Author Maria Chiara Graziano

Dopo una settimana dalla denuncia sulla galleria di Segesta (considerata una delle più pericolose in Europa), la parlamentare del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri torna a segnalare un’altra emergenza che riguarda l’autostrada A29. “Lo svincolo di Alcamo Ovest, sulla Palermo-Trapani, è completamente al buio da circa due anni”. La deputata Cinquestelle diffida l’Anas e chiede “venga ripristinato l’impianto di illuminazione con urgenza”. “Il problema mi è stato segnalato da numerosi automobilisti, anche turisti, – afferma Palmeri nella stessa missiva indirizzata all’Anas – che temono il verificarsi di incidenti. Mi sento quindi in dovere di farmi portavoce delle preoccupazioni raccolte, al fine di scongiurare il…

I Cinquestelle Cappello e Mangiacavallo portano il caso al parlamento regionale e interrogano il presidente della Regione e l’assessore all’Agricoltura L’attuale consigliere comunale, nonché presidente dello stesso Consiglio di San Biagio Platani, il dott. Angelo Palamenghi, riveste anche la carica di responsabile di Piano nel GAL Sicani. Il caso è stato sollevato dal gruppo del Movimento 5 Stelle locale ed ora arriva a Palazzo dei Normanni, i Cinquestelle denunciano un possibile conflitto di interessi. Il primo firmatario dell’atto ispettivo, il parlamentare Cinquestelle Francesco Cappello, e il deputato dell’Agrigentino Matteo Mangiacavallo interrogano il presidente della Regione e l’assessore all’Agricoltura: “c’è o…

L’ultimo incidente appena una settimana fa, al momento la galleria di Segesta, sulla Palermo-Trapani, è considerata una delle più pericolose d’Europa; scarsa illuminazione, la galleria è molto lunga ed è a doppio senso di circolazione a causa di lavori che si stanno prolungando più del dovuto nella corsia opposta dell’autostrada. La parlamentare Cinquestelle chiede, quindi, cosa abbia impedito la conclusione dei lavori di ammodernamento della galleria, iniziati nel lontano 2014 e che si sarebbero dovuti concludere già da due mesi. Inoltre, la stessa deputata sollecita l’Anas affinché venga garantita la massima prevenzione dagli incidenti e la sicurezza stradale all’interno della galleria…

Nonostante le continue proteste dei cittadini e del comitato No Discarica, supportate da diversi studi in materia che provano la pericolosità per l’incolumità pubblica, non cessa il conferimento di rifiuti nella discarica di contrada “Valanghe d’inverno”, a pochi passi dai comuni di Motta Sant’Anastasia e Misterbianco. La deputata del Movimento 5 Stelle Angela Foti continua a denunciare la terribile situazione e presenta l’ennesimo atto ispettivo parlamentare indirizzato alla Regione, la richiesta sempre la stessa: “stop  al conferimento”. “Per quanto i commissari prefettizi sostengano che sia rispettosa dei criteri ambientali, – afferma la parlamentare – una discarica non può sorgere così…

Alla luce della lunga attesa prevista per la calendarizzazione delle interrogazioni all’Assemblea Regionale Siciliana, e della particolare urgenza che presenta la questione, i deputati regionali del M5S hanno presentato una richiesta di audizione per avere chiarimenti sullo stato in cui versa la struttura ospedaliera dell’ex CISS di Pergusa. “Il mancato completamento dei lavori per la ristrutturazione del fabbricato, fermi ormai da anni, sta posticipando sempre più l’apertura del Centro Interprovinciale per la Riabilitazione funzionale dei soggetti portatori di disabilità fisiche, psichiche e sensoriali (C.R.I.M.), che per il territorio ennese costituirebbe un’importante risorsa”. Lo afferma il parlamentare all’Ars Giorgio Ciaccio. “Si…

La legge regionale n. 10 del 2014, “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”, approvata più di due anni fa, prevedeva sin da subito la costituzione di un ufficio speciale con dotazione organica fino a 12 persone; la realizzazione della mappatura regionale dell’amianto entro 24 mesi; e le relative bonifiche entro 36 mesi. Questa legge fortemente voluta dal M5s, inoltre, impone ai comuni siciliani di redigere un piano amianto finalizzato al censimento di tutti i siti, edifici, impianti e  manufatti contenenti amianto al fine di prevenirne lo smaltimento illecito. “Già una volta – afferma…

Sul dissequestro del Muos di Niscemi, disposto dalla quinta sezione del Tribunale del riesame di Catania, il M5S Sicilia esprime grande amarezza. E’ il deputato Cinquestelle Giampiero Trizzino, ex presidente della commissione Ambiente a Palazzo dei Normanni, a parlare di “atteggiamento scandaloso del governo regionale”. “Il silenzio piombato su Niscemi – sostiene Trizzino – è uno dei segnali più evidenti del funzionamento della classe politica che ci governa. Dopo un blando tentativo iniziale di mettere una pezza, tanto per giustificare una campagna elettorale menzognera, si è tirata indietro dimenticando le sorti di una intera popolazione. Non una parola, non un…

“Inquinamento e disastro ambientale del litorale di Marina di Acate”, la deputata del M5S all’Ars Vanessa Ferreri annuncia l’esposto contro ignoti che sarà depositato lunedì mattina in Procura. “Distese di teloni di plastica e tubature di irrigazione abbandonati, cumuli di immondizia, tra cui flaconi di fitofarmaci, proprio tra le dune, a pochi passi dal mare”, sono queste le gravissime criticità emerse dai recenti sopralluoghi effettuati da cittadini e consiglieri comunali del M5S e che adesso vengono denunciati dalla parlamentare Ferreri. “I rifiuti che investono il litorale, – spiega la deputata – in particolar modo la foce del fiume Dirillo, non…

“E’ di ieri l’ennesima decisione paradossale di Crocetta di dirottare gli autocompattatori di 17 comuni del comprensorio di Sciacca alla discarica di Lentini, piuttosto che a quella di Siculiana”. Lo dice il deputato Cinquestelle dell’Agrigentino Matteo Mangiacavallo. Il parlamentare del M5S parla di scelte incomprensibili e spiega che per raggiungere Lentini, gli autocompattatori devono compiere un percorso di circa otto ore andata e ritorno, con spese oltremodo insostenibili per le già disastrate casse dei Comuni; “per non parlare – aggiunge Mangiacavallo – del danno ambientale che arrecano i rifiuti quando attraversano un territorio così vasto”. “Basterebbe riavviare l’impianto di Siculiana,…

Il deputato Ciaccio interroga la Regione: “Enormi i disagi per pendolari e lavoratori” Il Movimento 5 Stelle all’Ars presenta interrogazione urgente in ordine alla sospensione, durante il mese di agosto, del servizio di collegamento Enna-Regalbuto in autobus, da parte della Interbus S.p.A.  “Si tratta di un servizio molto importante – afferma il primo firmatario dell’atto parlamentare, il deputato Giorgio Ciaccio – perché garantisce a numerosi passeggeri, pendolari e lavoratori, il trasferimento all’interno della provincia ennese partendo da Enna, passando da Leonforte, Nissoria e Agira, fino a Regalbuto. Enormi sono i disagi, la tratta non può essere soppressa”. “Numeri passeggeri, inoltre,…

Il Tar di Catania ha accolto il ricorso della società A.Ci.F e sospende il decreto dell’assessore regionale all’Ambiente E l’appello: “Non si perda più tempo e si ponga fine il prima possibile a questa tragicomica vicenda adottando subito il provvedimento di revoca”  “La vicenda dell’ampliamento dell’impianto di gestione dei rifiuti di contrada Cuturi, a Scicli, passerà alla storia come testimonianza dell’incompetenza e dell’inadeguatezza del governo Crocetta e dei dirigenti che gli girano intorno”. E’ durissimo l’affondo della deputata iblea del M5S all’Ars Vanessa Ferreri, che così commenta la recentissima sentenza del Tar di Catania che, accogliendo il ricorso della società…

“I fatti di ieri sono di estrema gravità, uno scempio in piena regola frutto del totale abbandono di un intero territorio, quello dell’Ennese, che negli ultimi 20 anni ha visto crescere sempre più la forza della mafia e della delinquenza”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Giampiero Trizzino intervenuto dopo l’incendio che ha devastato centinaia di ettari di bosco in zona Ronza Piazza Armerina nell’Ennese.  E’ al vaglio degli inquirenti ovviamente capire se la chiara matrice dolosa dei fronti incendiari è ascrivibile a piromani o ad organizzazioni mafiose e criminali come nel recente tentativo di danneggiamento…

“Finalmente arriva in Aula a palazzo dei Normanni la riforma sull’Edilizia. Una riforma attesa da 15 anni e ferma al palo, probabilmente, per i troppi interessi che gravitano su di essa. Il testo si discuterà pomeriggio tra gli scranni di Sala d’Ercole”. Così il primo firmatario del disegno di legge, il deputato del Movimento 5 Stelle, Giampiero Trizzino, ex presidente della commissione Ambiente. “Durante i tre anni in cui ho avuto l’onore di presiedere la IV commissione Ambiente e territorio, – afferma il parlamentare Cinquestelle Trizzino – ho condotto i lavori istruttori cercando di coinvolgere tutti, perché questo è lo spirito…

Il M5S: “Tutti a casa, Crocetta ha fallito aggravando la situazione” Un ritratto scandaloso quello che emerge dalla relazione shock appena pubblicata dalla commissione parlamentare d’inchiesta alla Camera, che riguarda l’intero sistema di gestione dei rifiuti nella nostra Regione. In quasi 400 pagine, viene descritto il ciclo rifiuti e tutto l’orrore che ci sta dietro: la capacità d’infiltrazione della mafia, la corruzione negli apparati amministrativi e il ricorso massiccio al sistema delle discariche; emerge così “un intero sistema inquinato”. “Tutto ciò che abbiamo denunciato, – afferma la capogruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars Angela Foti – e su cui lavoriamo da anni…

Sul caso ‘famiglie espropriate’, si è tenuta in settimana l’audizione in III commissione voluta dal M5S: “È una vicenda che ha dell’assurdo, il primo esproprio 40 anni fa ma molti proprietari attendono da decenni che vengano pagate le indennità di esproprio”. Si è svolta in commissione Attività produttive all’Ars l’attesa audizione, richiesta dai deputati all’Ars del Movimento 5 Stelle, dei rappresentanti delle trenta famiglie di proprietari di terreni di Dittaino, espropriati dalla Regione negli anni Settanta e Ottanta per la realizzazione dell’Area di Sviluppo Industriale, cui la Regione non ha mai pagato le indennità di esproprio, nonostante i tribunali si…

“Il Presidente Crocetta, invece di chiedere la restituzione di 7 miliardi di euro l’anno, si accorda con il premier Renzi per un’elemosina da 500 milioni di euro che tra l’altro la Regione dovrà restituire con nuovi tagli di bilancio. Si stanno per giunta rivendendo sulla stampa questa notizia come una vittoria, mentre siamo al punto più basso che la nostra Regione abbia mai toccato”. Lo dicono i portavoce siciliani M5S della Camera dei deputati. “Persino l’assessore regionale all’Economia Baccei ci ha dato ragione, parlando all’Espresso – aggiungono – e ha ammesso le ‘due violazioni statutarie ovvero i minori incassi di…

La solidarietà del Movimento 5 Stelle: “Andate avanti, nessuna intimidazione può arrestare la forza travolgente delle buone idee”. In fiamme l’auto di proprietà di uno dei fondatori di “Periferica”, si tratta della seconda vettura di proprietà di Carlo Roccafiorita data alle fiamme in appena 2 mesi. Il Movimento 5 Stelle Sicilia esprime massima solidarietà allo stesso Roccafiorita e a tutto il gruppo di Periferica. “Andate avanti, – affermano i deputati – nessuna intimidazione può arrestare la forza travolgente delle buone idee”. “Le ‘sfortunate ricorrenze’ – continuano i 14 deputati all’Ars del Movimento 5 Stelle – fanno sicuramente sorgere più di qualche dubbio che all’origine…

Su indicazione del deputato M5S Cancelleri, convocata audizione in commissione Attività produttive Si terrà domani mercoledì 13 luglio, alle ore 10.30, su volontà del deputato regionale del M5S Giancarlo Cancelleri, l’audizione in commissione Attività produttive all’Ars relativa al caso delle quindici famiglie di proprietari di terreni di Dittaino espropriati dalla Regione negli anni Settanta e Ottanta, per la realizzazione dell’Area di Sviluppo Industriale. La vicenda prende le mosse da un esposto di alcune famiglie, oggi riunitesi in comitato, cui la Regione non ha pagato le indennità di esproprio, nonostante i tribunali si siano già pronunciati in via definitiva dando loro…

La proposta del deputato Cinquestelle Mangiacavallo: “I costi per gli agricoltori dovrebbero essere quasi azzerati e i costi dell’acqua per uso irriguo andrebbero parificati con quelli delle altre Regioni”. “Cimino, Cascio e Panepinto stanno cercando di mettere una pezza ad un danno causato proprio dal governo che sostengono. Di pezza in pezza sono gli agricoltori ad essere rimasti con le pezze nel sedere. Tutti sanno che è stato il governo Crocetta, con tutta la maggioranza che lo sostiene, ad introdurre, in una delle precedenti finanziarie, lo stanziamento incerto di somme destinate ai consorzi di bonifica e poi imporre ai consorzi…

“Con riferimento alle notizie relative alle infiltrazioni mafiose nell’organizzazione di Expo, manifestiamo gratitudine alle forze dell’ordine per il loro lavoro”. Così interviene la deputata del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri. “I fatti riportati sui giornali – continua la portavoce Cinquestelle – rappresentano un allarmante grado di compenetrazione tra criminalità organizzata e i cosiddetti colletti bianchi, ormai un aspetto centrale della lotta per il superamento dei sistemi di potere mafioso e criminale. Ciò che emerge in maniera più netta, infatti, è che non ci sono più i confini della mafia di una volta. Al controllo del territorio si é aggiunto il…

1 7 8 9 10 11 23