Roberta Schillaci

 Portavoce all'A.R.S.

Componente Commissione V - Cultura, Formazione e Lavoro
Componente Commissione Commissione d'inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia

Nata a Palermo il 22-02-1965

[social_icons_group id="27379"]

  • Corso in Pubbliche Relazioni, Facoltà di Magistero Università degli Studi di Palermo in collaborazione con la Bocconi di Milano Valutazione finale: 60/60

    Laurea in Scienze Politiche vecchio ordinamento, Università degli Studi di Palermo Tesi di laurea sperimentale in Statistica Valutazione finale: 110/110 e lode

    Attestati:

    SNA - Attuazione della normativa in materia di prevenzione corruzione 2016

    CDC- I Conti Giudiziali 2013-2014

    CDC- I Conti Giudiziali II livello 2015-2016

    CDC- Attuazione Normativa Anticorruzione e Trasparenza nella P. A. 2014

    MEFOP- Lavoro e Previdenza nel Pubblico Impiego 2014

    CDC- Attività delle Segreterie e delle Procure 2014

    SSPA- Etica, Codici di Comportamento, Proc. Disciplinare-Rif.Brunetta 2013

    FORMEZ- Attività delle Segreterie e delle Procure 2012

    CDC.NA- Contabilità Economica 2012

    CDC- Vincitore Corso-Concorso Area C1 Collaboratore Amministrativo 2010

    CDC-Protocollo Informatico 2009

    CDC- Servizio di Qualità come gestire meglio i rapporti cliente interno 2008

    INPUT- Exel Office 2001

    Collaboratore Amministrativo presso Corte dei Conti Sezione Giurisdizionale Regione Siciliana Dal 2012 ad oggi

    Assistente Amministrativo presso la Corte dei Conti Sezione Giurisdizionale Regione Piemonte Dal 1996 al 1999

    Revisore dei Conti giudiziali Settore Erario Dal 2012 ad oggi

    Collaboratore del Magistrato Settore Pensionistico Dal 2001 al 2012

    Assistente Amministrativo Procura Generale CdC Dal 1999 al 2001

    Collaborazione agente di commercio

    Agente per vendita spazi pubblicitari presso testate giornalistiche
    Essere portavoce del M5S è una grande responsabilità perché ci si fa carico del lavoro e dell’impegno sul territorio, dei tanti attivisti che sognano un posto migliore in cui vivere…. Gli attivisti sono la vera risorsa del M5S, il quale, esiste solo se dietro ha una comunità che lo sostiene e, i portavoce sono l’espressione di quella comunità. Per tale ragione, nella mia dichiarazione d’intenti c’è l’impegno a preservare il Movimento come gruppo e a fare della condivisione l’unica strada percorribile. Avremo un compito arduo dove occorreranno tutte le forze possibili per arrestare malgoverno, corruttele e potere dei burocrati. Affronto questa avventura credendo nella politica come servizio. Per tale ragione, se sarò eletta, destinerò la mia diaria a un fondo sociale, da scegliere con gli attivisti. La Sicilia è la terra dalle occasioni perdute. …per incapacità e malafede di chi ha governato. Occorre invertire la tendenza per arrestare l’esodo dei tanti Siciliani che vanno via in cerca di un futuro migliore. Se ne avessi la possibilità comincerei con il riformare totalmente la Pubblica Amministrazione dove si annidano sacche di inefficienza, clientelismo e, talvolta, corruzione. Ma il mio sogno è fare della Sicilia un nuovo competitor a livello mondiale nei settori del Turismo, della Pesca e dell’Agricoltura. Far diventare la nostra Regione prima in termini di investimenti sull’Energia rinnovabile. Abbiamo una grande occasione perché noi siamo l’unica chance di cambiamento occorre che tutti facciano la loro parte. Costruiamo insieme la prima Regione a 5Stelle!! Non ho mai aderito ad un partito politico perché non mi sono mai sentita rappresentata, tuttavia, sono sempre stata impegnata nel sociale, sin dai tempi del liceo e poi dell’università. Negli anni ‘90 sono stata coofondatrice di “Società Civile” di Nando Dalla Chiesa e ho partecipato alle attività del Comitato dei Lenzuoli nel periodo delle stragi. Credo che quegli anni abbiano profondamente lasciato un segno e tracciato definitivamente il mio percorso socio-politico. Ho conosciuto Beppe Grillo, tanti anni fa, a Pantelleria e da allora non ho più smesso di seguirlo attraverso la Rete. Iscritta al Meetup della mia città nel 2009, sono diventata attiva sul territorio nel 2011. All’interno del M5S di Palermo, in questi anni, il mio impegno è stato costante dando la disponibilità lì dove occorreva. Tante battaglie ed iniziative sul territorio: la Petizione per “Liberare Mondello” dalle cabine, la campagna NoMuos, l’inaugurazione della Strada dell’Onestà, il Referendum sulle Trivellazioni, IoVotoNo contro la Riforma Costituzionale e, di recente, la manifestazione BastaPrivilegi contro la casta dinanzi l’Ars. Negli ultimi due anni mi sono occupata dell’VIII Circoscrizione di Palermo facendo segnalazioni sullo stato di degrado e denunce sullo scarso livello dei servizi essenziali erogati dal Comune di Palermo. Abbiamo organizzato una serie di banchetti in VIII per la raccolta di firme ai fini della Petizione a sostegno dei commercianti di Via Amari, vessati dall’anello ferroviario, per l’ottenimento di sgravi fiscali. L’iniziativa che mi è rimasta nel cuore è stata la collaborazione alla realizzazione del Forum 5 Stelle sul Turismo che ha visto grande partecipazione di pubblico e di esperti del settore, per la costruzione di una nuova immagine competitiva della Sicilia.

    I miei hobby: danza moderna e partecipazione a vari spettacoli Tennis livello amatoriale

  • Il tuo nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    captcha