M5S: “Vicepresidenza Ars, è dittatura della maggioranza. Su privilegi e argomenti scomodi calerà il silenzio”

logo_arsLa dittatura della maggioranza ora è completa. Il gruppo parlamentare del M5S all’Ars commenta a muso duro l’elezione di Lupo a vicepresidente dell’Assemblea regionale, che di fatto “chiude le porte dell’ufficio di presidenza al M5S, cioè al maggiore partito dell’opposizione e persino a rappresentati della finta opposizione”.

L’arroganza di questa maggioranza – commentano il capogruppo Salvatore Siragusa e Francesco Cappello – è insopportabile. Il palazzo è completamente blindato, alla faccia della trasparenza che cerca di contrabbandare il presidente Ardizzone. Le decisioni che contano verranno prese nel segreto delle stanze e fatte passare sopra la testa di tutti i siciliani. Scordiamoci ora notizie su vitalizi, pensioni di riversibilità e privilegi vari. Su tutto è destinato a calare il silenzio”.


Leave A Reply