Amianto: la battaglia continua (Meetup Rosolini)

“Tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”, questo il convegno-dibattito che il meetup di Rosolini ha organizzato per domenica 6 dicembre, alle ore 17,30, al cineteatro Santa Caterina a Rosolini. “Sono trascorsi quasi due anni da quando, nel marzo 2014, abbiamo iniziato ad occuparci di amianto con un esposto alla procura della Repubblica sulle discariche abusive presenti sul territorio”. Poi l’approvazione delle legge regionale, una continua campagna informativa per far attivare l’ente pubblico ad avviare la mappatura fino ad arrivare allo scorso 6 novembre c.a. quando il comune di Rosolini ha adottato il piano comunale amianto”.  Un risultato importante visto che in Sicilia appena il 10% dei comuni (su un totale di 390) sta assolvendo agli obblighi di legge.

Il meetup di Rosolini non intende adagiarsi e continua l’azione informativa, propositiva e di controllo: al convegno,  che vedrà affrontare la tematica su diversi aspetti, sotto la regia della portavoce alla camera dei deputati Maria Marzana nelle vesti di moderatore, sono stati invitati, per creare rete, i sindaci degli otto comuni del comprensorio (Rosolini, Noto, Avola, Pachino, Portopalo, Ispica, Pozzallo, Modica) ma anche i rispettivi meetup della zona che costituiscono le antenne sensibili in questa porzione di territorio del sud-est siculo.

L’aspetto legislativo sarà trattato da Giampiero Trizzino, presidente della Commissione “Ambiente e Territorio” ARS; l’aspetto sanitario da Stefano Zito, vice presidente” Commissione Sanità” ARS e dal  Dott. Davide Spadaro, specialista in medicina interna; l’aspetto ambientale da esponenti dell’osservatorio amianto, Avv. Scuderi e Sig. Vicario, tra cui il presidente nazionale Avv. Ezio Bonanni; infine, sulla rimozione e messa in sicurezza dell’amianto, interverrà il sig. Luca Morando, responsabile della ditta Ecodep di Pozzallo.

Il Meetup “Grilli Elorini” – Rosolini

foto meetup Grilli Elorini ROSOLINI

 


Leave A Reply