Musica: Schillaci (M5S), per chi è pronta poltrona Foss?

“C’è da chiedersi se la revoca del mandato al sovrintendente della Foss Giorgio Pace alla vigilia di Natale sia una scelta che risponde a logiche politico-clientelari, che potrebbero far ripiombare l’orchestra sinfonica siciliana nel caos”. Lo dice la deputata regionale del M5S all’Ars Roberta Schillaci.
“Chiediamo che venga effettuata una selezione pubblica per titoli e merito  per individuare il nuovo sovrintendente – prosegue – , così da fugare ogni dubbio, valorizzare le competenze, sostenere la qualità della produzione artistica e scongiurare un ritorno a un passato di conti in rosso e instabilità per orchestrali e dipendenti della Fondazione”. 
“Nei mesi scorsi – ricorda Schillaci – ho presentato un’interrogazione parlamentare per chiedere al Governo regionale quali criteri intendesse adottare per la scelta del nuovo sovrintendente, ma ad oggi, non ho ricevuto ancora alcuna risposta”. 

1 commento

  1. Pingback: Musica: Schillaci (M5S), per chi è pronta poltrona Foss?

Leave A Reply