M5S all’Ars: “Elezioni di secondo livello ex Province: naufragio evitato grazie al soccorso rosso”

La capogruppo Zafarana: “Senza la stampella del Pd la legge sarebbe morta”.   
“Torna il soccorso rosso per sostenere l’inesistente maggioranza di Musumeci. I voti del Pd hanno evitato che la legge sulle elezioni di secondo livello per le ex Province naufragasse clamorosamente. E questa è tutt’altro che una novità. Il Pd è ormai la stampella cui si appoggia questo governo più che claudicante per tirare a campare”.
Lo afferma la capogruppo del M5S all’Ars, Valentina Zafarana, a commento della legge praticamente varata oggi dall’aula (manca solo il voto finale).
“Senza i voti del Pd – sottolinea Zafarana – la legge non avrebbe superato lo scoglio dell’articolo 2. È più che ovvio che Pd e Forza italia si stanno facendo uno scambio di favori in vista delle prossime elezioni europee e comunali di maggio e giugno”.

1 commento

  1. Pingback: M5S all’Ars: “Elezioni di secondo livello ex Province: naufragio evitato grazie al soccorso rosso” | Tutte le notizie sul movimento 5 stelle M5S

Leave A Reply