Motta, il sindaco ritira la delibera sull’inceneritore. Grande soddisfazione del M5S: “No agli inceneritori, senza se e senza ma”

0

“No agli inceneritori, senza se e senza ma”. Così la deputata del Catanese del Movimento 5 Stelle Angela Foti a seguito del ritiro da parte del sindaco di Motta Sant’Anastasia della delibera con la quale la stessa giunta, pochi mesi fa, aveva aperto ad un progetto faraonico che comprendeva un inceneritore.

“Dopo vari incontri con associazioni, cittadini e comitati, – interviene anche la consigliera comunale a 5Stelle di Motta Daniela Greco – avevamo esaminato le carte e denunciato degli elementi preoccupanti che riguardavano la costruzione dell’impianto e che avrebbero compromesso il percorso indicato anche dall’Ue che prevede un’economia circolare, nonché la riduzione e il riuso dei rifiuti piuttosto che il loro incenerimento”.

“A gennaio – continua la parlamentare Foti – avevamo anche inviato a tutti i consiglieri comunali una lettera affinché si opponessero all’inceneritore. Oggi la scelta del sindaco non può che essere accolta con grande soddisfazione”. “Ci auguriamo – concludono le due portavoce 5Stelle – che i sindaci pensino sempre più alla sostenibilità ambientale ed economica e che completino il ciclo dei rifiuti con un occhio al futuro. Gli inceneritori non possono essere altro che il passato”.


Share.

Leave A Reply