Videoconferenza online sullo Stop al voto segreto al Senato con Catalfo e Santangelo

E’ un evento dal vivo su Internet che vuole fornire ai partecipanti informazioni sulla battaglia del M5S contro il voto segreto al Senato.

Alla video conferenza interverranno i senatori del M5S, Nunzia Catalfo e Vincenzo Santangelo.

Chiunque e gratuitamente può accedere da PC, Mac o da qualsiasi smartphone o tablet. Ci vediamo Mercoledì 12 marzo ORE 21.30, collegatevi su ➜ www.grilliagrigento.it/live e partecipate attivamente, avete la possibilità di poter rivolgere tutte le domande che vorrete in chat.

Perchè una video conferenza su quest’argomento?

Il Senato non ha mai espulso nessuno nella sua storia, neppure i peggiori criminali legati alla mafia, e tutto grazie al voto segreto che permette ai senatori di salvarsi a vicenda al riparo dagli occhi degli elettori.

Il voto segreto è uno strumento che è stato usato non per garantire l’indipendenza dei parlamentari ma per consentire accordi sottobanco e compravendita di voti che hanno sempre incentivato l’impunità e diminuito la fiducia dei cittadini nelle istituzioni.

Nell’aprile del 2013 i franchi tiratori dei Pd, facenti parte della “banda dei 101″, grazie al voto segreto affossarono Romano Prodi nelle elezioni per il Presidente della Repubblica.Nel Settembre 2013, il Senato doveva votare la decadenza di Berlusconi, ma il M5S disse stop al voto segreto e fu così che B. fu espulso dal Senato.

Nel Settembre 2013, il Senato doveva votare la decadenza di Berlusconi, ma il M5S disse stop al voto segreto e fu così che B. fu espulso dal Senato.

Il voto di decadenza su Berlusconi è stato pubblico e trasparente e ha rappresentato un’occasione unica per avviare la discussione per l’abolizione di questa pratica anti-democratica. Nei giorni che precedevano il voto sulla decadenza di B., gli attivisti di Avaaz  hanno presentato una petizione firmata da 81.000 cittadini a supporto della iniziativa del Movimento 5 Stelle per abolire il voto segreto. E Vincenzo Santangelo, Senatore M5S membro per la giunta per il regolamento è andato ad incontrarli (video).

In seguito a questi fatti, a prima firma di Vincenzo Santangelo, è stata proposta al Senato la modifica del regolamento per abolire il voto segreto e prevedere la votazione nominale e palese per ogni tipo di votazione. Di questo i senatori Catalfo e  Santangelo ci parleranno nella video conferenza. Aderite all’evento su Facebook.

Leave A Reply