Rifiuti. M5S: “Su riforma, Musumeci prende in giro il Parlamento”

“Sul fronte rifiuti in Sicilia assistiamo all’ennesima presa in giro del governo regionale nei confronti dei cittadini. Il presidente Musumeci nell’ultima seduta d’Aula, chiedeva ai gruppi parlamentari un confronto sulla riforma dei rifiuti. E’ trascorsa una settimana e nessuna comunicazione è arrivata da Palazzo D’Orleans, quindi domani prenderà avvio la discussione generale senza che vi sia stata alcun confronto. Prendiamo atto di questa ennesima chiusura da parte del Governo. Domani in Aula manifesteremo la nostra ferma opposizione ad un disegno di legge che non produrrà alcun risultato positivo per la Sicilia”. A dichiararlo sono i deputati del Movimento 5 Stelle all’Ars a proposito della presentazione in aula a Palazzo dei Normanni del disegno di legge governativo in materia di rifiuti. “Se il presidente della Regione vuol prenderci in giro, abbia l’intelligenza di farlo con tempistiche degne della più elementare logica” – concludono i deputati M5S.


1 commento

  1. Pingback: Rifiuti. M5S: "Su riforma, Musumeci prende in giro il Parlamento"

Leave A Reply