Pesca. Foti (M5S): Regione, ritiri cautelativamente circolare sulla pesca con reti circuitanti

La deputata Ars chiede inoltre audizione in Commissione attività produttive all’Ars dell’Assessore Bandiera”.

– “L’assessore regionale all’Agricoltura e Pesca Edy Bandiera ritiri la circolare che consente nei fatti la pesca ‘accidentale’ del novellame in Sicilia. Un provvedimento che sta avendo effetti disastrosi, depauperando le risorse ittiche. Ho chiesto un’audizione del governo regionale in Commissione attività produttive, alla presenza tra gli altri dell’assessore Bandiera  e del dirigente del dipartimento pesca Dario Cartabellotta, delle associazioni di categoria e di Mareamico”.

A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Angela Foti che, accogliendo il grido d’allarme delle associazioni ambientaliste e degli stessi pescatori, chiede il ritiro della circolare regionale che autorizza la pesca al novellame e deposita richiesta di audizione in commissione attività produttive Ars.

“Un provvedimento – spiega Angela Foti – adottato senza una adeguata riflessione e che di scientifico ha ben poco. Una circolare che non conviene nemmeno agli stessi pescatori, dato che chilo di novellame pescato accidentalmente  sottrae al mare 2 quintali di pesce adulto” – conclude Angela Foti.


1 commento

  1. Pingback: Pesca. Foti (M5S): Regione, ritiri cautelativamente circolare sulla pesca con reti circuitanti

Leave A Reply