Author Agostino Laudani

Interrogazione del deputato regionale Cinque Stelle a Musumeci e Falcone sul commissariato ancora in affitto e sugli uffici messi a disposizione dal Comune e da adeguare con fondi del Patto per il Sud “La Polizia di Stato di Niscemi è in una situazione preoccupante: l’attuale commissariato di viale Gori è sotto sfratto esecutivo, mentre non si hanno ancora certezze sulla nuova sede che il Comune aveva messo a disposizione nei propri locali dell’Ufficio tecnico, da adeguare con fondi regionali già richiesti. Nel frattempo la Prefettura di Caltanissetta sta cercando locali privati in affitto per il commissariato, con un bando che…

“Siamo molto soddisfatti  per l’attenzione che il ministro Toninelli ha  avuto nei confronti della tangenziale e del porticciolo di Gela”. Lo afferma il deputato M5S all’Ars, Nuccio di Paola,  che assieme ad altri portavoce 5 stelle ha accolto oggi il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti in visita nella città nissena . “Toninelli –  afferma Di Paola –   con i massimi dirigenti Anas, ha fatto il punto delle situazione della tangenziale, di cui è stato completato il progetto di fattibilità. L’opera dovrebbe essere messa a bando entro il 2021 per un importo di 316 milioni di euro. L’Anas  conta di  completare  il progetto definitivo entro ottobre 2019, e…

Al Castello di Milazzo si è parlato anche di ddl SalvaMare, Raffineria, Area marina Capo Milazzo. Trizzino (M5S): “La plastica è diventata il primo nemico dell’uomo, come l’amianto dobbiamo metterla al bando” Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, è stato il testimonial, oggi, a Milazzo, della campagna “plastic free” promossa dal gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars. Nella sala del Castello di Milazzo dove si è tenuto l’incontro, una scenografia d’eccezione: lo scheletro del capodoglio ‘Siso’, lungo 15 metri, ucciso dalla plastica ingerita e dalle reti dei pescatori, tragica rappresentazione del danno ambientale dovuto all’invasione della plastica. Presenti all’incontro i parlamentari…

“I lavoratori dell’Azienda regionale foreste non hanno ricevuto lo stipendio di dicembre: un comportamento anomalo che sta riguardando solamente i lavoratori del Catanese”: lo evidenzia la deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Jose Marano, che ha presentato un’interrogazione urgente al Governo, chiedendo spiegazioni su questo ritardo nell’erogazione, che nelle altre province siciliane non si è verificato. Il 16 aprile c’è stato per questo motivo a Catania uno sciopero indetto dalle sigle sindacali. “A tale grave inadempienza si aggiunge che tutti i 151sti non sono ancora immessi in servizio, nonostante siano stati avviati al collocamento con relativo nulla osta da oltre…

Incontro previsto alle 15 al Castello. Tra i temi, il ddl SalvaMare e la campagna plastic-free, l’Area marina protetta “Capo Milazzo”, lo stop all’inceneritore nella Valle del Mela e la costituzione di parte civile del ministero in uno dei processi contro la Raffineria. Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, sarà in Sicilia martedi prossimo, 23 aprile, a Milazzo. Un luogo scelto perché simbolo di numerose criticità ma anche di diverse azioni politiche promosse in campo ambientale dai portavoce regionali e nazionali del Movimento 5 Stelle e seguite dal ministero dell’Ambiente. Nello specifico, infatti, a Milazzo il ministero ha ripreso l’iter dell’Area…

Via libera dal Consiglio dei ministri all’articolo 22 della Finanziaria regionale. Cancelleri. “Abbiamo sventato una possibile impugnativa, fornendo le necessarie pezze d’appoggio a chi era chiamato a valutare la norma. È una grande vittoria per l’isola”. Di Caro “Una norma che abbiamo fortemente voluto e difeso in commissione e poi in Aula. Per tantissimi siciliani, nell’uovo di Pasqua, la migliore delle sorprese possibili”.   Disco verde oggi dal Consiglio dei ministri all’articolo 22 della Finanziaria regionale che, in soldoni, libera le mani dei Comuni dai vincoli della legge Madia, permettendo loro di assumere i lavoratori precari già al servizio delle…

Lo prevede un emendamento al collegato alla Finanziaria che presto sbarcherà a sala d’Ercole Potrebbero sparire i libri dagli zaini degli alunni delle scuole elementari siciliane a partire dal prossimo anno scolastico, al loro posto un unico tablet che conterrà tutti i testi scolastici in dotazione agli studenti. Questo se sala d’Ercole dovesse dare il via libera ad un emendamento del M5S al collegato alla Finanziaria che presto sbarcherà in aula a palazzo dei Normanni. Non solo, il peso massimo degli zaini degli alunni sarebbe soggetto a precisi limiti che non dovranno superare un decimo del peso corporeo dello scolaro…

Per evitare i voti contraffatti una soluzione sta proprio nella scheda elettorale e la deputata regionale Roberta Schillaci, del Movimento 5 Stelle, ha presentato un disegno di legge per l’utilizzo del “tagliando antifrode”. “Si tratta – spiega Schillaci – del metodo per contrastare la contraffazione delle schede elettorali già utilizzato alle Politiche del 4 marzo 2018. Un semplice tagliando applicato sulla scheda che la rende unica e identificabile come autentica, senza però consentire di tracciare o riconoscere l’elettore. Così si rafforza la regolarità del voto e ci mette al riparo da manipolazioni esterne. Vogliamo adottare sistematicamente questa misura anche in…

L’Ars ha approvato oggi l’istituzione del Forum regionale dei giovani e dell’Osservatorio regionale delle politiche giovanili Durante la seduta sono stati approvati molti emendamenti che il M5S aveva presentato. Di questi, tre sono a firma da Roberta Schillaci e tre di Nuccio Di Paola. Attraverso questi emendamenti, il Forum dei giovani è stato dotato di un regolamento di base e viene stabilito che la nomina dei componenti debba avvenire entro 60 giorni dall’entrata in vigore della legge. Si prevedono poi tre sedute obbligatorie ogni anno, per rendere il Forum più significativo, e che all’interno sia presente un rappresentante per provincia,…

“Il nuovo sistema dei parchi archeologici, tracciato dal compianto assessore Tusa, merita il nostro apprezzamento, ma non basta aver avviato iter istitutivo. Bisogna anche assicurare ai parchi governance di elevata qualità. La guida di queste istituzioni regionali dev’essere affidata a personalità che abbiano qualificate competenze manageriali”. Lo sostengono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci, Giovanni Di Caro, Nuccio Di Paola e Giampiero Trizzino, che fanno parte della Commissione Cultura all’Ars. “Per un progetto serio di marketing turistico e culturale – proseguono i deputati – non basta accorpare i siti più piccoli a quelli più grandi, come prevede…

Il guardasigilli alla Corte d’Appello. A maggio visita degli uffici del Ministero. Il vice presidente Ars Cancelleri: “Non solo nessuno smantellerà questa eccellenza, ma si lavora anzi per dare risposte”  “La corte d’Appello di Caltanissetta oltre ad essere un indispensabile presidio dello Stato sul territorio rappresenta un’eccellenza non solo da difendere ma anche e soprattutto da potenziare. Oggi il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha dato prova della vicinanza del Governo Conte verso Caltanissetta e la legalità. Il ministro ha spazzato via ogni dubbio: La Corte d’Appello di Caltanissetta, così come gli altri tribunali cosiddetti periferici non chiuderà ma ha…

Sicilfert sequestrata, altri impianti guasti o in saturazione, poche e incerte le notizie sugli altri impianti disponibili per l’umido. Novità, invece, sull’impianto di compostaggio che dovrebbe sorgere nella provincia di Trapani: fondi Fsc – Patto per il Sud già allocati, l’organismo di coordinamento delle risorse Fsc della ragioneria generale ha fatto l’istruttoria che è stata trasmessa da parte dell’assessore alla segreteria di Giunta per la sua approvazione. La situazione della raccolta dei rifiuti si fa sempre più critica, specie per quanto riguarda la frazione umida della raccolta differenziata delle province siciliane, a causa di guasti e momentanee chiusure degli impianti…

Il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede sarà domani (martedì 16 aprile) a Caltanissetta per un doppio appuntamento, uno mattutino e uno pomeridiano. Alle ore 11.30 il Ministro sarà alla Corte di Appello del capoluogo nisseno, dove incontrerà la presidente, dottoressa Maria Grazia Vagliasindi, il Presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati di Caltanissetta, avvocato Pierluigi Zoda, i presidenti degli ordini degli avvocati di Gela ed Enna e i presidenti delle Camere Civili e Penali. Ad accompagnare il ministro ci sarà, tra gli altri, il vice presidente dell’Ars Giancarlo Cancelleri. A margine dell’incontro, il Ministro Bonafede incontrerà nell’aula magna del tribunale, intitolata…

“Nuovi disagi e ulteriori pericoli per chi percorre la A18 Catania-Messina: la corsia di marcia da Fiumefreddo a Giardini Naxos chiusa dal 5 aprile a causa delle buche sull’asfalto. Se non fosse la tragica realtà penserei ad uno scherzo, ma purtroppo non è così. L’ormai tristemente noto Consorzio Autostrade Siciliane, anziché eseguire rapide ed efficienti riparazioni delle buche, in attesa di lavori adeguati, le rattoppa alla meno peggio e chiude la carreggiata proprio nei giorni da bollino nero, quando il traffico aumenta in occasione della settimana di Pasqua”. Lo dichiara Antonio De Luca, deputato regionale del Movimento 5 Stelle, che…

Incontro a Nicolosi con tecnici e associazioni su strategie, tutela e sviluppo del Parco. La deputata: “Assurdo che per salire ai crateri ci vogliano 80 euro a persona: faremo la nostra parte per far si che si riescano ad espropriare i terreni in quota. Sui confini del Parco, c’è uno strano disegno di legge per la riperimetrazione: farebbe perdere il 40% del territorio”. Dare al Parco dell’Etna una governance stabile, approvare il Piano territoriale e favorire la libera concorrenza negli impianti: sono alcune delle questioni emerse nel corso dell’incontro che si è svolto stamattina a Nicolosi, organizzato dal Movimento 5…

Non ci voleva certo la palla di vetro per prevedere che la questione morale all’Ars sarebbe scivolata nel dimenticatoio. A parte noi, nessuno a palazzo d’Orleans e a palazzo dei Normanni ha proferito parola sui deputati e sugli assessori indagati, e sulla vicenda è calato, nuovamente, il silenzio. Ci sarà, forse, un dibattito d’aula. Difficile capire come e, soprattutto, quando, anche se, pure in questo caso, per collocarlo dopo le Europee non ci vogliono  particolari facoltà divinatorie. Intanto all’Ars il collegato alla Finanziaria è ancora in rampa di lancio. A dirigere le operazioni, in commissione Bilancio, sarà Riccardo Savona, accusato di…

Corale la soddisfazione del Movimento 5 Stelle per un altro importante passaggio verso la nascita della “Ciclovia Magna Grecia” tra Sicilia, Calabria e Basilicata. Tra le dieci ciclovie inserite nel piano nazionale, si snoderà per circa mille chilometri da Lagonegro a Pozzallo passando per Messina, Catania, Siracusa e Pachino. Il protocollo tra il ministero delle Infrastrutture e le Regioni è stato siglato e le risorse per il progetto di fattibilità saranno messe a disposizione entro 90 giorni. “Si tratta di una grande opportunità – hanno commentato le deputate regionali Stefania Campo, Gianina Ciancio, Valentina Palmeri, Roberta Schillaci e Valentina Zafarana…

Incentivare gli spazi di lavoro condivisi, i “coworking” e i laboratori ad alto contenuto tecnologico, i “Fablab”, è l’obiettivo del disegno di legge che è stato presentato dal deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Nuccio Di Paola. Per Di Paola, “la Regione deve promuovere politiche di sostegno di coworking e Fablab nuovi o già esistenti, rendendoli veri e propri ‘poli dell’innovazione’ dove i singoli professionisti e le imprese, ma anche gli enti pubblici,  si aggregano intorno a progetti che si basano sull’uso delle tecnologie innovative e innescano circuiti virtuosi di condivisione di idee, conoscenze, esperienze”. “Il disegno di legge prevede…

Zafarana, Marano e Di Paola: “Confronto carente, il Forum permanente non si convoca da luglio 2018, il quadro normativo è da implementare. Il Governo regionale spieghi quali linee intende attuare su un tema così delicato e istituisca un coordinamento con una cabina di regia unica” Violenza di genere: associazioni e organizzazioni di volontariato non trovano un dialogo continuo con le istituzioni, mentre bisogna verificare se la normativa regionale in materia è aggiornata e se viene concretamente applicata. Due questioni legate ad un tema complesso e delicato, sul quale Valentina Zafarana e Jose Marano, deputate regionali del Movimento 5 Stelle, hanno…

“Delibera approvata in Consiglio comunale senza i necessari pareri”. Chiesta una nuova audizione in Commissione Territorio e Ambiente in presenza delle autorità comunali. L’iter per l’approvazione del “Piano Tram” del Comune di Palermo è irregolare: lo sostengono i consiglieri comunali e i deputati regionali del Movimento 5 Stelle. Questi ultimi hanno chiesto un’audizione in Commissione Territorio e Ambiente all’Ars, in presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Palermo, per fare chiarezza su quanto è accaduto. “Il 28 novembre 2018 – ricostruisce il Movimento – con la delibera n. 596, il Consiglio comunale di Palermo ha approvato il Programma triennale delle opere…

1 15 16 17 18 19 20