Aggressioni a Palermo e Perugia: M5S, condanna violenza senza se e senza ma

“Il Movimento Cinque Stelle esprime sconcerto per le brutali aggressioni avvenute ieri sera a Palermo, dove il segretario provinciale di Forza Nuova è stato malmenato, e in nottata a Perugia, dove un militante di Potere al popolo è stato accoltellato mentre affiggeva manifesti”. Così in una nota il gruppo parlamentare del M5S all’Ars.
“Il M5S condanna ogni forma di violenza senza se e senza ma – continua – e, nel ricordare la genesi della Carta costituzionale e le diverse anime che hanno ispirato i padri costituenti nella redazione della legge fondamentale dello Stato, richiama i principi fondamentali in essa contenuti e lancia un appello ad abbassare i toni della campagna elettorale che rischia di degenerare in atti di mera brutalità, che nulla hanno a che fare con la democrazia”.


Leave A Reply