Arance siciliane in Cina per via Aerea. Cancelleri (M5S): Governo Conte al fianco del comparto agrumicolo

“Quando un’idea diventa un progetto e con impegno diventa fatto reale, allora, quel fatto, è innegabile. Sono particolarmente orgoglioso delle risposte che il governo Conte sta dando alla Sicilia e al comparto agrumicolo. Le nostre arance infatti potranno volare in Cina per via aerea, una scommessa vinta grazie all’impegno del ministro Luigi Di Maio”. A dichiararlo è il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Giancarlo Cancelleri che plaude alla nuova modalità di trasporto degli agrumi siciliani verso il mercato cinese per via aerea. “Per mesi insieme a Luigi Di Maio – ricorda Giancarlo Cancelleri – ho girato in lungo e in largo la Sicilia, ascoltando le problematiche di ognuno e raccogliendo le soluzioni proposte. Agli agrumicoltori siciliani, che chiedevano che il trasporto delle arance in Cina avvenisse via aerea, così come la logica suggerisce, abbiamo detto che ci saremmo impegnati personalmente e così abbiamo fatto. Dopo incontri, raccolta di proposte e tavoli tecnici, Luigi Di Maio non appena è divenuto ministro di Governo, ha mantenuto l’impegno. Fondamentale è stato il ruolo del Distretto Produttivo Agrumi di Sicilia e della presidente Federica Argentati che ha reso possibile l’interlocuzione tra il management di Alibaba, colosso dell’e-commerce, e alcuni imprenditori soci del distretto tra cui i fratelli Pannitteri dell’O.P. Rosaria”.

“Un grazie di cuore va a questi imprenditori, che ancora una volta dimostrano non solo di essere pionieri attraverso queste scelte coraggiose, segno di grande fiducia nel Governo, ma di credere nella Sicilia e nei suoi prodotti, investendo – conclude Cancelleri – ogni energia per farla ripartire”.


1 commento

  1. Pingback: Arance siciliane in Cina per via Aerea. Cancelleri (M5S): Governo Conte al fianco del comparto agrumicolo

Leave A Reply