SIRACUSA – Operazione “Fiato sul Collo” Consiglio Comunale”

 

Il 30 di Settembre 2013 saranno ben oltre due mesi, esattamente 67 giorni,quelli trascorsi dalla proclamazione degli eletti al Consiglio Comunale di Siracusa.

Finalmente, dopo tanta attesa, assisteremo pertanto alla prima seduta “effettiva” dell’assise comunale, seduta successiva a quella “di rito” relativa al giuramento dei consiglieri eletti ed alla verifica delle condizioni di eleggibilità e di incompatibilità. Tantissimi manifesti e slogan hanno caratterizzato la competizione elettorale appena trascorsa ma anche tante, tantissime polemiche hanno preceduto e sono perdurate per l’elezione del presidente del civico consesso di Siracusa e ciò nonostante la netta maggioranza del centrosinistra.

Tra insinuazioni di un problema di spartizione di poltrone, il consiglio comunale di Siracusa ha iniziato la propria attività con un mero rinvio ritrovandosi, ad agosto inoltrato, senza aver neppure toccato problemi urgenti quali l’approvazione del conto consuntivo, regolamento tares, bilancio di previsione.

Lunedì 30 Settembre ore 18:45, pertanto, i ragazzi del MoVimento Cinque Stelle Siracusa gruppo “Grilli Aretusei” danno appuntamento a tutti i concittadini innanzi al Palazzo Vermezio (Piazza Duomo n. 4) per presenziare alla prima seduta del Consiglio Comunale di Siracusa, invitando la cittadinanza ad una partecipazione di massa a quella che definiscono “operazione fiato sul collo”.

Considerando che al Consiglio Comunale vengono prese le decisioni che riguardano la cittadinanza ed il futuro di Siracusa, si tratta di una partecipazione doverosa per chi ha veramente a cuore la nostra città; e poi non dite in giro: ”ma io non lo sapevo….”


Leave A Reply