Meetup Francofonte-Anche il Comune di Francofonte si schiera contro il MUOS

Stasera, il Consiglio Comunale di Francofonte, a seguito della richiesta da parte degli attivisti del Meetup di Francofonte, protocollata il 27 Agosto 2013, ha votato la delibera con la quale esprime il proprio “NO” alla realizzazione dell’opera militare statunitense, oggetto di grandi contestazioni da parte dei cittadini di tutta la Sicilia, dichiarando, al contempo, il proprio sostegno alla causa perorata dai vari Comitati “No MUOS”, nati in molti comuni dell’isola.

Nonostante la soddisfazione per il raggiungimento dell’obiettivo, gli attivisti rimangono basiti dalle dichiarazioni di un consigliere, che avrebbe voluto rinviare la votazione, perché sconosceva il “mous”, tant’è che si è astenuto dalla votazione; eppure, la coalizione a cui appartiene, in campagna elettorale ha sbandierato questa causa, inserendo nel proprio programma, la lotta contro il Muos.

Altra nota dolente: l’assenza di 9 consiglieri su 20. Quasi la metà degli eletti a rappresentare gli interessi dei cittadini, non erano presenti e qualcuno di essi, “stazionava” nello stesso tempo, in locali attigui all’aula consiliare.

Purtroppo i consigli comunali non sono frequentati dai cittadini, che ignari di questi comportamenti, sono convinti di essere rappresentati dai loro eletti.

A questo proposito, gli stessi attivisti avevano proposto al Consiglio comunale l’istituzione di un regolamento, suggerendo anche quest’ultimo, per la disciplina delle riprese audio visive e diffusione delle sedute del Consiglio Comunale. Proposta approvata la scorsa settimana, all’unanimità, dal Consiglio Comunale e che di fatto, metterà i cittadini, in condizione di poter osservare, senza filtri, l’operato dei loro rappresentanti.

Tuttavia, una maggioranza di consiglieri, stasera ha dato segno di civiltà, solidarietà e interesse a tematiche di comune interesse, votando a favore della mozione e, in alcuni casi, accompagnando il voto con una manifestazione palese di preparazione e conoscenza dell’argomento.

Il lavoro sul territorio dei cittadini attivi del Meetup di Francofonte continuerà ad essere vigile e attivo.

Stay tuned

 


Leave A Reply