Il 9 gennaio è il “Restitution Day” per i deputati M5S


I dettagli dell’operazione in una conferenza stampa all’Ars

Il 9 gennaio sarà celebrato il “Restitution day”, il giorno in cui i deputati all’ Ars del Movimento Cinque Stelle restituiranno alla Regione gran parte del loro stipendio, e cioè le somme eccedenti i 2500 euro più rimborsi spese.
Viene così mantenuta fede alla promessa fatta in campagna elettorale da Cancelleri e compagni e contemporaneamente viene scritta una pagina storica nella vita dell’Assemblea Regionale: è la prima volta, infatti, che deputati rinunciano volontariamente alla parte preponderante dei loro compensi (valutabile intorno al 70 per cento).
Le somme restituite, poco meno di un milione di euro annui, secondo gli intendimenti del gruppo parlamentare, saranno utilizzate per finanziare un fondo di microcredito destinato alle piccole imprese, per il quale il Consiglio di presidenza dell’ Ars è stato invitato dal M5S a modificare in maniera opportuna il proprio bilancio. “Speriamo, però – dice il capogruppo del Movimento all’Assemblea regionale, Giancarlo Cancelleriche alla fine questa cifra sia molto più grossa. Vogliamo credere, infatti, che in momento così delicato per l’economia siciliana anche altri deputati saranno pronti a percorrere il cammino da noi tracciato, dimostrando di lavorare anche, e soprattutto, per la Sicilia”.

Tutti i dettagli dell’operazione saranno resi noti il prossimo 9 gennaio, nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10,30 nella sala stampa dell’Assemblea regionale siciliana.


8 commenti

  1. Mi fa piacere che, in cosi breve tempo, il Movimento5stelle Sicilia, abbia trovato la soluzione a quel falso problema. Chi crede nei giovani del Movimento, non avrà avuto dubbi, che la soluzione sarebbe stata trovata.
    Non ci sarà da meravigliarsi se la notizia non avrà l’ adeguata diffusione, dai mezzi di comunicazione di massa, evidentemente avranno tutto l’interesse che “certe informazioni”, ricevano la minima rilevanza; le “caste” hanno il bisogno di tutelare loro stesse, a tutti i costi.
    Purtroppo il modo “antipatico”, per alcuni aspetti condivisibile, di Beppe Grillo di fare politica, attira spesso antipatie anche sui tanti giovani che, spinti dalla sua ideologia, cercano di portare veramente un ‘ondata di aria nuova nella politica, squartata dalle tante notizie negative che, quasi tutti i giorni, vengono fuori dalle inchieste della Magistratura.
    Bisogna dare ancora più forza a questi ragazzi, convincere Grillo che i tempi sono cambiati, rispetto a quando ha lanciato le sue prime invettive contro i politici. Bisogna accettare le sfide che la società richiede a tutti i livelli, soprattutto a quello comunicativo.
    Rimanendo relegati nel web, secondo me, non si fanno gli interessi di tutti gli italiani, che hanno bisogno di conoscere le iniziative che i ragazzi, eletti nelle sedi istituzionali, portano avanti e con quali risultati.
    Cordiali saluti.

    • nicolo avarello on

      sono della tua idea, meno urli più atti concreti come questa restituzione dei consiglieri regionali siciliani
      buon anno

  2. Bravi ragazzi questa si che è politica della gente normale specie quando si parla di soldi e di privilegi della casta .Sarà una boccata amarissima e sicuramente non sarà publicizzata dalle tv anchesse casta.

  3. restitution se li restituiste, ma non è così !!!! li destinate ad altri soggetti diversi da coloro che li hanno sborsati !! con quale autorità avete preso questa decisione ??? la promessa era quella di non prendere i soldi dai cittadini, e non di mettersi a gestirli facendo prestiti dopo averli incassati !!!!! ma che razza di presa per i fondelli !!! chiamatelo GESTIONE SOLDI DAY !!!!! mantenete fede alla promessa fatta di non chiedere soldi ai contribuenti.. o siete dei quaquaraqqa !!!!

  4. Pingback: I deputati del Movimento 5 Stelle restituiscono alla Regione Sicilia il 70% del proprio stipendio. Fatti, non parole. |

  5. Pingback: Dopo il Restitution Day, l’operazione trasparenza del M5S Sicilia | sicilia5stelle

  6. Pingback: Dopo il Restitution Day, l’operazione trasparenza del M5S Sicilia | MoVimento 5 Stelle Sciacca Sicilia - Meetup Sciacca a 5 Stelle

  7. Pingback: Operazione Trasparenza del M5S Sicilia | Movimento 5 Stelle Lipari

Leave A Reply