“Dalle Province ai liberi consorzi di Comuni. Quale riforma?” Venerdì a Caltanissetta incontro-dibattito dei capigruppo Ars

L’appuntamento, organizzato dal Movimento Cinque Stelle, dovrebbe dire molto sull’evoluzione degli enti soppressi dall’Assemblea regionale. Saranno presenti, oltre a Cancelleri, Gucciardi, Firetto e D’Asero.

 

Come cambieranno pelle le Province? Il futuro degli enti soppressi dall’Ars potrebbe essere più chiaro da venerdì sera, dopo l’incontro dei capigruppo delle principali formazioni dell’Assemblea Regionale Siciliana che a Caltanissetta, a partire dalle ore 17.00, daranno luogo ad un dibattito che mira a diradare le nebbie sul cammino disegnato dall’Assemblea e che porta ai liberi consorzi di Comuni.

All’incontro, organizzato dal gruppo parlamentare all’Ars del Movimento Cinque Stelle all’auditorium “Giuseppe Bufalino” del Liceo Scientifico di Caltanissetta in via Libertà 11, parteciperanno i capigruppo del Movimento Cinque Stelle (Giancarlo Cancelleri), del Pd (Baldo Gucciardi), dell’Udc (Calogero Firetto) e del Pdl (Nino D’Asero).

Quello che verrà fuori – afferma Cancelleri – dovrebbe dire moltissimo sul cammino futuro, dal momento che i capigruppo parleranno a nome dei partiti che rappresentano. Sono parecchi gli scogli che ci si pareranno davanti d’ora in poi, e proprio per questo dobbiamo cominciare sin da subito a tracciare la rotta più sicura possibile per evitare naufragi. L’abolizione delle Province è una conquista voluta fortemente dal Movimento Cinque Stelle che deve essere pertanto tra i primi a mettere sul piatto le soluzioni ottimali per rendere questa riforma un balzo in avanti nella gestione delle competenze e verso l’eliminazione degli sprechi”.

Introdurrà e modererà il dibattito il giornalista di Blog Sicilia, Manlio Viola.


2 commenti

  1. Giuseppe Grasso on

    Sono un dipendente precario della provincia di Catania e un iscritto al M5S, ho fiducia in voi e vorrei vedere in streaming l’ncontro, come posso fare?

Leave A Reply