Author Maria Chiara Graziano

“Da oltre 7 anni, sulla SS 113, c’è una situazione di gravissimo pericolo: intere comunità rischiano l’isolamento a causa di un parziale crollo del muro di valle del corpo stradale, al Km 93 in località Piraino, avvenuto nel lontano 2010”. Così la deputata del Movimento 5 Stelle del Messinese Valentina Zafarana, a seguito delle segnalazioni giunte dal Meetup del Grillo dei Nebrodi, che interroga la Regione e chiede interventi urgenti di messa in sicurezza sul tratto interessato. Sulla stessa vicenda e’ intervenuto anche il deputato nazionale Francesco d’Uva che ha depositato un’interrogazione alla Camera. “Il crollo del 2010 – afferma…

L’eventuale danno erariale, secondo i calcoli dei 5Stelle, ammonterebbe già ad oltre 72 mila euro al 31 dicembre scorso. Sotto l’occhio del ciclone le due nomine ad ‘esperti’ affidate dal sindaco di San Giovanni la Punta Antonino Bellia, rispettivamente, all’ex sindaco Andrea Messina e all’avvocato Rosalba Di Mauro. “Si tratterebbe di consulenze da 4mila euro al mese ciascuna”, così il senatore del Movimento 5 Stelle Mario Giarrusso presenta un esposto al Tribunale di Catania. I dettagli sono stati forniti ieri mattina in conferenza stampa dal senatore Giarrusso, firmatario dell’esposto; dalla deputata all’Ars Angela Foti; dalla consigliera comunale 5Stelle nel comune…

Si è svolto questa mattina presso il Tribunale di Ragusa un incontro tra tutti i parlamentari iblei all’Assemblea Regionale Siciliana e il presidente facente funzioni del Tribunale dott. Salvatore Barracca, sulla problematica delle aste giudiziarie e delle procedure esecutive che negli ultimi anni ha travolto l’intero territorio della provincia di Ragusa. L’incontro, promosso dalla deputata del M5S Vanessa Ferreri, è stato richiesto per invitare i magistrati ad adottare un orientamento più delicato e meno drastico delle norme che regolano i processi di esecuzione, anche per dare una prima risposta al dramma che stanno vivendo centinaia di famiglie ragusane, e…

Finisce sotto la lente di ingrandimento del Movimento 5 Stelle al Senato e all’Ars il caso Genchi. La senatrice Nunzia Catalfo e la parlamentare a Palazzo dei Normanni Angela Foti presentano rispettivamente un’interrogazione e una mozione, e chiedono di “verificare condotte discriminatorie nei confronti del dirigente e, in tale ipotesi, che vengano annullate immediatamente le delibere di Giunta anche alla luce delle citate pronunce a favore del dottor Genchi e la violazione dell’art. 40 del contratto collettivo regionale di lavoro”. “Una vicenda assurda – affermano le due portavoce 5Stelle – quella che riguarda l’ex chimico della Regione, sollevato dall’incarico di responsabile…

M5S: “Nomine di Crocetta da campagna elettorale e anche illegittime. È inammissibile. In preparazione ddl sullo spoils system: una legge che impedisca ai governi di imporre nomine di amici e persone vicine per blindare posti chiave per anni”. Il M5S corre ai ripari per disinnescare le ultime mine disseminate da Crocetta lungo la strada verso palazzo d’Orleans. E lo fa preparando un disegno di legge che impedisca ai governi in carica, a fine legislatura, di fare nomine che non possano essere annullate dalla successiva amministrazione regionale. “E’ assurdo – dicono i deputati del M5S – che chi vince un’elezione non…

I deputati Cinquestelle: “Pronti a chiedere la revoca in autotutela delle autorizzazioni agli impianti firmate dai soggetti coinvolti nell’inchiesta”. “L’intreccio criminalità e rifiuti si ripresenta puntuale anche sotto il governo Crocetta. L’operazione Piramidi, di queste ore, non svela nulla di diverso rispetto a quanto aveva provato a fare l’ex assessore Niccolò Marino, messo gentilmente alla porta dallo stesso Crocetta durante uno degli innumerevoli rimpasti a cui ci ha tristemente abituati”. A dichiararlo sono i deputati M5S all’Ars in merito ai nuovi dettagli all’operazione Piramidi che rivela l’intreccio mafia, politica e rifiuti tra i quali anche il polverino dell’Ilva di Taranto…

Il gruppo M5S all’Ars esprime soddisfazione per la scelta del sindaco di Roma Virginia Raggi di conferire la cittadinanza onoraria a Nino Di Matteo. “Il pm Di Matteo – spiegano i deputati – è un uomo che si è guadagnato negli anni la stima dei cittadini che riconoscono in lui il simbolo concreto della lotta alle mafie. Siamo ovviamente lieti del fatto che Di Matteo sia stato nominato sostituto alla Direzione Nazionale Antimafia e ci auguriamo che, come da lui richiesto, possa continuare ad occuparsi del processo Trattativa Stato-mafia”.

La deputata Angela Foti interpella la Regione e invia una nota al Cas: “In pericolo l’incolumità dei cittadini” “Vaste porzioni di calcestruzzo si sono staccate dal cavalcavia n.29 finendo in prossimità dei piloni di sostegno e, quindi, sull’autostrada A18 Messina-Catania”. Lo denuncia la deputata del Movimento 5 Stelle del Catanese Angela Foti che dopo aver raggiunto telefonicamente il presidente del Cas ed aver ricevuto risposte non sufficientemente rassicuranti, interpella adesso direttamente la Regione e scrive una nota ufficiale al Consorzio autostrade siciliane. Il soprapasso stradale coinvolto di via Gelatusi, all’altezza dei comuni di San Gregorio e San Giovanni la Punta, è…

“Ormai siamo alla lotta tra bande all’interno del Pd, per la Sicilia e i siciliani sono giorni nerissimi”. Il M5S all’Ars esprime grande preoccupazione per il clima da resa dei conti in seno al governo che vede accapigliarsi il presidente della Regione con il commissario venuto da Roma per controllarlo e per controllare i conti della Regione. “E questo – dicono i parlamentari 5stelle – mentre assistiamo ad una tragica impasse che, come al solito, scontano la Sicilia e i siciliani. È bene che Crocetta, i suoi assessori e la sua squinternata maggioranza si mettano in testa di arrivare a…

«La vera antimafia si fa con i fatti, non con le passerelle e i finti annunci. Da Bagheria ancora una volta arriva un fulgido esempio in questo senso. Al sindaco Patrizio Cinque va tutto il nostro appoggio e la nostra immensa stima”. Il gruppo parlamentare del M5S all’Ars commenta in questo modo la notizia della deposizione del pentito Di Salvo che, nell’ambito del processo “Panta Rei”, ha rivelato ai magistrati della decisione dei boss di non occuparsi degli appalti al Comune di Bagheria “perché il sindaco è inavvicinabile”. “È la dimostrazione lampante – dicono i deputati a sala d’Ercole –…

L’incontro con i giornalisti al CUS Palermo, palazzetto dello sport di via Altofonte 80.  A seguire gli sportivi daranno vita ad alcune partite di tennis, tennis-tavolo e basket. Il M5S Sicilia, grazie alle somme derivate dal taglio di parte degli stipendi dei deputati 5stelle all’Ars, ha istituito sessanta borse di studio  a favore degli atleti disabili siciliani più meritevoli. L’operazione nasce da un accordo  sottoscritto il 26 gennaio 2017 con il Panathlon Area 9 Sicilia, che permetterà  di offrire un contributo concreto al mondo dello sport paralimpico. I particolari dell’iniziativa saranno resi noti ai giornalisti nel corso di una conferenza…

“Il fallimento dell’Associazione regionale allevatori della Sicilia, dichiarata ieri dalla sezione Fallimentare del Tribunale di Palermo, potrebbe provocare il crollo dell’intero settore zootecnico siciliano, e della provincia di Ragusa in particolare”. E’ l’allarme lanciato dalla deputata del M5S all’ARS Vanessa Ferreri, che commenta così la dichiarazione di fallimento dell’Aras, emessa dai giudici palermitani. “Era noto da tempo che l’Aras navigasse in cattive acque, sia a causa del fatto che la Regione ha progressivamente diminuito negli anni il contributo che le versa, sia per colpa di una quasi decennale gestione commissariale che non ha fatto altro che aggravare e accelerare il…

“Crocetta e quel che resta del suo governo ci dicano quali iniziative intendano adottare per contrastare il dilagare delle infiltrazioni mafiose all’interno del settore agroalimentare siciliano”. E’ questa la richiesta principale contenuta in una interpellanza appena depositata all’Ars dalla deputata iblea del M5S Vanessa Ferreri. “La città di Vittoria sta subendo un forte attacco da parte della criminalità organizzata nel settore della commercializzazione e del trasporto dei prodotti agroalimentari, questo è evidente” – spiega la parlamentare. “In due mesi – aggiunge – ci sono stati due vili attentati incendiari a danno di aziende di autotrasporti, con l’ultima che stava quasi…

E’ Sergio Tancredi il nuovo capogruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars. Il parlamentare del Trapanese succede a Matteo Mangiacavallo, in virtù della rotazione semestrale stabilita dalle regole interne del gruppo. Nato a Campobello di Mazara nel 1967, sposato, padre di un bambino, preparatore atletico e laureato in Scienze Motorie, Tancredi è componente della commissione Cultura, formazione e lavoro a Palazzo dei Normanni e segue frequentemente quella al Bilancio, dopo essere stato alla commissione Affari istituzionali e componente della commissione Esame delle attività dell’Unione Europea. Tra i suoi atti parlamentari, a prima firma, si contano 12 disegni di legge e oltre…

Il deputato all’Ars Francesco Cappello: “Partite le grandi manovre per blindare le poltrone anche durante la prossima legislatura. Noi non staremo a guardare”. “Sono partite le grandi manovre attorno alle poltrone della sanità siciliana per blindare le aziende sanitarie ed impedire che a fare le nomine dei vertici sia il governo successivo a quello in carica. Noi, però, vigileremo, pronti a mandare le carte in Procura se le nomine avverranno nel corso del semestre bianco, quando sono inibite a norma di legge”. E’ un altolà in pena regola quello che arriva dal Movimento 5 Stelle all’Ars all’assessore Gucciardi e al…

Il M5S all’Ars torna a chiedere all’assessore alla Famiglia, politiche sociali e lavoro di rimettere immediatamente il mandato dopo l’ ennesima magra figura a risonanza nazionale. Cancelleri: “Faccia la prima cosa degna di nota del suo mandato, se ne vada. E ci aspettiamo che lo faccia in giornata. Il presidente della Regione, come suo costume, non si giri dall’altra parte. Anche il partito di Miccichè pressi per le dimissioni”. “Ci aspettiamo che dopo l’ennesima magrissima figura su scala nazionale Miccichè abbia un rigurgito d’orgoglio e faccia la prima cosa degna di nota del suo mandato: tolga il disturbo. E ci…

“I rilievi della Corte dei Conti (delibera 186/2016) inchiodano la giunta Bianco tanto da “ritenere sussistenti i presupposti del dissesto”. Così la deputata alla Camera del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo interroga il Ministero dell’Interno e quello all’Economia (atto numero 5/10561). La 5Stelle chiede quali elementi voglia fornire il Governo in relazione alla situazione contabile e finanziaria del comune di Catania, e quindi che venga data corretta informazione a tutti i cittadini catanesi. Interviene anche la deputata all’Ars del Catanese Gianina Ciancio che, con una nota all’assessorato enti locali, chiede anche l’intervento della Regione. “Un ex assessore al Bilancio indagato…

Esclusi dagli avvisi regionali per l’ITB di Berlino e la Bit di Milano gli Alberghi diffusi siciliani (normati con legge regionale 11/2013, a firma della deputata Claudia La Rocca). Presenti, invece, fra le strutture ricettive da promuovere, le dimore storiche, ancora non normate, e le ville e i castelli che di certo non sono strutture ricettive. Lo rendono noto i deputati del M5S all’Ars che hanno immediatamente preso contatti con l’amministrazione regionale per capire i motivi di tale esclusione. A quanto pare, si è trattato di una semplice svista, ‘una dimenticanza’ sostengono dall’assessorato. Ma nel frattempo, i termini per la…

Debiti nei confronti delle imprese locali per circa 20 milioni di euro. Da lunedì le ditte locali anticipano che non evaderanno più ordini provenienti dalla Co.Si.Ge., bloccando di fatto i lavori nel cantiere. “Da oltre 10 mesi le imprese locali che a vario titolo forniscono beni e servizi alla Co.Si.Ge. S.c.a.r.l., soggetto affidatario dell’esecuzione dell’autostrada Siracusa-Gela, tratto Rosolini–Modica, non ricevono il pagamento delle fatture emesse, per un debito complessivo che si aggira sui 20 milioni di euro”. Lo denuncia la deputata iblea del M5S all’Ars Vanessa Ferreri. “Si tratta di imprese locali che hanno investito cospicue risorse in questo progetto ma…

Il deputato Zito presenta un emendamento per il finanziamento della legge 5/2009 per le aree inquinate attraverso il taglio del 30% dei vitalizi diretti. “In un territorio in cui gli abitanti continuano massicciamente ad ammalarsi e a morire di cancro, è inaccettabile che manchino reparti quali quello di Oncologia, e quindi attrezzature diagnostiche e terapeutiche”. Lo ha detto il sindaco del M5S di Augusta Cettina Di Pietro, durante l’audizione di ieri mattina in commissione Salute all’Ars, parlando dell’Ospedale Muscatello. “Le leggi ci sono, ma non vengono applicate”, va avanti la Di Pietro e si riferisce alla legge regionale n.5 del…

1 3 4 5 6 7 23