Author marco-benanti

“Rientra perfettamente tra le prerogative di un Ministro chiedere chiarimenti circa l’opportunità che a ricoprire l’incarico di sovrintendente del teatro Massimo di Palermo sia il fratello dello stesso vicesindaco. Il Ministro Bonisoli, non entrando nei meriti curriculari e professionali di Francesco Giambrone ha sollevato una questione politica. Era stato assessore alla Cultura a Palermo prima poi sovrintendente del Teatro ora il fratello é vicesindaco. Tutto qua. Non si comprende la levata di scudi di una parte della politica palermitana nel voler difendere tale posizione quasi come fosse lesa maestà”. A dichiararlo sono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle all’Ars…

“La promessa di riapertura del pronto soccorso dell’ospedale di Giarre non sia una boutade estiva dell’assessore Razza, ma un impegno concreto del governo Regionale per restituire ai cittadini del comprensorio l’assistenza sanitaria che meritano in tema di emergenza urgenza. L’assessore fornisca un cronoprogramma certo e dettagliato sui modi e i tempi”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Jose Marano che, con un’interrogazione rivolta all’assessore regionale alla salute Ruggero Razza e al presidente della Regione Musumeci, chiede un cronoprogramma certo per l’avvio dei lavori di ripristino del pronto soccorso del San Giovanni Di Dio e Sant’Isidoro dell’ospedale…

I deputati Ars Cancelleri e Sunseri: “Musumeci si dia una mossa. Bruxelles ha già dato lo stop ai pagamenti del FESR 2014-2020”.  “Il ritardo della Sicilia sulla certificazione dei Fesr e del FSE, in base ai dati dell’Agenzia della Coesione, hanno giustamente destato la preoccupazione del Centro Pio la Torre. Una preoccupazione che condividiamo dal momento che la scadenza del 31 dicembre per la rendicontazione si avvicina a passi rapidi. Musumeci deve darsi una smossa e pure in fretta, perché si tratta di risorse fondamentali per la nostra Isola e non possiamo rischiare di perderle”. A dichiararlo è il vice…

“Tutti i dipendenti regionali compresi funzionari e dirigenti della burocrazia regionale abbiano l’obbligo di comunicare l’appartenenza alla massoneria. Impensabile che uomini chiave nel rilascio delle autorizzazioni regionali in dipartimenti strategici per lo sviluppo e l’economia dell’Isola, possano occultamente avere interessi terzi rispetto alla cosa pubblica.  Serve introdurre anche l’obbligo di rotazione non solo per i dirigenti ma anche per funzionari in ruoli strategici dell’amministrazione. Chiediamo un intervento immediato degli Affari Generali della Regione Siciliana e del Responsabile Anticorruzione per gli adempimenti di rito”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci a proposito dell’audizione del dirigente…

l deputato Ars Luigi Sunseri denuncia l’accaduto in Commissione UE all’Ars: “Doppio danno alla Regione: Non solo niente opere e ritardi ma anche niente rimborsi per le vecchie spese”. Palermo 3 agosto 2019 – “Di male in peggio. Se eravamo convinti di aver assistito ai peggiori pasticci in tema di gestione dei fondi europei da Cuffaro a Crocetta, non va meglio con il governo Musumeci. La Commissione Europea ha certificato in questi giorni con nota ufficiale significative carenze nel funzionamento del sistema di gestione e controllo del FESR Sicilia 2014-2020. Si consuma così il doppio danno alla Regione: Non solo…

La deputata regionale del Movimento 5 Stelle Elena Pagana sta raggiungendo il porto di Pozzallo per monitorare le operazioni di sbarco e visionare il sistema dei controlli che le autorità preposte stanno effettuando allo scarico della nave che trasporta grano proveniente dal Canada. “Stiamo dimostrando con i fatti – spiega la deputata – di stare al fianco dei nostri agricoltori. Queste navi sono un colpo alla salute dei consumatori e della filiera. Sappiamo bene purtroppo che questi carichi contribuiscono ad abbassare il prezzo del frumento sul nostro mercato e immettono sulle nostre tavole un prodotto che non ha nulla a…

“Tanto lavoro per nulla. Miccichè-Penelope disfà tutto quanto fatto nelle commissioni di merito dell’Ars, dimostrando il proprio fallimento e, visto che la maggioranza era sfilacciata e senza numeri, preferisce rifugiarsi sotto l’ombrellone per evitare il prevedibilissimo naufragio di gran parte delle norme e delle marchette inserite nel collegato alla Finanziaria della quinta commissione”. Lo dicono i deputati del Movimento 5 Stelle all’Ars a commento dell’inglorioso rompete le righe annunciato da Miccichè prima delle vacanze estive. ”È il vergognoso commiato – affermano i deputati 5 stelle – di un vergognoso governo, che prima delle ferie doveva portare a casa grandi e…

“L’odierna inchiesta della DDA di Palermo che scoperchia l’ennesimo sistema di connivenze tra politica massoneria e pubblici uffici, pone ancora una volta l’accento sulla necessità che l’obbligo di dichiarazione all’appartenenza a logge massoniche già in atto per i parlamentari, vada esteso anche ai funzionari della Regione”. A dichiararlo sono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle all’Ars Antonio De Luca e Roberta Schillaci, componenti della Commissione Antimafia a proposito dell’operazione coordinata dalla DDA di Palermo che all’alba di oggi ha emesso sette fermi tra il capoluogo e Licata che ha visto l’arresto di un funzionario dell’assessorato regionale all’Energia e palesato…

Su trasferimento strumentazioni dall’ospedale di Mistretta il deputato Ars, componente della commissione Sanità, incontra i vertici dell’Asp messinese e incalza l’assessore Razza   “Ho raccolto l’ennesimo grido d’allarme della comunità di Mistretta e ieri mi sono recato all’Asp di Messina dove ho incontrato il direttore generale dell’Asp che mi ha rassicurato sui tempi di riattivazione delle strumentazioni che recentemente erano state tolte all’ospedale di Mistretta per essere utilizzate in altri presidi. Allo stesso tempo sto chiedendo risposte ufficiali al governo regionale. Mi opporrò a qualsiasi scippo alla sanità dei nebrodi”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Antonio…

L’atto parlamentare del gruppo Ars vede prima firmataria la portavoce Roberta Schillaci, componente del gruppo nazionale sulle pari opportunità del M5S: “La Regione Siciliana implementi la vigilanza sui servizi ai Minori allontanati dal nucleo familiare di origine”. “Quanto accaduto a Bibbiano desta orrore e sconcerto. Occorre scongiurare simili accadimenti in tutto il territorio nazionale, Sicilia compresa. Per questa ragione sto chiedendo al governo regionale di implementare la vigilanza sui servizi ai minori allontanati dal nucleo familiare di origine”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci, componente del gruppo nazionale sulle pari opportunità del M5S che…

I deputati Ars Stefania Campo e Giancarlo Cancelleri: “L’autostrada si farà, sarà pubblica e non avrà alcun pedaggio. Chieda scusa chi ha accusato il governo per fini politici e prendendo le parti di un privato che avrebbe fatto pagare un pedaggio da 24 euro. Ringraziamo Toninelli, sempre pragmatico, nonostante Musumeci”.  “L’autostrada Ragusa – Catania si farà, sarà pubblica e non avrà alcun pedaggio. Il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha raggiunto l’accordo con l’Anas e la Sarc. Chi si era schierato, senza se e senza ma dalla parte dei Bonsignore senza averne mai chiarito il motivo, chi…

“Una petizione e addirittura un sito per scongiurare l’eventualità di un’alleanza col M5S? Tranquilli, questo pericolo non c’è.  Potevano dircelo, gli avremmo risparmiato una delle fatiche più grandi della loro recente storia, per consentirgli di dirottare le loro preziose energie verso la salvezza della Sicilia e del Paese, cosa che, del resto,  hanno sempre fatto, come dimostrano inequivocabilmente i mirabolanti successi dei governi Crocetta e Renzi,  che tutto il mondo ci invidia”. Lo affermano i deputati del M5S all’Ars, commentando  la petizione on line lanciata dai renziani di Sicilia. “Qualcuno   – continuano i deputati  –  dica all’ex sottosegretario ed ex segretario piddino, Faraone – di evitare inutili…

Martedì in aula quello della quinta commissione. “Tante, troppe bandierine dei vari deputati, in pratica è la resurrezione della tabella H, che evidentemente è più dura a morire di quello che pensavamo. Proveremo a toglierne qualcuna, le risorse siano dirottate ai Comuni che con l’emergenza rifiuti sono alla canna del gas e saranno costretti, per andare avanti, ad aumentare la Tari o a tagliare i servizi ai cittadini”. Lo affermano deputati del M5S all’Ars, componenti della commissione Cultura (Di Caro, Di Paola, Schillaci e Trizzino) che hanno approntato una ottantina di emendamenti tra soppressivi , modificativi ed aggiuntivi all’ennesimo collegato,…

“Il recente caso della truffa delle false mandorle ad Avola pone ancora una volta la necessità di prevenire le frodi alimentari a tutela della nostra salute e della nostra economia. La soluzione è semplice e facilmente applicabile anche a livello regionale. Si tratta della tecnologia informatica multifunzionale “Blockchain” per l’applicazione ai servizi di tranciabilità e rintracciabilità dei prodotti agroalimentari. Ho depositato un emendamento al collegato della Finanziaria, spero che venga approvato dall’Aula”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Jose Marano, componente della commissione attività produttive all’Ars a proposito del caso della truffa scoperta dall’analisi del DNA…

Il deputato M5S all’Ars a margine dell’audizione in commissione Ambiente: “Tutti i soggetti lavorino in maniera sinergica per scongiurare ulteriori disagi per i gelesi. Serve ragionare in ottica di strategia integrata”   “Tutti i soggetti interessati alla gestione del ciclo dei rifiuti nel Nisseno si attivino in tempi brevissimi affinché gli impianti siano funzionanti e i cittadini non abbiano continui disservizi dovuti ad una palese mancata programmazione. Lo stop al conferimento nella discarica Timpazzo con la città di Gela invasa dai rifiuti, è il chiaro segno che qualcosa non ha funzionato. Ho fatto delle proposte che sono state accolte dal dipartimento…

“Quanto sta accadendo a Priolo in questi giorni con il superamento della soglia di arsenico in atmosfera pone ancora una volta l’accento sulla necessità di un monitoraggio continuo della nostra qualità dell’aria. Già in commissione bilancio è pronto il disegno di legge che istituisce una vera e propria stazione meteorologica dell’inquinamento costante e fruibile da tutti i cittadini anche tramite smartphone”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Giorgio Pasqua, componente della Commissione salute, servizi sociali e sanitari dell’Ars. “Dopo aver avuto il via libera della commissione Ambiente – spiega Giorgio Pasqua – il mio progetto di…

Il Gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars esprime soddisfazione per l’ammissione al prestigioso corso organizzato dall’ANCI e co-finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in “Formazione Specialistica in Amministrazione Municipale”, alla consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Termini Imerese Maria Terranova. La selezione al corso destinato ai migliori 40 tra Sindaci, Assessori e Consiglieri Comunali di tutta Italia under 36, ha visto la consigliera Maria Terranova riportare il punteggio più alto alle prove e risultare, così il primo consigliere comunale d’Italia. “Gli amministratori locali – spiegano i deputati – sono in prima linea costante per coniugare le esigenze…

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sarà lunedì 22 luglio in Sicilia per l’inaugurazione dei lavori di ammodernamento dell’aeroporto di Palermo e per incontrare le imprese che lavorano nei cantieri Cmc della Agrigento-Caltanissetta e le associazioni di categoria interessate dalle novità sul Codice degli appalti. Insieme al Ministro Toninelli saranno presenti diversi portavoce M5S a tutti i livelli istituzionali.  Nel dettaglio, il ministro arriverà all’Aeroporto di Palermo alle 11.35 e sarà ricevuto dal prefetto di Palermo Antonella De Miro. Seguirà il trasferimento al Terminal Passeggeri – Area Check-in C per cerimonia di inaugurazione dei lavori di ampliamento,…

I deputati regionali Trizzino e Di Paola: “La settima vasca di Bellolampo doveva essere pronta a marzo 2019. Pierobon e Cocina subito in commissione Ambiente all’Ars”.  “L’emergenza rifiuti di Palermo e del resto della Sicilia ha delle precise responsabilità e tra queste non possono non figurare quelle del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. A Palermo, il completamento della nuova vasca di Bellolampo che doveva sostituire la sesta, sarebbe dovuto avvenire a marzo del 2019. Questa opera rientrava tra i 6 progetti per i quali Musumeci aveva infatti ottenuto il ruolo di Commissario straordinario dell’emergenza rifiuti. Se Musumeci avesse ultimato…

“La circolare del ministro alla Sanità Giulia Grillo che bandisce il cibo spazzatura dalle scuole e ospedali chiedendo la collaborazione degli assessorati delle varie Regioni ha una valenza importantissima sia dal punto di vista della salute che da quello economico per le nostre aziende. Noi del M5S siciliano abbiamo lavorato affinché i nostri prodotti, soprattutto le arance entrassero nelle scuole e negli ospedali andando a sostituire bibite meno salutari. Questa idea, nata dall’ascolto dei produttori di agrumi siciliani e del distretto degli Agrumi di Sicilia, rilancia il comparto agrumicolo e riaccende la giusta attenzione sul tema del cibo sano”. A…

1 2 3 41