Author CapaRossa

La neo deputata ARS Stefania Campo: “Una cattedrale laica che non deve crollare. La fornace passi alla Regione”.  Palermo 27 dicembre 2017 – “Ho sentito il sovrintendente dei Beni Culturali di Ragusa e abbiamo già individuato possibili strade che potrebbero portare la piena proprietà della Fornace in capo alla Regione Sicilia. A breve ne parlerò con l’assessore regionale Vittorio Sgarbi, che, giustamente, la definì poco tempo fa, una cattedrale laica in riva al mare: vedremo se adesso, per il ruolo che ricopre, avrà l’attenzione necessaria e le capacità politico-istituzionali per scongiurare il crollo imminente dell’opera stessa e se verrà quindi…

La deputata regionale alcamese: “Anche il Comando Militare Esercito Sicilia pone osservazioni negative alla realizzazione dell’impianto”. “Le opinioni dell’amministratore unico della Solgesta, Alessandra Rollino, che abbiamo letto sulla stampa non sopperiscono a quanto richiesto dalle norme in materia di ambiente e ad oggi, nonostante gli accessi agli atti effettuati, non conosciamo tutta la documentazione concernente il progetto dell’impianto di produzione di biometano in C.da Gallitello – Calatafimi (TP)”. La parlamentare regionale del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri replica alle dichiarazioni rese dalla Solgesta in merito al progetto dell’impianto di produzione di biometano di contrada Gallitello. “Le attività di questo impianto…

“Una follia quanto previsto dal documento approdato all’Ars. Il censimento dei disabili va completato al più presto. Chi non lo ha fatto per tempo paghi per questo” “Nessuna retromarcia sull’assistenza ai disabili, come previsto dall’articolo 3 dell’esercizio provvisorio approdato ieri all’Ars. Non è ammissibile ipotizzare un black-out dell’assistenza verso questi pazienti. L’articolo va assolutamente stralciato dal presidente dell’assemblea Micciché. Noi, in ogni caso, presenteremo un emendamento soppressivo”. Il Movimento 5 stelle all’Ars boccia senza mezzi termini quanto previsto da uno dei sette articoli del disegno di legge che autorizza la Regione all’esercizio provvisorio per tre mesi. “Sarebbe una follia –…

“Musumeci? Sempre più il Crocetta del centro-destra. Far rimpiangere il disastrato governo del suo predecessore sembrava una missione impossibile, ma lui è sulla buona strada. Il presidente della Regione ha messo su una maggioranza rissosa e un esecutivo di incompetenti. Quando Figuccia si è reso conto dove si trovava se l’è data a gambe levate”. Il gruppo M5S all’Ars commenta così la notizia delle dimissioni di Figuccia, in forte polemica con i partiti della maggioranza”. “Non ci voleva certo la palla di vetro – afferma la capogruppo cinquestelle, Valentina Zafarana – per prevedere una maggioranza rissosa, ma quanto accaduto supera…

“Nello stesso giorno in cui a Roma si tiene la Conferenza dei Servizi per l’Autorizzazione Integrata Ambientale dell’Inceneritore di San Filippo del Mela, nella Raffineria di Milazzo, a pochi chilometri di distanza, una colonna di fiamme, fumo e sostanze cancerogene si solleva dalla Raffineria causando feriti tra i lavoratori e preoccupazioni tra tutti i cittadini della Valle del Mela”. Esprimono grande preoccupazione i PortaVoce del MoVimento 5 Stelle, Francesco D’Uva, Alessio Villarosa, Valentina Zafarana e Antonio De Luca, sull’episodio avvenuto stamani all’interno della Raffineria di Milazzo, nella provincia di Messina. “Non è il primo episodio del genere che si verifica…

“Berlusconi ordina il Pd esegue. Il voto di oggi dimostra palesemente che l’inciucio di parte del Pd con la maggioranza è stato fatto”. Così il gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle all’Ars, dopo l’elezione di Miccichè alla presidenza dell’Ars. “Il patto dell’arancina – dicono i deputati M5S – si allarga al Pd. Noi abbiamo provato a dare un nome di garanzia istituzionale, ma i partiti hanno preferito continuare a coltivare i propri orticelli, puntando, evidentemente a qualcosa in contropartita. Se il buongiorno è questo, i siciliani hanno veramente pochissimo da aspettarsi da questa legislatura. Non vorremmo arrivare a rimpiangere il…

“I tempi per l’approvazione dell’esercizio provvisorio sono strettissimi, il rischio di lasciare senza stipendi i dipendenti della Regione e degli enti collegati è altissimo”. Il Movimento 5 stelle all’Ars lancia l’allarme sulla tempistica dell’approvazione dell’esercizio provvisorio, che potrebbe rovinare le feste a tantissime famiglie siciliane. “Anziché perdere tempo a soddisfare gli appetiti della sua coalizione, dove la rincorsa alle poltrone è stata l’unica vera preoccupazione nei giorni scorsi, Musumeci avrebbe potuto anticipare la data dell’insediamento dell’Assemblea per scongiurare il pericolo di non riuscire ad approvare l’esercizio provvisorio entro il 31 dicembre e, quindi, di bloccare gli stipendi. Calcoli alla mano,…

“Miccichè è stato chiaramente bocciato dalla maggioranza, nonostante l’inciucio con Sicilia Futura” . Così il gruppo parlamentare del M5S all’Ars dopo la doppia fumata nera a sala d’Ercole per l’elezione del presidente dell’Ars. “Il responso dell’aula è stato chiarissimo, non possono continuare a puntare su un nome non gradito addirittura alla stessa maggioranza. Musumeci si assuma la responsabilità di indicare un nome alternativo e credibile cui affidare la guida del Parlamento”.

In vista del sit-in in programma domani a Palermo, il Movimento 5 Stelle Sicilia manifesta la propria solidarietà in favore dei medici ed in generale di tutti i lavoratori del comparto sanitario, sulle cui spalle grava tutto il peso della sanità regionale a causa della latitanza della politica passata e presente. “Assolutamente inammissibile e non più procrastinabile – dice il deputato Francesco Cappello – la questione delle stabilizzazioni e delle nuove assunzioni, che, legate alla definitiva approvazione della rete ospedaliera, rappresentano il necessario strumento per il rilancio della sanità siciliana. Inoltre non è più rinviabile il problema della sicurezza…

I parlamentari Ars del Movimento 5 Stelle rilanciano le segnalazioni del locale meetup e scrivono a Crocetta. “Per la realizzazione dell’elipista, i militari stanno espiantando ulivi secolari senza prevederne la ricollocazione. Pericolo per il materiale di risulta gettato a valle. Palermo 14 aprile 2017 – “Per la costruzione dell’elipista temporanea a Taormina utile per il G7, le ruspe militari stanno spianando un pianoro che ospitava alberi d’ulivo secolari. Piante centenarie che potevano essere salvate eseguendo un espianto meno selvaggio e un reimpianto che avrebbe salvaguardato l’integrità di questa collina ormai irrimediabilmente compromessa”. A denunciarlo sono i deputati del Movimento 5…

La norma presentata dai 5stelle all’Ars prevede l’erogazione di fondi fino ad 8 milioni di euro a questi enti, fondamentali nell’assistenza di disabili, anziani e minori. La deputata Angela Foti: “Un dramma che rischia di sconfinare nella tragedia, se la politica continuerà a guardare da tutt’altra parte. E dire che i politici dovrebbero essere particolarmente sensibili al ritardo delle paghe, visto che l’ex presidente dell’Ars Francesco Cascio nel 2012 protestò ufficialmente per uno slittamento di soli pochissimi giorni degli stipendi dei deputati”. “La politica non può continuare a guardare dall’altra parte, qui siamo di fronte ad un dramma che rischia…

“I deputati 5 stelle Tancredi e Cancelleri: “Operazione senza alcuna logica, che va contro quella potestà statutaria che va invece potenziata. E che ci getta nelle braccia della detestata Equitalia”. “Siamo contrari alla chiusura di Riscossione Sicilia, per una questione molto semplice: gettarsi nelle braccia mortali della detestata Equitalia e privarsi di una struttura regionale è pura follia. Svendere la nostra potestà statutaria, che il M5S vuole invece potenziare, sembra più figlio di una resa dei conti personale che non una reale esigenza nell’ambito della riscossione e dell’accertamento dei debiti a vantaggio dei siciliani”. Così i membri del M5S in…

Domenica la politica estera del M5S sarà presentata ad Acitrezza Si svolgerà questa domenica 9 aprile alle 11 a Villa Fortuna (via Lungomare, 137 ad Acitrezza, Catania) una delle tappe sulla politica estera del Movimento 5 Stelle, denominata “Obiettivo Esteri Tour” e che, nell’episodio catanese, tratterà il delicato argomento del “Ripudio alla Guerra” come diritto alla pace fra i popoli e la rinuncia ad ogni intervento armato per non riproporre i crimini militari e politici del passato. L’evento sarà coordinato dai portavoce al Parlamento Ornella Bertorotta, Manlio Di Stefano e Daniele Del Grosso, facenti parte delle rispettive commissioni esteri di…

Le norme targate 5 Stelle approvate dalla commissione Bilancio. Esenzione ticket per gli inoccupati, indennizzo per le imprese danneggiate dalle opere pubbliche, biglietti on line per musei ed aree turistiche. E ancora stop agli affitti d’oro per gli immobili in uso alla Regione, possibilità di pagamento dei ticket sanitari nelle tabaccherie, scomputo dei canoni di locazione nell’acquisto dei capannoni industriali e correttivi per fare ripartire la legge sulle professioni motorie, cosa che permetterà numerose assunzioni nelle palestre dell’isola. C’è tanta roba targata M5S nelle pieghe della manovra finanziaria uscita stanotte dalla commissione Bilancio e attesa ora al vaglio dell’Aula. L’esenzione…

Già programmate importanti chiusure un po’ ovunque. Il deputato Francesco Cappello: “Questo il risultato del contributo alla Sicilia e ai siciliani del lavoro del neo sottosegretario alla salute Faraone. Gravissimo il fatto che né il governo né il presidente della commissione salute Di Giacomo abbiano consegnato tutti i documenti ai componenti della stessa commissione. Questa è una vergognosa messa in scena che vede come uniche vittime i siciliani e la loro salute”. “Una ecatombe, o quasi. Dietro l’angolo della sanità siciliana c’è una valanga di chiusure di reparti di cui il governo non parla per evidenti ragioni opportunistico-elettorali, ma che…

“Rete ospedaliera, nuova fumata nera. E intanto regna il caos nella sanità siciliana e le assunzioni e i concorsi restano al palo. Ora basta, Gucciardi vada a casa”. Il M5S all’Ars non ha digerito l’ennesimo, e per nulla sorprendente, rinvio del varo della rete ospedaliera, atteso ormai da tempo immemore. “Dal 31 marzo, data promessa in commissione Salute all’Ars – afferma il deputato Francesco Cappello – tutto slitta ora all’11 aprile, quando, pare, che il ministero esaminerà la tanto agognata rete. Visti i precedenti è quasi impossibile crederci. Nel frattempo il campo dei presidi ospedalieri intermedi, i cosiddetti spoke, cresce…

La deputata 5Stelle Angela Foti: “Contratto annuale col Comune dal valore di oltre 630mila euro, ma dei bilanci nessuna traccia”. Finisce sotto la lente di ingrandimento del Movimento 5 stelle ad Acireale la So.g.i.p. Srl, interamente partecipata dal Comune di Acireale. I 5Stelle nel comune etneo e la deputata all’Ars  hanno constatato la poca trasparenza della società in house e, soprattutto, un esubero di commesse da parte del Comune, nonostante la Società non abbia in organico né le professionalità né il numero di dipendenti necessari per la realizzazione dei lavori previsti nel contratto. Stiamo parlando di un contratto dal valore…

Gli attivisti di Sant’Angelo di Brolo hanno proposto al comune di risparmiare energia elettrica per il sollevamento idrico dal pozzo a valle sito in c/daPiano Croce. L’intento consiste nel produrre un’alternativa che dia la possibilità ai cittadini, innanzitutto di risparmiare, ma anche di redere più efficente i disagi dovuti ai frequenti guasti alla condotta forzata. Con questa proposta si vuole evidenziare l’importanza di attingere alle risorse idriche site a monte dei serbatoi esistenti, che tramite la forza di gravità trasportano le acque senza la necessità di costosi impianti di sollevamento. Oggi più del 50% del territorio viene servito dall’acqua sollevata dal…

Il 12 marzo, in occasione della chiusura dell’iDAY a Catania, è stata lanciata la raccolta fondi “Rianimiamoci”. Obiettivo della raccolta era il raggiungimento della quota necessaria all’acquisto di un defibrillatore per una scuola catanese che ne è priva. In un solo giorno, grazie alla generosità dei molti cittadini che hanno partecipato, sono stati raccolti 770 euro. L’iniziativa è nata dalla richiesta degli stessi studenti dell’istituto, che hanno contattato i MeetUp etnei, consci che il M5S aveva già donato in varie parti d’Italia defibrillatori a scuole e associazioni sportive. Apparecchi salvavita che in molte città europee si possono trovare disposti agli…

Depositata dal gruppo parlamentare all’Ars un’interrogazione diretta al governo regionale. Il deputato Salvatore Siragusa: “Il certificato sarebbe stato rilasciato dall’ente di Palermo in evidente contrasto con la legge che prevede l’inedificabilità assoluta a meno di 150 metri dal mare” Un’ ispezione sull’operato dei funzionari e dirigenti del servizio di Soprintendenza dei Beni culturali ed ambientali di Palermo. È, in soldoni, quello che chiede il gruppo parlamentare M5S all’Ars con una interrogazione diretta al presidente della Regione, all’assessore ai Beni Culturali ed all’assessore per il Territorio ed Ambiente. L’atto parlamentare, primo firmatario Salvatore Siragusa, muove dalla vicenda della concessione edilizia in…

1 2 3 4 5 22