162 incompiute in Sicilia, il M5S le visiterà tutte

Il portavoce Ars Nuccio Di Paola lancia il “Tour delle due Sicilie”. Prime tappe domani nel Nisseno a Milena e Sutera. “Vogliamo andare a fondo. Relazioneremo al ministro Toninelli”.

“L’assessore Falcone attribuisce ingiustamente ai Comuni la responsabilità delle opere incompiute siciliane. Prima di fare a scaricabarile, pensi alle responsabilità oggettive di una Regione che per tradizione, ha bloccato tutto quello che ha toccato. Mentre Falcone se la prende con i sindaci, noi staremo al loro fianco e da domani inizia il nostro tour programmato da mesi durante il quale andremo a visitare incompiuta per incompiuta”. Il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Nuccio Di Paola lancia il ‘Tour delle due Sicilie’ che partirà domani (mercoledì 25 luglio) e che prevede sopralluoghi in ciascuno dei 162 siti cui delle incompiute dell’Isola, seguiranno contestualmente visite anche nelle eccellenze dei rispettivi territori. “La Sicilia – spiega Di Paola – è la regione con più opere incompiute per un totale di 488 milioni di euro inutilizzati. Ma la Sicilia è anche la regione più bella d’Italia, un’isola da sogno con ben sette siti patrimonio dell’Unesco e una storia che ha influenzato tutto il Mediterraneo. Per questo ho deciso di girarla e raccontarla, per conoscere le sue due facce. I suoi due volti. Alla scoperta del meglio e del peggio che riesce a esprimere”. I primi due appuntamenti del tour sono nel Nisseno dove il deputato Nuccio Di Paola e i portavoce territoriali, andranno a visitare le incompiute di Milena alle 17.30 e di Sutera alle 19.30. “Già da domani – spiega ancora Di Paola – visiteremo due luoghi d’eccellenza dei rispettivi comuni. Al termine del tour delle Due Sicilie sarà redatto un articolato documento con lo stato dell’arte di ciascuna delle opere non completate che sarà consegnato al ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli”.

https://www.facebook.com/DiPaola.Nuccio/videos/802910439904633/

 


Leave A Reply