Author Senza

Ma un Presidente della Repubblica non dovrebbe essere super partes? Un Presidente della Repubblica non dovrebbe svolgere il cosiddetto ruolo di arbitro? La prima parte dell’articolo 87 della Costituzione recita: “Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale”. Invece, Giorgio Napolitano, esprimendo una aperta e attiva critica nei confronti di un movimento politico, è venuto meno al ruolo che la Carta Suprema gli assegna. Ed è venuto meno, non perché lo dico io o chiunque altro, ma perché in diverse occasioni è stato lo stesso Presidente della Repubblica a non prendere una posizione netta e…

Mentre gran parte del parlamento è impegnato a litigare, a giocare strani e ridicoli giochi di palazzo e a mettere in atto delle vere e proprie buffonate (come chiamare il cambio di rotta di Berlusconi?), il paese lentamente muore. E intanto, nel bel mezzo di una situazione tragica, Enrico Letta nel suo discorso al Senato osa affermare:  “abbiamo sostenuto l’economia”. In realtà basta tornare indietro di qualche ora per smentire la bugia “lettiana”. Infatti l’ISTAT ha reso noti alcuni dati che ci fanno dire che quella italiana è ormai un’economia da guerra. Secondo quei numeri il tasso di disoccupazione nazionale si…

A quanto pare il governo Letta è giunto alla fine. Almeno questa è la sensazione che emerge dalla decisione di Silvio Berlusconi di ritirare i propri ministri dalla compagine governativa. Quindi, dopo la buffonata delle dimissioni di massa di tutti i parlamentari, nel pomeriggio di sabato arriva la rottura, con appunto il ritiro dei ministri Pdl. O comunque l’annuncio del ritiro. Intanto, mentre loro, la vecchia e stantia classe politica fa finta di litigare, l’Italia, e con essa milioni di cittadini, si avviano lentamente verso la morte socio-economica: disoccupazione giovanile record. Livello di tassazione record. Pezzi dello stato (vedi vicenda…

Il M5S  al capezzale del Corfilac, il consorzio di ricerca filiera lattiero casearia di Ragusa a rischio di sospensione delle attività per mancanza di fondi. Il gruppo parlamentare all’Ars e il sindaco di Ragusa Piccitto chiedono l’immediato intervento di Crocetta per salvare l’attività dell’ente e il lavoro di 45 famiglie.   “La ricchezza di un paese – afferma il deputato regionale Vanessa Ferreri  – è espressa dall’inevitabile rapporto tra le risorse autoctone e le capacità di valorizzarle. L’Italia, e nella fattispecie la Sicilia, ha sempre pagato e continua a pagare a caro prezzo questa incapacità, spesso farcita di inerzia, di investire…

Una mozione per impegnare il governo regionale a correre in soccorso delle associazioni musicali e teatrali. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle, chiede all’esecutivo di utilizzare parte dei fondi  originariamente impegnati per l’ ex tabella H, impugnata commissario dello Stato, per impinguare i capitoli  relativi alle leggi regionali 44/85 e 25/2007 di importanza strategica per il settore e “figlie – afferma il deputato Gianina Ciancio, prima firmataria dell’atto parlamentare – di un’alta sensibilità culturale e di un’intensa collaborazione tra gli operatori del settore e il legislatore di allora. Esse, infatti, sono leggi care a chi, per sfuggire all’arbitrarietà della…

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars e il Movimento Cinque Stelle Sicilia condannano il deprecabile e vile gesto di cui è stato oggetto l’onorevole Antonio Venturino. “Episodi del genere – affermano i deputati – non appartengono in alcun modo alla dialettica politica, specie a quella del Movimento, da sempre improntata al confronto di idee e alla non violenza. All’onorevole Venturino va la piena solidarietà del gruppo e dell’intero Movimento Sicilia”. Movimento 5 Stelle Sicilia

Il deputato del Movimento Cinque Stelle Claudia La Rocca  ha presentato al Comune di Bagheria richiesta di accesso agli atti  per il progetto di restauro di Palazzo Butera, edificato nel 1658 da Giuseppe Branciforti, principe di Pietraperzia e Leonforte. I lavori risultano terminati da 4 anni ma il bene, che a quanto pare dovrebbe ospitare  uffici comunali, risulta inutilizzato. Inoltre, a quanto pare, le somme destinate al progetto non sono bastate ad ultimare il recupero dell’ex teatro, nei locali attualmente utilizzati dalle suore del luogo. “Non so – afferma Claudia La Rocca – se sia realmente opportuno destinare un palazzo…

Ars, no di Ardizzone alla seduta straordinaria per l’articolo 37 Zito: “Decisione inspiegabile, che potrebbero pagare  i siciliani” La mozione del Movimento Cinque Stelle  che prova a far valere i diritti della Sicilia in tema economico non andrà subito in Aula. Il  presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone,  ha infatti detto no alla richiesta avanzata da 20 deputati per la convocazione straordinaria dell’Ars per la  trattazione dell’atto parlamentare  che riguarda l’articolo 37, cioè   l’applicazione della norma secondo cui le imprese che producono in Sicilia, anche se hanno sede legale fuori, devono pagare  i tributi nell’isola. Secondo la mozione presentata dal…

“La storia vera di Giovanni Falcone non va ricordata soltanto per quello che lui ha fatto contro la mafia. Va ricordata anche per quello che altri hanno fatto contro di lui”. Queste sono le parole che il magistrato Giuseppe Ayala ha rilasciato ai microfoni della trasmissione “La Storia Siamo Noi”, in una puntata del 2011. E allora, prendendo spunto da queste parole, noi pensiamo che sia giusto ricordare Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro, rinfrescandoci un po’ la memoria. Il 10 febbraio 1986 inizia il maxiprocesso contro cosa nostra che vedeva imputate 475 persone per…

Il MoVimento 5 Stelle Messina è lieto di comunicare che Piero Ricca,  attivista, blogger, giornalista freelance e collaboratore de “Il Fatto Quotidiano”, divenuto noto per la  sua attività politico-sociale e per le aspre critiche rivolte a vari esponenti dell’establishment politico, economico e mediatico, sarà a Messina  a sostegno del candidato Portavoce Sindaco Maria Cristina Saija. Di seguito il calendario degli appuntamenti: • Martedì 14 Maggio ore 20.30: incontro-dibattito con i messinesi dal titolo “Partecipazione,  Controllo e Informazione: Come Rinnovare la Democrazia! ”. • Mercoledì 15 Maggio ore 11.00 – “Uomo da Marciapiede”, rubrica curata in collaborazione  con Il Fatto Quotidiano.…

Il Movimento 5 Stelle presso la propria sede di via Consolare del Mare 9/11, giorno 8 Maggio c.a alle ore 21;30 ospiterà l’architetto Augusto Mirabile, che racconterà dei suoi teatri antichi e della sua scoperta del teatro romano di Messina. Augusto Mirabile ha condotto degli studi su un teatro romano presente a Messina sul Viale Boccetta a noi tutti sconosciuto. L’incontro, non fa altro che confermare l’antica storia della nostra città a discapito degli interessi individuali. Domani è prevista anche la diretta streaming, ciò per informare ( ancora una volta) tutti i cittadini sulle potenzialità della città e che il…

“La mafia è l’essenza della Sicilia”. Queste la frase che, stando a quanto riportato da alcuni portali di informazione, Giuliano Ferrara ha pronunciato martedì 7 maggio nel corso di una trasmissione televisiva su La7 condotta da Enrico Mentana. Leggendo queste parole mi chiedo se Placido Rizzotto, Pio La Torre, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e tutti i siciliani che hanno perso la vita per aver combattuto la mafia, facciano parte dell’essenza della Sicilia. Domani ricorre l’anniversario della morte di Peppino Impastato. Mi chiedo quindi se Peppino, ucciso brutalmente dalla mafia, faccia parte dell’essenza della Sicilia. Caro Giuliano Ferrara, ovviamente la mia…

Trizzino: “Riforma urbanistica indispensabile, presto arriverà all’Ars” Settecentosettamila istanze di sanatoria,  di cui 52.000 per strutture edificate entro i 150 metri dalla costa. Fanno paura gli ultimi dati sull’abusivismo edilizio in Sicilia comunicati  dall’Assessorato regionale al Territorio nel corso dell’audizione tenuta oggi alla commissione Ambiente dell’Ars. “Questo soprattutto – dice il presidente della commissione Giampiero Trizzino – se si pensa che queste cifre sono solo la punta dell’iceberg del fenomeno, dal momento che la maggior parte degli abusi non sono noti. Il solo modo per porvi rimedio è quello di approdare ad una legge quadro sull’urbanistica, sulla quale stiamo lavorando…

La conferenza stampa del gruppo parlamentare M5S all’Ars prevista per domani mattina è stata rinviata alla settimana prossima. La decisione è stata presa dai deputati 5 Stelle per rispetto al dolore dell’onorevole Musumeci, che nelle stesse ore accompagnerà il figlio nel suo ultimo viaggio terreno. La data del nuovo appuntamento (su Finanziaria e Tabella H) sarà comunicata nei prossimi giorni.

Nessun candidato del Movimento 5 Stelle alle elezioni amministrative di Sant’Agata di Militello (ME). Il Movimento di Grillo diffida qualunque soggetto a voler utilizzare il simbolo in quanto non è stata accettata alcuna lista In relazione alla notizia riportata da alcuni organi di stampa sulla costituzione di una lista del Movimento 5 Stelle a Sant’Agata di Militello (ME) in vista delle imminenti elezioni mministrative, il Movimento 5 Stelle Sicilia intende sottolineare che nello stesso comune del messinese nessuna certificazione per la costituzione di una lista del Movimento di Beppe Grillo è stata mai approvata dallo staff dello stesso soggetto politico.…

Tanta l’indignazione. Troppa la rabbia. Quello che è accaduto nel parlamento italiano in merito all’elezione del Presidente Della Repubblica è l’ennesimo atto di violenza  perpetrato ai danni del popolo italiano, da una classe politica ormai disposta a mantenere il potere con ogni mezzo. In questi giorni convulsi abbiamo avuto, se mai ce ne fosse stato il bisogno, l’ulteriore conferma che la richiesta di fiducia da parte di Pierluigi Bersani ai parlamentari del Movimento 5 Stelle altro non era che un bluff. Le quirinarie, dopo la rinuncia di Milena Gabanelli e Gino Strada, avevano fatto emergere il nome di Stefano Rodotà.…

In questi giorni ci stiamo rendendo conto di come la disinformazione nel nostro Paese ci abbia ormai “rovinato”. In questi anni in Parlamento le regole sono state scambiate con le prassi.  Con quanta sicurezza, arroganza e supponenza oggi in Parlamento si scambiano, e ci fanno scambiare, le “prassi” per veri e propri articoli del Regolamento o perfino della Costituzione.  Molti lo fanno in buona fede perché “è impensabile che non sia così, è sempre stato così, si è sempre fatto così”. Siamo arrivati al punto che qualsiasi cosa, anche se ormai fortemente radicata (anzi, specie se è fortemente radicata), è in…

Partono oggi le richieste ai comuni ed agli assessorati regionali per il censimento esatto degli Asu in forza agli Enti locali. Venturino: un censimento utile alla formulazione di un testo organico contro il precariato Sono partite stamani a firma del Vice Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino del Movimento 5 Stelle richieste a tutti gli Assessorati della Regione Sicilia per conoscere attraverso una articolata disamina “il numero dei precari in servizio, la loro tipologia legislativa ed il finanziamento destinato a tale copertura”. Antonio Venturino ha nei giorni scorsi incontrato in Piazza del Parlamento a Palermo i lavoratori Asu nel corso…

1 2 3