Author marco-benanti

M5S chiede audizione dell’assessore competente: “Progetto congruo rispetto ai vincoli paesaggistici? I cittadini pretendono spiegazioni”. “Sono stata personalmente a visionare lo stato dei luoghi. Le segnalazioni dei cittadini sono assolutamente fondate. La struttura balneare che stanno costruendo a Mondello impedisce nei fatti la vista del mare. Per queste ragioni ho appena depositato una richiesta di audizione congiunta tra le commissioni IV e V dell’Ars in cui chiediamo agli enti competenti, tra i quali l’assessorato regionale all’ambiente e territorio, di verificare intanto l’iter procedurale e il carattere di temporaneità del collaudo di questo nuovo lido, ma anche l’opportunità di consentire la…

“Il presidente della Regione Siciliana anziché dedicare del tempo per attaccare il governo centrale, lo impieghi in maniera più fruttuosa per mettere mano seriamente alle difficoltà che le attività produttive stanno subendo in Sicilia anche per colpa dell’incompetenza del suo governo. Musumeci non ha mai partecipato ad alcun incontro ufficiale sulla Blutec, non ha mai proposto alcuna soluzione. Ha sempre inviato l’assessore Turano che non ha però mai mostrato capacità, interesse o competenza, per risolvere anche le problematiche più semplici del nostro territorio. Il presidente Musumeci parla di Termini Imerese per attaccare il governo? Si ricordi che ha scippato proprio…

La deputata Ars Angela Foti incalza il governo regionale con una mozione. “Stop agli erbicidi al glifosato nelle aree cittadine, moral suasion verso l’Anas e buone pratiche nelle scuole ed Enti locali. La salvaguardia della salute è questione di volontà politica”.   “Stop all’uso di erbicidi a base di glifosato da parte degli enti locali, promozione della cooperazione tra agricoltori e apicoltori, attraverso la promozione di un modello agricolo in grado di preservare la biodiversità del paesaggio agricolo e di garantire la sostenibilità e ancora un’azione di moral suasion affinché l’ANAS cessi di praticare il diserbo chimico per il contenimento delle…

“Da anni il nostro gruppo parlamentare denuncia la pericolosità del rischio di infiltrazioni malavitose nella gestione del ciclo dei rifiuti. In assenza di un piano che faccia uscire la Sicilia dalla perenne emergenza la nostra Regione sarà terreno fertile per sistemi come quello emerso a Casteldaccia”. A dichiararlo sono i deputati del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci e Antonio De Luca, componenti della Commissione Regionale Antimafia all’Ars a proposito delle misure disposte nei confronti del sindaco e vice sindaco di Casteldaccia nel Palermitano, finiti agli arresti domiciliari nell’ambito di una indagine della Procura di Termini Imerese che indaga su un…

Da una richiesta d’accesso agli atti del deputato regionale messinese emerge che l’assessorato regionale non avrebbe ancora avviato alcuna procedura per la deroga. De Luca: “Delle due l’una, o Razza non ha detto la verità o non ha dato la giusta spinta al suo dipartimento”.   “Il mantenimento del punto nascita dell’ospedale di Militello potrebbe diventare un bluff. Avevamo strappato all’assessore Razza l’impegno con i cittadini del comprensorio di Sant’Agata di Militello di mantenere operativo il punto nascita ma a quanto pare all’assessorato regionale alla salute non si è mossa una foglia. Non capisco a questo punto a che gioco stia…

Grazie ad una norma del Movimento 5 Stelle all’Ars saranno eseguiti interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria attraverso uomini e mezzi condivisi dalla Ex Provincia e dall’ESA. E’ l’effetto immediato e concreto della norma sullo “sharing” di mezzi e uomini tra pubbliche amministrazioni voluta dal deputato regionale Luigi Sunseri che oggi ha permesso la sottoscrizione di una convenzione tra la Città metropolitana di Palermo e l’Esa (Ente di sviluppo agricolo). La città metropolitana prenderà in consegna, quattro terne per la manutenzione delle strade, la pulizia dal fango, dai detriti delle cunette e dei manufatti deputati al deflusso delle acque, tutti…

“La classe politica continua a resistere al taglio dei privilegi. Oggi tutto il parlamento, con la sola eccezione del Movimento 5 Stelle e nell’assoluto silenzio di quei deputati che hanno votato a favore di un vero e proprio indecente capolavoro, si è toccata una delle pagine più buie della storia di questa Regione. Si dovevano tagliare i vitalizi e invece si sono aumentate le pensioni. Evidentemente, quando si toccano gli interessi di chi domani dovrà percepire il vitalizio, perché in gran parte il parlamento regionale è formato da persone che dovranno percepirlo, nessuno ha voluto dare un taglio a un…

I deputati M5S strappano impegno al Governo in Commissione attività produttive all’Ars. Per Sunseri e Di Paola la delibera di Giunta che sposta le risorse in altre aree è comunque illegittima. Scatta il ricorso al TAR. “I comuni di Termini Imerese e Gela avranno a disposizione altri 120 giorni per presentare progetti esecutivi e cantierabili per utilizzare i circa 50 milioni di euro destinati alle aree depresse che andranno altrimenti persi totalmente a causa di una delibera della Giunta Musumeci. In ogni caso la delibera di giunta è illegittima e stiamo facendo ricorso al TAR”. A dichiararlo sono i deputati…

E’ Ketty Damante la deputata del Movimento 5 Stelle che subentra nel gruppo Ars al posto di Giancarlo Cancelleri nel frattempo chiamato dal governo Conte a ricoprire il prestigioso incarico di viceministro ai Trasporti e Infrastrutture. Così ha deciso stamattina la commissione Verifica poteri dell’Ars. La delibera, comunque, per essere operativa dovrà prima essere ratificata dal voto dell’aula. Con il subentro della neo portavoce M5S, l’Assemblea Regionale Siciliana ritrova il suo plenum con una composizione di 70 deputati. Il nome di Damante, candidata e prima dei non eletti nel collegio di Caltanissetta nella lista del Movimento 5 Stelle alle elezioni…

La deputata Ars punta il dito contro la privatizzazione e il silenzio della politica: “Mentre privatizzano nessuno pensa allo scalo Pio La Torre, Musumeci compreso. Va tolta la concessione aeroportuale a Soaco”.   “È di tutta evidenza che la vendita delle azioni della SAC a privati cancella, in un sol colpo, anni e anni di dichiarazioni pubbliche di Agen, Torrisi e soci, sulla volontà di far crescere l’aeroporto Pio La Torre di Comiso”. A dichiararlo è la deputata del Movimento 5 Stelle, Stefania Campo a proposito del progetto di privatizzazione dell’aeroporto di Catania. “La verità – spiega Campo – è che…

“Un’operazione che decide le sorti di un’importante infrastruttura strategica per la Sicilia come l’aeroporto di Catania deve passare giocoforza dall’Ars. Se ciò non è avvenuto consideriamo responsabile in primis il presidente della regione Nello Musumeci, che alla operazione avrebbe dato il la con il suo nulla osta e capace solo fare il passo del gambero”. Lo affermano i deputati regionali del M5S, commentando la notizia, diffusa dalla stampa, del via libera alla vendita di una parte delle azioni dell’aeroporto catanese, avviata con l’ok del cda della Sac, la società che gestisce lo scalo Bellini di Catania e di Comiso. “Poco…

Il capogruppo Francesco Cappello e il deputato Nuccio Di Paola: “Cordoglio ai familiari, ma accaduto inaccettabile”.  Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars esprime cordoglio ai familiari di Francesco Giovanni Giudice, il 37enne gelese deceduto in seguito ad una vera e propria odissea tra gli ospedali di Gela e San Cataldo nel Nisseno. “Siamo vicini ai familiari di Giudice – spiegano Francesco Cappello e Nuccio Di Paola – ma quanto accaduto non può passare in sordina. Chiediamo l’immediata convocazione del Direttore Generale dell’Asp di Caltanissetta in commissione sanità all’Ars per capire cosa sia successo e di chi siano le…

La deputata regionale promotrice di un convegno all’Ars: “Serve un cambiamento culturale e risorse economiche per rendere le vittime di violenza autonome e indipendenti”.   Risorse per rendere indipendenti e autonome le donne, sinergia di tutti gli attori coinvolti, perfezionamento degli strumenti normativi e poi ancora prevenzione e informazione. Questi gli strumenti utili a prevenire e combattere la violenza verso le donne. E’ quanto emerso nel corso dell’incontro dedicato alla violenza di genere promosso dalla deputata regionale del Movimento 5 Stelle all’Ars Roberta Schillaci. Al tavolo dell’evento tenutosi alla Sala Mattarella di Palazzo dei Normanni, anche la deputata nazionale del Movimento…

Le deputate Foti e Marano: “Consegnata a Di Maio una relazione. Il testo arrivato in aula è una pagliacciata”. “Il ddl sulla rimodulazione dei vitalizi uscito dalla competente commissione dell’Ars è a dir poco ridicolo, molto meno rigido di quello adottato in tutte le regioni e lontanissimo da quanto stabilito prima in sede di conferenza Stato-Regioni e poi dalla conferenza dei presidenti dei consigli regionali. Il fuori programma di Micciché é l’ennesima umiliazione per i siciliani. Per la nostra parte abbiamo provveduto a consegnare al ministro Luigi Di Maio, nel corso della sua visita in Sicilia,  una nostra dettaglia relazione,…

Stiamo pagando a prezzo carissimo anni di incuria e abbandono del nostro sistema viario. Gli eventi calamitosi dello scorso fine ottobre e quelli di queste ore hanno letteralmente messo in ginocchio i collegamenti nell’Ennese. Ho presentato una mozione che impegna il governo regionale a intervenire con urgenza per realizzare nei tempi più brevi possibili il ripristino delle infrastrutture viarie, irrigue e di rete distrutte e danneggiate”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Elena Pagana che ha depositato una mozione che impegna il governo regionale a dichiarare lo stato di calamità naturale per i danni provocati alla…

Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio sarà in Sicilia questo fine settimana per visitare alcune città colpite dal maltempo e incontrare attivisti e portavoce M5S del territorio.  Il capo politico del Movimento 5 Stelle arriverà venerdì 22 novembre e aprirà il tour da Castelvetrano (Tp) dove arriverà alle ore 16.00 e insieme al sindaco Enzo Alfano effettuerà un sopralluogo nelle aree alluvionate. Alle 17.30 si sposterà a Sciacca (Ag) dove parteciperà ad un incontro pubblico con la cittadinanza insieme agli attivisti e ai portavoce al complesso monumentale Badia Grande in piazza Gerardo Noceto. Alle 19.30 Di Maio sarà a…

Le deputate Ars annunciano: “Faremo pervenire al ministero competente una dettagliata contro relazione che confuta quanto stabilito dalla farlocca commissione Ars sul taglio dei vitalizi”.  “Per fortuna varcate le mura di Palazzo dei Normanni, qualcuno a Roma ha compreso il gioco sporco che stanno facendo Micciché e la maggioranza di Musumeci pur di non mollare i vitalizi. La Sicilia ancora una volta purtroppo per via di una classe politica aggrappata ai privilegi si distingue in modo negativo. Peraltro la Commissione istituita da Micciché che avrebbe dovuto valutare il metodo di taglio dei vitalizi è infarcita di conflitti di interesse dato…

“La massima solidarietà e vicinanza alla popolazione di Licata, in ginocchio per il maltempo. Licata merita la stessa attenzione e le stesse premure di ogni altra località d’Italia, Venezia compresa. Solleciterò l’intervento della Protezione civile, affinché ai cittadini venga dato il maggiore aiuto possibile”.  Lo afferma il deputato M5S all’Ars, Giovanni Di Caro

I deputati 5 stelle: “Assurdo, la prima vera riforma di questo parlamento improduttivo sarà per tutelare gli interessi dei pochi a scapito dei tanti, il duo Musumeci-Miccichè può essere orgoglioso, ma dovrà renderne conto alla gente”. “È veramente scandaloso, la prima vera legge di un parlamento a dir poco improduttivo e quasi in catalessi potrebbe essere non per i siciliani o per affrontare le mille emergenze della Sicilia, ma per salvare i privilegi della Casta, attorno alla quale, ne siamo certi, la maggioranza troverà la compattezza mai avuta finora, con la complicità del resto dell’opposizione. Il duo Musumeci-Micciché potrà essere…

“Il sequestro giudiziario di Ecox ai sensi dell’art. 321 del codice di procedura penale è l’ennesima conferma che quanto denunciavamo era assolutamente fondato. Ci auguriamo che ciò possa essere la pietra tombale su un impianto che non abbiamo mai voluto nel nostro territorio. Un territorio che ha subito fin troppo da un punto di vista ambientale. Adesso faremo in modo e vigileremo affinché i rifiuti stoccati all’interno della struttura possano essere smaltiti nel modo più consono e veloce possibile”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri a proposito del sequestro degli impianti Ecox di Termini…

1 2 3 46