Sunseri (M5S): “I reperti della necropoli di Himera, ora tornino nel territorio da cui provengono. Possono diventare grande attrattore turistico”.

“Sono felice per il trasferimento dei preziosissimi reperti della necropoli di Himera dai container, che li hanno vergognosamente ospitati per 10 lunghi anni, al Real Albergo dei Poveri a Palermo. Ma non ci si può fermare qui. È solamente un primo passo. Queste preziose testimonianze devono tornare fruibili ai cittadini e nel territorio da cui provengono: Termini Imerese”.

Ad affermarlo è il deputato M5S all’Ars che per anni si è battuto perché questi reperti fossero tirati fuori dai container e ha seguito i lavori di trasferimento.

“Questi reperti – afferma Sunseri – devono tornare nel territorio da cui provengono. Farò di tutto perché diventino tesoro di una comunità, attrattore turistico e volano di sviluppo economico per il territorio termitano, che da anni vive situazioni molto difficili”.

Voglio ringraziare particolarmente il compianto assessore Tusa, che si è mostrato sensibile a questa operazione, consentendo di trovare, di concerto con il suo assessorato, una soluzione”.


Leave A Reply