M5S: solidarietà agli attivisti e al candidato sindaco di Marsala

Angileri-Antonio-M5S-MarsalaAncora una volta i cittadini attivisti del Movimento 5 Stelle in Sicilia sono vittime di atti intimidatori, un copione purtroppo già visto nelle scorse settimane e che non ci fermerà di certo nell’azione politico-rivoluzionaria che stiamo portando avanti nella nostra terra, una rivoluzione con oggetto l’onestà”. E’ questo il duro commento del gruppo parlamentare all’Ars del Movimento 5 Stelle che esprime solidarietà a seguito del furto, con atti vandalici, avvenuto nel comitato elettorale del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle di Marsala, Antonio Angileri. Questa mattina gli attivisti Cinquestelle marsalesi hanno trovato la porta a vetri forzata e la stanza a soqquadro. I ladri hanno fatto irruzione nel locale in via Aspromonte, portando via il computer, una stampante, la macchinetta per fare il caffè e dei contanti.


Leave A Reply