare l’acquisto di un test da lasciare a disposizione di chi ne ha più bisogno, una sorta di test ‘sospeso’ proprio come si fa per il caffè. Un gesto concreto di solidarietà che contribuisce a monitorare la salute di tutti”, conclude Di Paola. 

I portavoce M5S sono in contatto con un laboratorio di analisi dove è possibile effettuare i test Elecsys Anti-SARS CoV-2, la cui specificità totale è del 99.81%. Il costo di un test è di circa 10 euro. Per informazioni è disponibile il consigliere Lipari (cell. 320 8270683). 


Leave A Reply