Selezionati i progetti vincitori del concorso del M5S “Boom-Polmoni urbani”. Portano a casa 120 mila euro ciascuno. Mercoledì alle 10,30 all’Ars la presentazione alla stampa

Dopo il Microcredito e la trazzera, è la terza iniziativa che i deputati Cinquestelle all’Ars realizzano con i soldi cui rinunciano mensilmente. Il concorso mira a favorire la creatività dei giovani e a creare nuovi modelli di sviluppo.

Taglia il traguardo Boom polmoni urbani, la terza iniziativa finanziata dai deputati del Movimento 5 Stelle con la parte dei soldi dei loro stipendi cui rinunciano mensilmente. Mercoledì saranno presentati alla stampa i tre progetti vincitori del concorso di idee promosso dal M5S all’Ars, in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara, che mira a favorire la creatività dei giovani siciliani e a creare nuovi modelli di sviluppo urbano.

Dopo il finanziamento della trazzera di Caltavuturo e il Microcredito per le imprese, le somme restituite dai deputati siciliani tornano, quindi, a produrre frutti tangibili per l’isola. I progetti vincitori (di Caltanissetta, di Mazara del Vallo e di Catania) sono stati selezionati da una giuria esterna di professionisti, dopo una scrematura che ha visto ai blocchi di partenza oltre 120 proposte. Si aggiudicano 120 mila euro cadauno, che saranno erogate a tranche annuali di 40 mila euro.
La conferenza stampa di presentazione è prevista per mercoledì 9 settembre alle ore 10,30 presso la sala stampa dell’Ars. Saranno presenti anche i vincitori dei progetti, oltre che i deputati regionali del M5S.


1 commento

  1. salve, volevo segnslarvi questo mia risposta a gad lerner, sul tema di grillo che rosica per la trazzera chiusa:

    Caro Dott. Lerner,

    vediamo di capire con un ragionamento se grillo rosica o no;

    Dunque, assumiamo nella zona 35 giorni di pioggia l’anno, di cui 5 sono di allarme meteo.

    In origine il tratto é percorribile zero giorni all’anno;
    con la trazzera, invece, il tratto é percorribile 360 giorni al’anno, ed é bloccato 5 giorni sui 365 dell’anno.

    Ergo, Grillo ha un coefficiente di rosicamento pari a 5 / 365 = 0,014 = 1,4 %;

    ed un coefficiente di giusta soddisfazione pari a 360 / 365, pari al 98,6 %.

    Come vede, il rosicamento di grillo (1,4 %) é quasi nullo, la giusta soddisfazione (98,6 %) quasi totale.

    Dott. Lerner, che i suoi coefficienti siano invertiti é una volgare insinuazione.

    PS:
    Sarebbe infinitamente piú professionale (ed efficace per il sistema italia), prendere il telefono e spicciarvela fra di voi, come due adulti che si parlano direttamente, anziché lasciarvi messaggi a pennarello nei bagni di scuola.

    abbracci

Leave A Reply