Meetup FARE Siracusa – Proposta recepimento norma sugli “affitti d’oro”

comune siracusaAnche a Siracusa il meetup locale deposita al Comune la richiesta di applicazione della norma sugli affitti d’oro

Oggetto: Richiesta di applicazione dell’art. 2 bis del decreto-legge 15 ottobre 2013, n.120, sostituito dall’art.24, comma 2-bis, D.L. 24 aprile 2014, n.66, convertito, con modificazioni, dalla L.23 giugno 2014, n.89, cosi detta “norma sugli affitti d’oro”, ai fini della riduzione dei costi relativi ai fitti passivi a carico del Comune di Siracusa.

Come certamente la S.S.V.V. saprà, da quest’anno, le amministrazioni dello Stato, le Regioni, gli enti locali e gli organi costituzionali, nell’ambito della propria autonomia, hanno a disposizione uno strumento normativo per incidere fortemente su uno dei capitoli più consistenti, quello delle locazioni passive. L’art.2 bis del decreto-legge 15 ottobre 2013, n.120, sostituito dall’art. 24, comma 2-bis, D.L. 24 aprile 2014, n.66, convertito, con modificazioni, dalla L.23 giugno 2014, n.89, disciplina la facoltà di recesso delle Pubbliche Amministrazioni dai contratti di locazione disponendo che:

“Anche ai fini della realizzazione degli obiettivi di contenimento della spesa di cui agli art. 2,comma 5, e 3, comma 1, le amministrazioni individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 2, della legge 31 dicembre 2009, n.196, e gli organi costituzionali nell’ambito della propria autonomia, possono comunicare, entro il 31 luglio 2014, il preavviso di recesso dai contratti di locazione di immobili in corso alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto. Il recesso è perfezionato decorsi centottanta giorni dal preavviso, anche in deroga ed eventuali clausole che lo limitano o lo escludano”

Siracusa, 24/07/2014


Leave A Reply