Author Redazione

Il deputato del MoVimento5stelle Alessio Villarosa comunica che oggi, 06 agosto 2014,  discuterà, in Commissione Finanze della Camera dei deputati, un importantissimo Question Time inerente la piena attuazione dello Statuto Siciliano ed, in particolare, quanto previsto agli articoli 36 e 37 sul fabbisogno finanziario della nostra Regione, ponendo l’accento sulla costante e crescente erosione del gettito IRPEF che annualmente viene incassata dalla Regione Sicilia. Le cifre che lo Stato dovrebbe versare alla Regione sono da capogiro, ci sono anni in cui l’erosione a danno dei siciliani si attesterebbero a numerosi miliardi di euro, con queste risorse la Regione siciliana avrebbe…

Presentato all’Ars il Disegno di legge targato Movimento 5 Stelle sul contenimento dell’inquinamento luminoso e di risparmio energetico. Il Ddl, a firma della deputata Cinquestelle Vanessa Ferreri e redatto insieme al G.A.C. (Gruppo Astrofili Catanesi) e all’INAF (Istituto Nazionale AstroFisica) di Palermo e Catania, prevede una serie di iniziative volte a contenere l’inquinamento luminoso e dei consumi energetici al fine di conservare e valorizzare l’ambiente ed incentivare e tutelare le attività di ricerca e divulgazione scientifica degli osservatori astronomici. “L’illuminazione esterna pubblica e privata, – afferma Ferreri – progettata e gestita in modo irrazionale, è infatti fonte di fenomeni di…

Dopo il vergognoso corteo funebre con accompagnamento a piedi per le vie principali paternesi, della salma del , “boss” mafioso Leanza, pratica vietata dal regolamento comunale, il meetup di Paternò ha deciso di reagire manifestando il proprio sdegno e per farlo ha scelto una data carica di significato, il 19 Luglio, giorno in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Eddie Walter Cosina, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina e che fu l’evento che segnò il consolidamento della nota trattativa tra alcuni pezzi dello Stato e la Mafia (trattativa…

I Portavoce alla Camera dei Deputati Francesco D’Uva e Alessio Villarosa, la Portavoce alla Regione Siciliana Valentina Zafarana e gli attivisti della città di Messina si uniscono al cordoglio per la perdita di Antonino Tomasello, operatore della società Messinambiente tragicamente scomparso mentre prestava servizio. A lui va il nostro pensiero e alla sua famiglia le nostre più sentite condoglianze.

“Approvato il rendiconto generale della Regione per l’anno 2013 ma si tratta di un via libera che porta con se ripercussioni notevoli”. Così i deputati del Movimento 5 stelle all’Ars, dopo aver assistito alla relazione odierna della Corte dei conti. “Approfondiremo le note gravi rilasciate dal procuratore Calaciura – aggiungono – e che denunciano delle irregolarità riscontrate nei conti regionali dell’ammontare di oltre 600 milioni di euro”.   “Il giudizio ultimo positivo dei magistrati contabili – afferma la deputata Cinquestelle Claudia La Rocca, componente della commissione Bilancio all’Ars – non deve far passare inosservate le criticità enormi che vive attualmente…

Negli ultimi anni le istituzioni della città di Marsala si sono caratterizzate per la apatica distanza dai reali bisogni della cittadinanza. Dopo 2 anni di governo l’attuale amministrazione comunale non è riuscita a dimostrare quanto la propria azione politica abbia potuto efficacemente rilanciare il destino di questa città. Alla luce di ciò nasce a Marsala il meetup “Marsala 5 Stelle” che, sposando i valori del Movimento 5 Stelle, vuole unire cittadini attivi per analizzare la condotta dell’amministrazione comunale, sviluppare soluzioni per il miglioramento della qualità della vita a Marsala e, allo stesso tempo, diffondere alla cittadinanza l’operato dei portavoce pentastellati…

Noi non sappiamo perché il sindaco abbia fatto questa scelta, non ci interessa, anche se, con taluni Assessori c’e’ stata “una risposta alle nostre domande”, e quindi ci pare assurdo. Tuttavia il problema ad oggi è capire se il lavoro fatto (se è stato fatto) dovrà essere ripreso dal nuovo assessore, oppure dovrà iniziare da zero. Per capirci:  Amianto: Il 29/05/14 con prot. 0055920 suggerivamo all’amministrazione di attivarsi per il “Piano comunale amianto” e la “mappatura”, in attesa di recepire le linee guida dalla Regione Siciliana. OGM: il 14/04/2014 con prot. 0039689 e successivamente il 29/05/14 con prot. 0055924 chiedevamo…

Si tratta di un evento dal vivo su Internet, che vuole approfondire meglio l’iniziativa del MicroCredito Siciliano (Più Info). Alla video conferenza chiunque e gratuitamente può accedere da PC, Mac o da qualsiasi smartphone o tablet. I partecipanti all’evento potranno interagire con i nostri candidati. Ci vediamo Mercoledì 18 Giugno ORE 21.30 (durata 60′) su ➜ www.grilliagrigento.it/live. Partecipate attivamente, avete la possibilità di poter rivolgere a Giorgio Ciaccio tutte le domande che vorrete in chat. Link per la locandina. Evento FB:  https://www.facebook.com/events/669660009737040

Riteniamo molto utile interessarsi primariamente dei problemi che gli stessi Monrealesi hanno individuato tra quelli prioritari, vorremmo pertanto suggerire di procedere in sinergia rendendo efficiente al massimo la macchina organizzativa. Già da tempo alcune iniziative sono state intraprese a livello cittadino cercando di compiere dei piccoli passi nella direzione della riduzione dei disagi per i Monrealesi ed alcuni piccoli punti fermi sono stati anche fissati. Tornerebbe oggi poco utile tornare sugli stessi passi creando lungaggini che convergerebbero sempre sugli stessi risultati già ottenuti.  Riteniamo dunque che possa esser forse più proficuo che la nuova amministrazione comunale possa convocare un tavolo…

La deputata Cinquestelle Angela Foti: “Le richieste di nuovi permessi di ricerca porteranno le attuali aree soggette a concessioni a più che raddoppiarsi, da 3.105,66 Kmq a 7.153,73 Kmq”.  Il presidente della IV commissione Giampiero Trizzino: “Accendiamo i riflettori sul progetto “Piano Blu” ideato con Greenpeace che prevede l’istituzione di una zona di protezione ecologica”. “Stop a nuovi permessi di ricerca di idrocarburi nel Canale di Sicilia”. Così il Movimento cinque stelle all’Ars, da sempre contrario alle trivellazioni offshore e allo scempio delle coste e dei mari italiani, chiede al governo regionale siciliano di predisporre tutte le iniziative necessarie alla…

I due deputati all’ARS La Rocca e Siragusa: “Occorre che la politica tagli qualsiasi legame con chi porta miseria e disperazione”. Il candidato sindaco Cinquestelle Patrizio Cinque : “Tutto merito del comando provinciale dei carabinieri e di tutti gli onesti imprenditori e commercianti che hanno denunciato” Il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle Patrizio Cinque, insieme al Movimento tutto, si congratula col comando provinciale dei carabinieri, guidato dal colonnello Pierangelo Iannotti, per l’operazione che questa mattina, attraverso l’inchiesta denominata non a caso “Reset”, ha portato all’azzeramento di un intero mandamento mafioso. Trentuno fermi da Bagheria a Villabate, passando per Altavilla Milicia, Ficarazzi…

Gli attivisti del Meetup di  Messina – Grilli dello Stretto, i PortaVoce all’ARS ed alla Camera dei Deputati Valentina Zafarana e Francesco D’Uva, esprimono profonda solidarietà all’Esperto del Comune di Messina Leonardo Termini per il vile atto intimidatorio da egli subito nei giorni scorsi. “Dopo quanto accaduto alcuni mesi fa a danno dell’Assessore Gaetano Cacciola, è quanto mai inquietante apprendere i particolari dell’intimidazione subita dal dott. Termini. Leggere di ordigni rudimentali posti sotto l’auto (data alle fiamme) porta alla mente momenti oscuri per la nostra terra e per il nostro Paese in generale. Non è più accettabile che chiunque provi…

Ieri pomeriggio presso l’Aula Magna della Corte d’Appello di Messina si è svolta la presentazione del saggio “La mafia non ha vinto” scritto da Giovanni Fiandaca, ordinario di diritto penale e candidato alle europee per il PD. Il Meetup dei Grilli dello Stretto, assieme all’Associazione Nazionale Amici di Attilio Manca nella persona di Gianluca Manca , alle associazioni Agende Rosse e Peppino Impastato, ha sentito il bisogno di intervenire e di ricordare che esiste ancora, a Messina, una società civile che si indigna di fronte all’impianto fragile e volutamente fuorviante dato all’analisi della trattativa Stato-mafia da parte del prof. Fiandaca.…

“Ostruzionismo nei nostri confronti”. Questa la denuncia del candidato sindaco per il Movimento 5 stelle a Monreale, Fabio Costantini. “Per ben due volte è stato negato un nostro diritto ovvero quello della concessione di spazi pubblici (piazze all’aperto nei casi specifici), e le motivazioni a supporto fanno acqua da tutte le parti”. Di seguito la cronologia degli eventi: Il 9 maggio 2014 il Movimento 5 Stelle Monreale presenta presso il Comune di Monreale una richiesta per l’assegnazione della piazza Matteotti per lo svolgimento di un comizio elettorale da tenersi l’indomani, tra le ore 18 e le ore 19 (prot. 11087). Alla stessa fa…

Un Consiglio Comunale “scomodo”, quello del 14 aprile 2014, sembra essere passato inosservato, difatti non viene riportato in nessun giornale locale. Ma a battere i pugni è il Meetup di Mascalucia, con la sua Portavoce Agata Montesanto che da mesi, evidenzia i costi elevati del Consiglio Comunale che gravano sui Cittadini di Mascalucia per una spesa che si aggira intorno a 300 mila euro annui. A determinare questo risultato sono soprattutto le Commissioni Consiliari e la mancata regolamentazione del gettone di presenza. Nonchè le somme che il Comune per Legge (ex D.L. 267/2000) corrisponde alle aziende presso cui lavorano i…

Il MoVimento 5 Stelle di Monreale desidera indicare un nuovo modo di proposta e designazione degli assessori per il completamento della squadra di governo della Città; una selezione per “bando pubblico”, basata sulla meritocrazia e nella quale i requisiti fondamentali per la partecipazione sono: voglia di perseguire il bene della città di Monreale, competenza ed indipendenza. La selezione per i candidati Assessori (non necessariamente attivisti e/o iscritti al MoVimento 5 Stelle) avverrà sulla base dei curricula pervenuti, delle competenze specifiche e della completa adesione al programma. I curricula dovranno pervenire all’indirizzo mail: movimento5stelle@ilgrillodimonreale.it ed avere per oggetto “Bando pubblico di…

Marco Zambuto, sindaco di Agrigento che rivolge un appello, in italiano con sottotitoli in cinese, ma anche nella lingua asiatica. Obiettivo: intercettare quei milioni di viaggiatori orientali che già iniziano ad affollare le spiagge e le città d’arte italiane. Prodotto dall’Agenzia Klaus Davi, realizzato senza alcun costo per il Comune e girato nella Valle dei Templi, lo spot diffonde un testo breve: ”Cari turisti da tutto il mondo, cari amici cinesi. Sono Marco Zambuto, agrigentino doc e sindaco di questa meravigliosa citta’. Quella che vedete alle mie spalle è la Valle dei Templi, patrimonio dell’Unesco, testimonianza mondiale di arte, storia…

Il candidato sindaco Sunseri: “Una selezione basata sulla meritocrazia. Requisiti fondamentali: amore verso la città di Termini Imerese, competenza ed indipendenza” “Un modo tutto nuovo di scegliere gli assessori, il più democratico che esista”. Così il Movimento cinque stelle Termini Imerese lancia il bando on line per definire la squadra di governo che affiancherà il candidato sindaco Luigi Sunseri. “Si tratta di una selezione basata sulla meritocrazia” afferma Sunseri. “Requisiti fondamentali: amore verso la città di Termini Imerese, competenza ed indipendenza”. La selezione tra i papabili assessori, non necessariamente attivisti o iscritti al MoVimento 5 Stelle, avverrà tra coloro che…

“Governo e maggioranza non hanno il senso del ridicolo. Si accapigliano per un posto in plancia, mentre la nave affonda. A casa” Il Movimento 5 stelle torna a chiedere a gran voce il ritorno alle elezioni, dopo l’ennesima farsa inscenata da Crocetta e dalla sua inesistente maggioranza, sulla spartizione delle poltrone. “Oltre a confermare di non avere alcun senso di responsabilità – dicono i portavoce- questi qui hanno dimostrato di non avere nemmeno quello del ridicolo. Continuano ad accapigliarsi per un posto in plancia, mentre la nave affonda. Ma l’acqua alla gola purtroppo ce l’hanno i siciliani che continuano ad…

1 2 3 4